lunedì 2 giugno 2014

CONTROLLO GLOBALE VATICANO.INTERVISTA A RICHARD BELL.






CONTROLLO GLOBALE VATICANO: JON RAPPOPORT INTERVISTA RICHARD BELL, STORICO DELLA FINANZA & EX MANIPOLATORE DI TITOLI. (2009)

Una nuova intervista con Richard Bell, storico del denaro, ritirato manipolatore di titoli.


D: Bene, gli investitori stranieri stanno accelerando i loro prelievi di denaro dagli Stati Uniti.

R: Una significativa quantità è stata trasferita in Europa.

D: Quindi è questo lo sfacelo del corrente mercato azionario dall'OP (Ufficio delle pubblicazioni ufficiali) gestito dall'Unione Europea (EU)?

R: Questo è vero, ma troppo semplicistico. Il Dottor Paisley fa notare che l'EU è stata una step-operation.

D: Che significa?

R: Prima è venuto il Mercato Comune. Poi abbiamo avuto la Comunità Europea. Ora abbiamo l'Unione Europea. Ad ogni step, alla gente si diceva, "Questo è un concetto buono e limitato." Questa fu tutta una presa in giro. Era sempre sul creare un super stato Euro gigante, sotto il controllo di poche persone.

D: E quindi?

R: Quindi, il Vaticano è stato dappertutto durante questa step-operation, esortando le parti in avanti, promuovendo l'idea di UNITA'. Che è sempre un vincitore. Alla gente piace questo concetto. Paisley fa notare che l'unità è usata come un leggero martello per far dimenticare alle persone chi sta facendo la cosa sbagliata e chi sta facendo la cosa giusta. UNITA' è uno strumento di significato propagandistico: Nessuno è davvero cattivo. Fai un'alleanza con chiunque. Fondere in Uno. Questo è un criterio politico disastroso.

D: E perché il Vaticano sta spingendo la missione dell'Unione Europea?

R: Perché farsi degli amici e influenzare la gente e giocare un'urgente e buona unità, è l'attuale strategia del Vaticano, in questi tempi. Essa utilizza questo approccio delicato creando enormi strutture politiche, sulle quali essa può esercitare il controllo. La gente dimentica che un dedicato Cattolico Romano, se è a capo di una larga organizzazione, può facilmente funzionare come una facciata per il Vaticano. Se avete dieci uomini così, tutti potenti, tutti che sono stati aiutati dalla Chiesa nelle loro posizioni di potere, allora state assistendo a una formidabile forza di controllo che deve la sua fedeltà al Vaticano.

D: Il nome di tali uomini?

R: Jacques Delors, che a un certo punto, è stato presidente della Commissione Europea. Egli si ha incontrato il Dottor Caray, l'Arcivescovo di Canterbury, e loro hanno parlato che questa "spiritualità condivisa" era necessaria. Ma questo termine, per il Vaticano, è un codice per "l'unica e sola Chiesa." La sua Chiesa. Le persone si ritirano dal realizzare che il Vaticano ha SEMPRE considerato se stesso il legittimo sovrano della Terra. Non può essere più chiaro di così. E tutti questi piedini con altre religioni e chiese è solo una stupidaggine, dietro la quale ci sono le bugie della reale agenda. Paisley, nel suo articolo, cita una lettera da Papa Giovanni Paolo II all'Arcivescovo di Praga. "Non possiamo semplicemente concepire l'Europa come un mercato di scambi o un posto per la circolazione dei idee ma, sopratutto, essa deve essere una genuina comunità di nazioni, che vogliono unire i loro futuri e vivere come fratelli, rispettando le culture e le tradizioni spirituali..." SAPETE questa è una frode, perché se c'è una cosa, dietro le quinte, che la Chiesa Romana NON rispetta è "le diverse tradizioni spirituali". Questo è il sapone nero. Questa è una cosa New Age, il caldo sfocato. Questa è la facciata dietro la quale il Vaticano si lecca i baffi, in quanto contempla un UE che completamente organizzata e pronta per l'ulteriore acquisizione dall'Alto. Sopra, essendo lo stesso Vaticano. Questo non è uno scherzo. Questo è quasi duemila anni di complotto e connivenza e lavoro verso l'obbiettivo della Sovranità. Ma le persone rifiutano l'idea perché pensano che il Vaticano sia debole e perso e non potrebbe mai comandare bilioni di persone a camminare nella Chiesa e inginocchiarsi ad essa. Ma vedete, il Vaticano, sopratutto, ha pazienza. L'obbiettivo a lungo termine ha migliaia e migliaia di passi. So questo da numerosi contatti negli anni. Verso la fine della mia carriera a Wall Street, mi permisi di dire ai miei amici - cambiando una citazione che avevo letto - "Gli Ebrei che non sono Ebrei controllano Wall Street per il piacere dei finanzieri Britannici che hanno un'idea illusoria sulla supremazia dell'Inghilterra, e a loro volta servono il piacere del Vaticano, che rimane nelle ombre." E' più o meno una linea retta, e la cima della linea vi da il gruppo che sembra essere il più debole. Sembra. Questa è la parola chiave. Se leggete l'ottimo libro di Tupper Saussy - Rulers of Evil, scoprirete che la prima traduzione del classico trattato "L'Arte della Guerra" di Sun-Tzu, in lingua Occidentale, fu fatta nel 1772, in Francia da Joseph-Marie Amiot, un astronomo alla corte dell'Imperatore della Cina. Amiot era un prete Gesuita. I Gesuiti sanno tutto sull'apparire deboli al fine di vincere, e loro sono forse, i più grandi applicatori mondiali di Sun-Tzu. E lo sono da un lungo periodo.

