sabato 19 luglio 2014

UN UOMO DI CONOSCENZA E' UN GUERRIERO


                                                                                                                Foto: http://salute24.ilsole24ore.com/images/cache/115497/thumb/occhio.jpg?1358890888


«Gli occhi di un uomo possono svolgere due funzioni: la prima è vedere l’energia così come fluisce nell’universo e la seconda è “guardare le cose di questo mondo”. L’una non è migliore dell’altra, ma addestrare i propri occhi solamente a guardare è una rinuncia inutile e disonorevole.»
Don Juan Matus


DIVENTARE UN UOMO DI CONOSCENZA È UN FATTO DI APPRENDIMENTO
Non vi sono requisiti manifesti
Vi sono alcuni requisiti non manifesti
Un novizio è scelto da un potere impersonale
Colui che è stato scelto (escogito)
Le decisioni del potere sono indicate attraverso presagi
UN UOMO DI CONOSCENZA HA UN INTENTO INFLESSIBILE
Sobrietà
Sicurezza di giudizio
Mancanza di libertà di innovare
UN UOMO DI CONOSCENZA HA LUCIDITÀ MENTALE
Libertà di cercare un sentiero
Conoscenza dello scopo specifico
Essere fluido
DIVENTARE UN UOMO DI CONOSCENZA È UN FATTO DI STRENUO SFORZO
Sforzo drammatico
Efficacia
Sfida
UN UOMO DI CONOSCENZA È UN GUERRIERO
Deve avere rispetto
Deve avere timore
Deve essere vigile
Consapevolezza di intento
Consapevolezza del cambiamento aspettato
Deve essere sicuro di sé
DIVENTARE UN UOMO DI CONOSCENZA È UN PROCESSO SENZA SOSTA
Deve rinnovare la ricerca del diventare un uomo di conoscenza
È precario
Deve seguire il sentiero che ha un cuore



Tratto da "Gli Insegnamenti Di Don Juan"



Nessun commento:

Posta un commento