venerdì 4 luglio 2014

IL LATO OSCURO DI MADRE TERESA?




                                              Foto web:http://www.redicecreations.com/ul_img/24171theresa.jpg


L’immagine santa di Madre Teresa è stata messa sotto tiro in un nuovo studio
Come ha fatto l’immagine santa di Madre Teresa gestita a sopravvivere così a lungo intatta in un’epoca di così intensi esami minuziosi da parte dei media?
Tre accademici canadesi hanno trattato questa spinosa questione in un nuovo articolo pubblicato sul Journal Studies in Religion.
“Chiunque pensi all’altruismo pensa immediatamente a Madre Teresa”, dice Geneviève Chénard, spiegando perché lei e i suoi co-authors decisero di studiare il fenomeno.
I ricercatori – Chénard e Serge Larivée dell’Università di Montréal e Carola Sénéchal dell’Università di Ottawa – esaminarono 287 documenti sulla suora albanese che morì all’età di 87 anni nel 1997.
Madre Teresa, che fondò il Kolkata-based Missionaries of Charity, un ordine di suore che si è espanso in 123 Paesi, è stata beatificata dal Vaticano, una strada breve per la santità.
D’accordo con lo studio, l’inattaccabile immagine di Madre Teresa che cerca di aiutare i moribondi e i poveri piace all’immaginario collettivo. Alimenta un bisogno nelle persone di avere qualcuno da guardare con ammirazione. Per la chiesa, è anche un aiuto nel promuovere i valori religiosi Romano Cattolici.
Il processo di beatificazione di Madre Teresa è stato anche il più veloce nella storia della Chiesa Cattolica, dice lo studio.
Uno dei punti chiave in quella beatificazione: in India, una donna non-Cristiana si svegliò, nel primo anniversario della morte di Madre Teresa, scoprendo che il suo tumore addominale era scomparso. I membri della Missionaries of Charity avevano pregato per l’aiuto di Madre Teresa.


Papa Giovanni Paolo II riconobbe questo fatto come un miracolo.
Madre Teresa, insignita del Nobel per la Pace nel 1997, è stata il soggetto di 153 agiografie (biografie dei santi) dal 1948 fino al 2011 e solo 6 biografie equilibrate, dice lo studio.
Non sono mai state esaminate le questioni relative a quanti milioni in donazioni sono stati spesi, l’igiene e l’assenza di cure nei suoi istituti e perché la donna stessa supportasse i regimi corrotti come i Duvaliers in Haiti (ndr: regime dittatoriale – François Duvalier http://en.wikipedia.org/wiki/Fran%C3%A7ois_Duvalier)
Perfino il “miracolo” a lei ascritto è discutibile, dice lo studio, citando medici che hanno esaminato la donna i quali non hanno trovato né cancro né miracolo ma, invece, hanno trovato una tubercolosi guarita dalla medicina tradizionale.
Nonostante le critiche su Madre Teresa, le maggiori, in particolare, dallo scrittore Christopher Hitchens, la considerazione della sua raggiante santità persiste come storia predominante della sua vita, ripulita da un poco rigoroso esame generale dei media su di lei, concluse lo studio.
Le scoperte emerse nello studio non sono state felicemente gradite da tutti.
“C’è molto odio contro di noi” dice Chénard. “Sono sorpresa di quanto lontano possa portare. Non penso che la ricerca possa fare il giro del mondo e vorremmo che producesse molte reazioni, ma ci sono molto persone che ci stanno scrivendo ogni giorno offendendoci”.
*******
L’antiteista e giornalista Christopher Hitchens (1949-2011) investiga se Madre Teresa di Calcutta merita la sua santa immagine. Indaga sulle sue campagne contro la contraccezione e l’aborto e sulla sua discutibile relazione con i leaders politici di destra.

Traduzione:Nadia Baldi

http://www.redicecreations.com/article.php?id=24172

http://www.thestar.com/news/world/2013/03/06/mother_teresas_saintly_image_comes_under_fire_in_new_study.html


Il lato oscuro di Madre Teresa l'amore che non c'era
Video https://www.youtube.com/watch?v=63mpDJ8wbsI

Nessun commento:

Posta un commento