D: Allora quale funzione gioca l'UE in questo schema?

R: Il complice.

D: Spiega.

R: Il complice si colloca vicino il truffatore e lo fa sembrare come un gioco che si può vincere facilmente. Il complice è l'uomo che fa sembrare tutto semplice. Ho stirato un po il significato del termine. Ma un complice è un penny luminoso che attira l'attenzione. l'UE rappresenta l'UNITA'. l'Unità è il penny luminoso che esclama, "Guarda! Possiamo farlo. Possiamo vivere tutti in armonia. Tutto quello che dobbiamo fare è sederci e parlarne abbastanza a lungo, e tutte le nostre divisioni e conflitti saranno risolti. Il complice attira le folle. Il complice fa pensare alla folla che c'è davvero qualcosa di buono qui. Il complice è il magnete, se volete, che succhia dai clienti, gli aderenti, i leali, il popolo della speranza. E' il trucco più vecchio nel libro. E le persone che giocano questo trucco su vasta scala sono davvero, davvero intelligenti. Loro vogliono il dominio totale, ma loro si ritagliano un percorso tortuoso, perché questo è un modo per arrivare. Loro sistemano una facciata che è il complice, e il complice appare molto, molto buono. Non voglio offendere nessuno con questo, ma per il Vaticano, Gesù è un complice, l'ultimo complice. Certamente la loro versione di lui è così lontana dal vecchio concetto non è nemmeno divertente. Ma sto divagando.

D: Quindi stai dicendo che il Vaticano cerca un gruppo che potrebbe apparire davvero come, lasciamelo dire, umanitario, e lo usa per attirare i seguaci.

R: Certamente. Come credi che spendano il loro tempo? Ma nel loro "catechismo" segreto, che creano gruppi che sembrano fare un buon lavoro, è in realtà la creazione dei complici. Questa è la META' di quello che fa il Vaticano.

D: La gente in larga parte sembra essere piuttosto ipnotizzata e NON credere in questo.

R: Questo è il perché non mi piace parlarne troppo spesso. E' frustrante. La gente mi guarda come se avessi calpestato il loro prezioso gatto.

D: Ok. Prendiamo un altro po questo passaggio. Che cosa a riguardo questo? "Il Vaticano, lavorando attraverso certi giocatori nella UE, sta facendo la guerra sul mercato azionario degli Stati Uniti."

R: Ora stai premendo.

D: E il motivo è?

R: Per indebolire qualsiasi potere che non è completamente all'interno del circolo di potere del Vaticano.

D: Anche se tale indebolimento porta al caos.

R: Specialmente se porta al caos. La vera atmosfera nella quale il Vaticano prospera. Caos SEMPRE uguale nuovi seguaci che stanno cercando un modo per mitigare le loro paure.

D: Stai dicendo che questo è solo un attuale OP che segue una vera vecchia strategia.

R: Una strategia nella quale il Vaticano è il master.

