martedì 15 luglio 2014

LA MARIJUANA PER ACCRESCERE LA CONSAPEVOLEZZA .Sciamanescimo,antichi sacerdoti,uno sguardo all'uso della cannabis in tutta la storia del mondo.




http://www.japanhemp.org/img/cave.jpg



Foto:Giappone neolitico
Hemp in Japanese history
http://www.japanhemp.org/uncleweed/history.htm






Ancient Egyptian goddess Seshat from a wall mural at Luxor circa 2000 BC. She was also named Sefkhet-Abwy (She of the seven points). Seshat was the goddess of libraries, knowledge, and geomancy, among other things.


LA MARIJUANA PER ACCRESCERE LA CONSAPEVOLEZZA .Sciamanescimo,antichi sacerdoti,uno sguardo all'uso della cannabis in tutta la storia del mondo.




"Ci possono essere pochi dubbi sul fatto che la cannabis abbia avuto un ruolo nella religione giudaica... Non c'è modo che una pianta così importante come fonte di fibra per i prodotti tessili e gli oli nutritivi, e così facile da coltivare, fosse passata inosservata... semplicemente raccoglierla avrebbe indotto una reazione enteogena. "
Ruck commenta ulteriormente sulla continuazione di questa pratica nel primo periodo cristiano: "Ovviamente la facile disponibilità e lunga tradizione della cannabis nel giudaismo antico... avrebbero fatto sì che venisse inevitabilmente inclusa nelle miscele [cristiane]".

Sebbene la maggior parte delle persone moderne scelgano di fumare o mangiare la marijuana, quando i suoi principi attivi sono trasferiti in un contenitore di olio, può anche essere assorbito attraverso la pelle, che è in realtà un unico grande organo. Nel Nuovo Testamento della Bibbia, Gesù non battezzò alcuno dei suoi discepoli, secondo la pratica dalla Chiesa Cattolica, li cospargeva invece di questo potente olio enteogeno, inviando i 12 apostoli a fare altrettanto. "Scacciavano molti demoni, ungevano di olio molti infermi e li guarivano" (Mc 6,13).

http://patients4medicalmarijuana.wordpress.com/marijuana-info/marijuana-in-the-bible/


UNO SGUARDO ALLA SOCIOLOGIA D'USO CANNABIS IN TUTTA LA STORIA DEL MONDO
LINK CHE SEGUE ALL'ARTICOLO COMPLETO IN INGLESE
http://snippits-and-slappits.blogspot.it/2011/12/jack-herer-emperor-wears-no-clothes_1455.html


Biologa Molecolare spiega come il THC della canapa UCCIDE COMPLETAMENTE IL CANCRO!!!

All’Università Complutense di Madrid, in Spagna, la dottoressa Christina Sanchez sta studiando, da oltre un decennio, gli effetti antitumorali del THC, il principale componente psicoattivo della cannabis. In un video spiega esattamente come il THC uccida del tutto le cellule tumorali, senza alcun effetto negativo per le cellule sane.




La ricerca della dottoressa Liu rivela anche come il THC abbia potenti caratteristiche anticancro e come possa significativamente sbarrare i percorsi che permettono al tumore di crescere.

Liu sottolinea che le aziende farmaceutiche spendono miliardi in farmaci che fanno la stessa cosa che la pianta della Cannabis, fa naturalmente.

Nel seguente video, la Dott. Sanchez, spiega esattamente come il THC elimini le cellule tumorali attivando i recettori dei cannabinoidi del corpo, creando altri endocannabinoidi. Cosa c’è di più? La Cannabis può fare tutto questo senza effetti psicoattivi.


“Ci sono un sacco di tumori che dovrebbero rispondere abbastanza bene a questi agenti della Cannabis. Se pensiamo che le compagnie farmaceutiche spendono miliardi di sterline cercando di sviluppare nuovi farmaci, che hanno come target questi percorsi, quando la Cannabis fa esattamente la stessa cosa. Abbiamo qualcosa, prodotto naturalmente, che incide sugli stessi percorsi affrontati dai farmaci che costano miliardi.” ha detto Liu.

Questo avviene in un momento importante in cui gli Stati stanno ricevendo pressioni di depennare dall’elenco delle droghe, la Cannabis, come droga illegale, una definizione arcaica ed erronea di una pianta su cui Big Pharma ha numerosi brevetti.

Il Brevetto N° US 6630507 B1, per esempio, è sui cannabinoidi come antiossidanti e neuroprotettivi: “I cannabinoidi si trovano ad avere particolare applicazione come neuroprotettivi, per esempio nel limitare il danno neurologico a seguito di insulti ischemici, come ictus o trauma, o per il trattamento di malattie neurologiche, come il morbo di Alzheimer, il morbo di Parkinson e la demenza HIV.”


A Big Pharma sicuramente sanno che la Cannabis potrebbe curare il cancro:
http://jpet.aspetjournals.org/content/308/3/838.abstract
mct.aacrjournals.org/content/10/1/90.abstract
www.jneurosci.org/content/21/17/6475.abstract
http://www.nature.com/bjc/journal/v95/n2/abs/6603236a.html

Nei testi indù, la Cannabis, era conosciuta come ‘Erba Sacra’ ed è stata usata nella medicina tradizionale cinese per secoli.

La Cannabis può sostituire i farmaci tossici e ridurre drasticamente il dolore.

La ricerca della Dott. Sanchez è l’ennesima goccia da aggiungere alla saggezza secolare che circonda l’uso medicinale di questa pianta fenomenale.

http://intellihub.com/molecular-biologist-explains-thc-kills-cancer-completely/

Come ho sempre detto: la Cannabis sarebbe l’essere umano del mondo vegetale!

CHI HA UCCISO BOB MARLEY? Sicuramente non è stata la Marjiuana!

La vera storia della Marjiuana di Massimo Mazzuco:

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=mEqOaOdH7YQ

http://cogitoergo.it/?p=26580

 

Nessun commento:

Posta un commento