D: Ora, nei tuoi anni a Wall Street, hai gestito persone che conoscevano tutto questo, che hanno visto le grandi dimensioni del gioco?

R: L'ho fatto. Per lo più, hanno tenuto la bocca chiusa. In sostanza, mi stai chiedendo, "Che cosa fa un giocatore di livello medio-basso, in ultima analisi, in un gioco corrotto quando scopre alcune delle più grandi dimensioni di quel gioco?

D: Bene, si potrebbe dire che la questione si applica, nel senso, a tutti noi, se si allunga un po il significato.

R: Esatto. Questa E' la questione, non è vero? Non possiamo essere partecipanti consenzienti e disposti nella direzione del gioco che sta andando avanti, ma noi siamo in gioco, in un modo o nell'altro. Io stesso sono un UOMO che ho contorto la verità di manovrare il denaro in determinati modi. E infine, perché ero molto testa dura, perché ero molto egoista, mi ci è voluto un bel po per svegliarmi ed uscire dalla mia stessa trappola.

D: Qui un'altra citazione di Paisley. "Deliberata ingegneria per creare l'arrivo di una Unione Europea, fornisce una enorme opportunità per sviluppare ed estendere l'influenza della Chiesa di Roma. Ricorda, sono i laici Cattolici Romani che, dall'inizio, sono dietro alla formazione dell'Unione Europea, e oggi continua la sua spinta e la sua crescita."

R: E guardate qualcos'altro. Qual'è una delle più importanti guerre economiche per il mercato, distribuita sul pianeta?

D: Quella tra US e quella che oggi è l'UE.

R: Si.

D: Parte della ragione perché fu formata l'UE era di dare all'Europa un'occasione per competere con gli Stati Uniti in quest'area.

R: Si. E, sopra tutto questo, un occhio di riguardo indebolendo quella "nazione troppo indipendente", gli Stati Uniti, da parte del Vaticano. E un passaggio di questa operazione di indebolimento è l'attuale trashing delle società Statunitensi e il mercato azionario. Che, di nascosto, era un OP lanciato dall'UE, dietro il quale si trova saldamente il Vaticano.

D: Gli strati della cipolla.

R: Giusto.

D: Indubbiamente, ci sono altre forze all'opera nell'indebolimento dei mercati azionari degli Stati Uniti.

R: Ci sono. Ma la più grande inosservata è quella che sto descrivendo.

D: Torniamo al complice. Chi c'è dietro di lui?

R: In una situazione molto delicata, è solo un truffatore. Ma nel peggiore dei casi si sta parlando di qualcuno che opera come un demone.

D: Stai dicendo letteralmente?

R: No. Ma altre persone lo vorrebbero. Sto parlando di qualcuno che CONTROLLA qualcun'altro.

D: Prendi un vero fedele Cattolico, uomo d'affari di una grande ricchezza.

R: Si. Uno che deve alla Chiesa e ai suoi agenti tutto quello che ha, perché hanno costruito molto per lui. Questo è un tipo di complice, che attira le persone dalla sua parte. E dietro di lui c'è la forza di possesso-le persone che lo possiedono e che, se solo vogliono, possono distruggere tutto ciò che ha di prezioso. E l'uomo d'affari sa questo. Da qualche parte dentro di lui, lo sa e ha paura. Il complice e il demone.

D: Un buon titolo per un libro.

R: Si.

D: Lungo questa linea, qui c'è un'altra citazione di Paisley. Questo è da Paul Henri Spaak, che è stato nominato uno dei padri fondatori del Comune Mercato Europeo, il precursore all'Unione Europea: "Noi (Europa) non vogliamo un altro comitato. Ne abbiamo già tanti. Quello che vogliamo è un uomo di sufficiente statura per mantenere l'alleanza di tutte le persone (d'Europa) e ci sollevi dal pantano economico nel quale siamo affondati. Inviaci un tale uomo e sia egli dio o il diavolo lo riceveremo."

R: Si. Ho letto questa citazione con grande interesse. Da un pò di sapore, non è vero?

D: Si.

R: Tutti i tipi di risonanza. Da un lato, sembra quasi essere un invito a Satana. Su un altro livello, a un dittatore fascista che agita una bacchetta su tutta l'Europa.

D: Il Vaticano ha supportato Hitler in certi modi e si è ritenuto che potevano controllarlo.

R: E così è stato. Se Hitler ha conquistato l'Europa, il Vaticano, con i suo lontani e ben piazzati agenti di d'eccellenza, prima o dopo avrebbe controllato lui. Hitler, nonostante alcune sue affermazioni, era molto innamorato della Chiesa.

D: Quali altre risonanze hai ottenuto dall'esposizione di Spaak?

R: Egli sta chiedendo per qualcuno come un Papa, se un Papa potrebbe uscire fuori dalla figura, nel vero potere quotidiano. Ho anche la sensazione che Spaak è disposto a tirare i dadi contro ogni probabilità perché sente, in quel momento, che il futuro dell'Europa è in una situazione molto disperata.

D: Quindi la formazione della UE è stata una mossa davvero disperata, per certi versi.

R: A livello degli uomini d'affari e la finanza e i banchieri in Europa, lo è stato. A medio livello. E quando sei in quello stato d'animo, sei disposto a fare qualsiasi cosa per riconquistare il tipo di potere che senti giusto per te. La tua soluzione è SEMPRE per una forma di fascismo, indipendentemente da quale faccia si metta su di esso. Bisogna ricordarselo.

D: L'Unione Europea è un movimento fascista.

R: Coperto, si. Assolutamente. Se avete un uomo in piedi su un balcone a gridare alla folla, o un gruppo di uomini tranquillamente seduti in una stanza prendendo tutte le vere decisioni importanti, è fascismo.

D: Paysley cita anche da_

R: Vuoi dire l'articolo del Sunday Telegraph?

D: Si.

R: Ce l'ho qui.

D: Leggilo.

R: 21 Luglio 1991. Il titolo era, "Si Trama un Nuovo Complotto Papista." Si legge, "Karol Wojtyla [il Papa], è tranquillo mentre si prepara ad assumere il manto che crede solennemente di essere il suo Diritto Divino, quello del nuovo Sacro Romano Imperatore, che regna dagli Urali all'Atlantico."

D: Cosa ne pensi?

R: Se qui si inserisce la parola "segreto", credo che abbiano capito bene. Vedi, viviamo in un'era nella quale l'umanitarismo è la_

D: La pietra di fondazione della propaganda.

R: Giusto.

D: Perché questo?

R: Perché così tanti movimenti popolari volti a libertà e giustizia hanno riempito lo scenario. Quindi la strategia dei controllori é di andare con quelli. Proprio come nello Judo. Si segue il movimento del proprio avversario. Non si tenta di scagliarsi contro di esso. Parte dell'Arte della Guerra.

D: Diventi il grande pacificatore e mediatore.

R: Questo è esatto.

D: Questa è l'ultima carta vincente.

R: E il Vaticano ha una lunga storia di esseri abili a giocare quella carta.

D: Sta arrivando un tempo dove, anche se abbastanza persone vedono al di là delle stronzate, è troppo tardi?

R: No, ma dovete fare certe cose.

D: Come cosa?

R: Dovete esporre la propaganda. Questo è il numero uno. Bisogna fare questo. Poi bisogna costruire strutture alternative. Per tutti i loro tipi. E bisogna dimenticarsi di chiedere aiuto ai cattivi ragazzi. La totale idea di essere gentili con le persone che faranno tutto il possibile per controllarvi, non funziona mai. E se capite le vere motivazioni e intenzioni del nemico, NON farete questo errore.

D: Se non si assume quella gentilezza, tutto gli si ritorcerà contro.

R: Corretto.

D: Il complice e il demone.

R: La facciata e il posteriore.

D: Li stanno nutrendo alcune storie di demoni e stanno godendo delle emozioni e il dolore e le difficoltà e le sofferenze che bloccano le persone.

R: Penso che sia una buona descrizione del Vaticano nel corso della storia. Se si aggiunge che ha derubato la gente dei loro soldi e possedimenti.

D: Quindi mi sembra davvero ridicolo che il Vaticano urli al demonio e al male che deve essere combattuto e sconfitto.

R: Penso che sia caratterizzato da una Storia di Copertura. Lo troverete in una serie di settori. Il nemico si inventa o si sostiene per solidificare le vostre paure. E' davvero intelligente.

D: Diversi scrittori hanno suggerito che il Vaticano sia caduto nell'essere la quintessenza della crudeltà all'interno delle sue stesse mura.

R: Mi divertono quelle storie. Perché penso che abbiano dimenticato il punto che il Vaticano è stato sotto inganno e controllo sin dalle sue origini. Dopo tutto, perché preoccuparsi di costruire una organizzazione globale per dominare un percorso che dovrebbe portare alla salvezza personale? Perché non basta segnare il percorso e permettere alle persone di camminare da soli? Se vogliono? Non si può costringere qualcuno a prendere questa strada. Se lo fai, si ottiene un risultato falso, un fake.

D: Quindi tu credi che le società segrete sono importanti nello spiegare la vera storia umana. Poiché il Vaticano è davvero come una società.

R: Si, questo è corretto. Sono una persona che è arrivata alla conclusione che queste persone si incontrano e si siedono in sale, che, anche se condividono obbiettivi comuni-e lo fanno-questo non è abbastanza per montare progetti e operazioni a lungo termine. E' solo un senso comune. Se si combatte una guerra di terra, non ci riuniamo? Non stiliamo una nostra strategia? Non si nasconde la strategia? Non si usano molti agenti nel campo d'intelligence? Gli agenti non fingono di essere qualcosa di diverso da quello che sono? Immagina cosa accadrebbe se i generali semplicemente diano per scontato che tutti hanno condiviso gli obbiettivi e proceduto per conto proprio. Sarebbe una cosa idiota sin dall'inizio. I Gesuiti sono il braccio di intelligence della Chiesa, nello stesso modo che lavora la CIA. Ricevono informazioni, e hanno a che fare anche con operazioni segrete. Ho incontrato molto volte dei Gesuiti davvero brillanti nel campo finanziario. Loro certamente sanno quello che stanno facendo. Certamente mantengono i loro obbiettivi reali sotto la veste.

D: Quanto in basso pensi che stia per cadere il DOW?

R: Penso che fare una seria stima di questo sarebbe un errore, se sei una persona che sta cercando di acquisire utile conoscenza dei mercati. E' troppo campato in aria. E' l'obbiettivo sbagliato della conoscenza da mirare. Ma solo tirando a indovinare, per il gusto di farlo, abbiamo potuto vedere il DOW scendere dagli 11.000, dove era, al 7500 o anche 7000 o 6500. Ma questa è solo una stupida supposizione.

D: Se andrebbe così in basso, cosa signficherebbe?

R: (ride). Vorrebbe dire che sta per risalire. Ma proprio come un apice nel mercato è un momento di confusione, lo stesso vale per un fondo. Tutti tipi di false partenze che vanno da nessuna parte. Salgono, poi crollano. Su e poi di nuovo giù. E poi, finalmente cominciano a spostarsi verso l'alto. Ma vedete, tutto è questo è da pensare come una fantasia, in realtà. Perché noi non lo sappiamo. Potremmo fare un centinaio di previsioni e poi dire, dopo che uno di loro si rivela giusto-vedete, per il 24 Agosto, ho detto 7000 ed era giusto. Più un mercato sprofonda, più soldi nel tempo afferrano le persone che vogliono questo. E il più basso diventa, il PIU grande tempo tra quelli che afferrano enormi quantità di azioni nelle loro aree di interesse. E' il tempo di alimentazione per avvoltoi e vampiri. Potrebbero essere pronti a prendere il mercato dalla prossima settimana, o potrebbe essere due anni da oggi. Quando il gingillo che è appeso al polso è il mercato azionario o l'economia di una nazione, si può capire abbastanza bene che CAPRICCIO e SADISMO sono motivazioni importanti. E inoltre, dati i vostri obbiettivi, si può anche farla franca.

D: Ma se il Vaticano è la maggiore forza dietro l'attuale indebolimento dell'America OP, quando abbastanza è davvero abbastanza?

R: Ora stai parlando di un sacco di differenti diversi fattori.

D: Come per esempio?

R: Quelli più importanti sono quelli a proposito della domanda, "Quanti della vostra gente, che sono molto leali, ma anche non sono nel vero Gioco-quanto tempo possono resistere e rimanere leali e non semplicemente tradire?" Desiderate mantenere a posto la struttura. Volete il caos, ma volete anche la vostra vasta rete per essere in grado di operare. Queste sono domande difficili per i controllori. Possono entrarci tutti i tipi di sentimenti personali.

D: In passato ti ho sentito parlare, in relazione all'investire, sul sopra-obbiettivo e il sotto-obbiettivo. Che cosa volevi dire?

R: Sotto-obbiettivo sarebbe, voglio predire di quanto sta per cadere il mercato, e poi deciderò cosa comprare o vendere e quando. Questa procedura non funziona. Sopra-obbiettivo sarebbe, alla chiusura del trading di Lunedì, quando tutti stanno acquistando gli stock che sono caduti pesantemente durante la mattina, ho intenzione di entrare e scegliere il più pesante perdente della giornata, e comprarlo, perché si sta andando a riqualificare per l'indomani. Questa è una cosa squallida. Ma si sa, questi due principi funzionano in tutti i tipi di aree. Nelle relazioni personali, un sopra-obbiettivo sarebbe, si gratta il video ognitanto e questo mi preoccupa. Sotto-obbiettivo sarebbe, lui sta spendendo tutti i nostri soldi ma sono sicura che sa cosa sta facendo. Nessun lavoro estremo.

D: Pensi che il mondo è condannato?

R: Cosa vuoi dire con condannato?

D: Tutti e 6 miliardi di noi stanno cadendo sotto la trappola d'acciaio della tirannia e non siamo in grado di venirne fuori.

R: Bene, noi possiamo uscirne. Ma bisogna iniziare dal basso. Provare a cambiare qualcosa dall'alto è una perdita di tempo. Bisogna sapere il più possibile cosa sta succedendo in cima per sapere cosa fare alla base.

D: Ho pensato che avresti detto che la mia domanda riguardava il voler fare un sotto-obbiettivo.

R: Molto difficile. No, penso che più ci si avvicina ad una comprensione di quello che sta succedendo in cima, meglio si è preparati per intervenire.

D: Mi viene da pensare che le tue analisi dei complici e i demoni si applica al cartello medico.

R: Lo fa sicuramente. Avete i vostri studi e le vostre testimonianze dalle celebrità e i vostri successori per le malattie e le raccolte di fondi sociali per la ricerca- e sono tutti complici. La maggior parte di loro sono complici inconsapevoli. Gli studi sono falsi, tra l'altro. Ma tutti i complici figurano per lo stesso sistema di medicina che uccide così tante persone. I demoni sono alcune persone che davvero impostano l'agenda, il programma di ricerca per le aziende farmaceutiche. Loro sanno che stanno uccidendo le persone e stanno facendo soldi.

D: Prendono piacere dalla morte?

R: E' davvero politicamente scorretto da suggerire, ma è vero.

D: Molte persone dicono, come può essere vero?

R: Dovete capire che ci sono persone in questo mondo che, in realtà, prendono piacere da questo. Questo è il loro modo di essere. Si possono dare tutti i tipi di spiegazioni per come sono arrivati a questa concezione, ma la maggior parte di loro non merita nessuna spiegazione. Loro sono il male, e vogliono essere il male. Su una scala molto più piccola, si guardi al broker corrotto che gode pubblicizzando gli stock ai clienti quando sa perfettamente di non avere idea se l'azione sta per salire o scendere. Egli gode dello strano potere di questa cosa. Gli piace rubare soldi e mentire e farla franca. Prima inizieremo a gestire questa cosa, prima le nostre nazioni torneranno a camminare sulla retta via. Senti quanta opposizione c'è che sta dicendo che questi sono criminali che amano commettere i propri crimini? Ci ritiriamo da questo, proviamo a rendere tutto così complesso e carno e vogliamo ripristinare l"armonia" esponendo l'intera cosa. Ma queste persone esistono. Alcuni di loro indossano abiti molto costosi, e danno il senso della loro vita con la distruzione. E' una spinta per loro.

D: Tornando al Vaticano-

R: Si. Tornando a questo, parte della grande psicologica OP della seconda metà del 1900, è stata l'idea che ognuno è buono e dovrebbe essere avvicinato in questo modo. Questa è una delle idee di facciata della Chiesa Romana, nella sua ultima falsa incarnazione della "cura e condivisione." E' solo uno stratagemma, ma certamente vile per intere civiltà.

D: Penso che uno dei motivi perché la gente ami così tanto le soap è perché ci danno una manciata di personaggi che sono il male e amano essere malvagi. E' proprio li fuori.

R: Sono certo che sia vero.

D: Abbiamo appena visto la fusione di due aziende farmaceutiche, Pfizer e Pharmacia di circa 60 miliardi di dollari. Questo rende Pfizer, che già era la più grande casa farmaceutica negli Stati Uniti, ancora più grande.

R: Ci sono molte ragioni per queste fusioni, ma guardando ciò dalla cima dell'agenda di base del controllo, è tutta una questione di riduzione del numero di persone che hanno voce in quello che ci accade. Nella costruzione di un impero, le persone che realmente siedono dietro le quinte, vogliono far emergere strutture più grandi e più grandi ancora, perché, se loro possono controllare QUELLE, possono controllare l'intero spettacolo. Se si dispone di 4 milioni importanti gruppi di potere sul pianeta, allora il controllo del pianeta sarà difficile. Ma se è possibile ridurre il numero dei gruppi fino a un centinaio, ci si può muovere all'interno e lavorare sui leader di quei cento gruppi - la gente che non è ancora sottomessa, si può cominciare a spostarla verso la vostra orbita. Questo è un fatto di base che molte persone sembrano capire, ma si dimentica o ignora il meccanismo di come funziona, e di come vanno avanti. Non dovrebbero andare avanti. Tutto qui.

D: Come stiamo parlando, ho la sensazione che tu hai una certa esperienza con i metodi di reclutamento del Vaticano-naturalmente, attraverso diverse forature di livelli inferiori.

R: Hai ragione. Lo faccio nella zona di rendere i laici Cattolici degli agenti. Ho conosciuto diverse persone che sono state contattate. La routine di base funziona così. Un uomo d'affari Cattolico di una grande città viene contattato dalla sezione locale di uno di questi gruppi Cattolici. Ci sono decine di questi. Hanno nomi diversi. Sembrano tutti benigni o di beneficenza o semplicemente onorari.

D: Quindi questo businessman va a una riunione.

R: Certo. Un pranzo, un meeting. Egli finisce per entrare nel gruppo. E' già un uomo di successo. Molto energico e ambizioso. Vuole andare avanti. Così un anno dopo o giù di lì, l'opportunità è posta sul suo cammino. Uno dei suoi nuovi amici nel gruppo lo introduce a un ufficiale di prestito presso una banca, e prima che se ne renda conto, ottiene del denaro per espandare la sua attività. Le cose stanno cominciando a cucinare. Questo è un processo piuttosto lento, e ad ogni passo l'uomo d'affari è controllato preventivamente. Liberamente, perché nulla è realmenta ancora accaduto. Ma dopo un anno o due, egli acquisisce un partner in un nuova impresa. Il partner è anche un membro di questo club laico-Cattolico. La nuovo impresa prospera. L'uomo d'affari incontra il vescovo locale. Viene premiato come laico dell'anno. Egli non vince, ma il suo profilo si solleva. Dopo anni che non andava in Chiesa, ora ci va. Riceve anche la confessione una volta al mese. Dopo tre o quattro anni, viene introdotto a un "esperto finanziario" che è pure dello stesso gruppo locale. L'esperto è in realtà un Gesuita, ma davvero poche persone sanno questo. Il Gesuita diventa suo amico. Lo porta in viaggio a Roma e hanno udienza con un Cardinale. Velocemente e poi ripartono. L'uomo d'affari è controllato preventivamente ad ogni suo passo. Acquista una società di costruzioni. Egli sta diventando ricco. Egli non ci pensa molto, ma il suo stesso nuovo stile di vita è davvero dipendente dai suoi amici Cattolici acquisiti. E tutti loro l'hanno fatto per lui. Egli ovviamente non vorrebbe mai rinunciare al nuovo stile di vita.
E ora, in un viaggio d'affari, incontra una donna in un bar. Lei è molto carina e cordiale. Dormono insieme. Ogni volta che va in quella città per lavoro, la incontra. A sua insaputa i loro incontri vengono registrati su una videocassetta. L'amico Gesuita, un giorno, riesce a far uscire il soggetto di questa donna. Perché l'amico Gesuita la conosce. Egli dice all'uomo d'affari che lei è una prostituta e anche se lei non gli ha chiesto soldi, bene-l'uomo d'affari si confessa e racconta la storia al suo prete. E così via. E dieci anni dopo, quest'uomo è completamente assoggettato al suo amico Gesuita. E il caso che sto descrivendo, abbiamo finalmente alla carica politica. E si corre per l'incarico. E si vince. E lungo la strada, con un sacco di soldi in banca, e i molti favori politici successivi, a quest'uomo d'affari viene offerto un posto in un'agenzia federale. Ha a che fare con il commercio estero. Egli prende il posto di lavoro, sulla forte raccomandazione del suo amico Gesuita. E finalmente, dopo parecchi giri di ruota che non voglio descrivere, questo businessman diventa un ambasciatore. Ed è completamente debitore. Prende ordini, anche se egli può pensare che non sia così. E lui è un agente. Passa le informazioni attraverso il suo amico. Un sacco di informazioni. E diventa fiduciario. E ora fa parte di un programma più grande. Si tratta di rendere la Chiesa più importante nelle vita di molte persone. L'espansione o l'influenza della Chiesa, perché è di questo che veramente si tratta, non è vero? E questo uomo d'affari si unisce ad un altro gruppo Cattolico, ed è fatto cavaliere. L'uomo d'affari non è mai considerato di essere un insider, perché ha certi scrupoli. Così viene utilizzato come può essere utilizzato. E un giorno, per tre minuti, egli incontra il Papa, come parte di un gruppo. E' il culmine della sua vita adulta. Egli per anni ha passato una grande quantità di informazioni al suo amico Gesuita.

D: Che tipo di informazione?

R: Dai dispacci diplomatici, per esempio. Alcuni di questi cavi contengono informazioni sensibili. La Chiesa si è interessata in diversi delicati negoziati tra Stati Uniti e una nazione straniera.

D: Quindi stai dicendo, moltiplica questo per un fattore di poche migliaia di tali agenti-

R: Molti di più.

D: Ok.

R: E si ottiene un enorme flusso di informazioni che arrivano nell'intelligence Vaticana. E questo è solo per l'informazione che sto parlando. Ci sono anche favori di ogni genere. Sai, se leggessi le prime pagine del libro di Saussy, 'RULERS OF EVIL', vedresti una lista di Cattolici Romani nel governo, che hanno avuto posizioni chiave nei confronti della politica estera degli Stati Uniti. Posizioni come Direttore della CIA, National Security Advisor, Segretario di Stato, Ambasciatore. E c'è una lista di senatori che controllano [o controllavano] le diverse sottocommissioni dentro il Comitato del Senato per le Relazioni Estere - tutti Cattolici Romani. Biden, Sottocomitato per gli Affari Europei, Sarbanes, Economia Politica Internazionale. Moyninhan, Affari del Vicino Oriente e del Sud Asia. Kerry, Terrorismo, Narcotici e Comunicazioni Internazionali. Dodd, Emisfero Occidentale e Peace Corps Affairs.

D: Si. Ho visto la lista. E questo è solo l'inizio. Saussy prosegue con "praticamente ogni aspetto della vita secolare in America" come dice lui, che è gestito come la presidenza di governo di una commissione, da un rappresentante Cattolico Romano del Congresso. E' sconvolgente. Qui ci sono solo poche di quelle zone" ...assicurazione, alloggio, sviluppo della comunità, garanzia sui prestiti federali, misure di stabilità economica...transazione di oro e metalli preziosi, agricoltura...controllo di alluvioni, impresa di minoranza...vaccini, l'etichettatura dei farmaci e l'imballaggio, droga ed alcool, abuso...energia...regolamentazione bancaria..."

R: E la gente in America tende ancora a pensare Jack Kennedy come l'unico Cattolico che mai davvero ha avuto enorme potere politico secolare negli Stati Uniti. Che, se ci pensate, è un pezzo molto sotto-discusso dalla ricaduta dell'assassinio di JFK. Rende un ottimo titolo di copertina, non è vero? "Non più importante maggiore presenza del potere Cattolico Romano nel secolare governo Americano. Jack è morto."

fonte: http://troyspace2.wordpress.com/2009/01/03/vatican-global-control-jon-rappoport-interviews-richard-bell-finance-historian-former-stocks-manipulator%e2%80%8f/

traduzione: Felice Laforgia



Nessun commento:

Posta un commento