martedì 25 marzo 2014

LA NUOVA GERUSALEMME CONTROLLA L'ORDINE DELLA GIARRETTIERA.




La Nuova Gerusalemme controlla l'Ordine della Giarrettiera

Nessuno controlla l’Ordine dei Gesuiti ad eccezione del suo Superiore Generale e la sua “Assistenza” alla Curia Generalizia. L’Imperatore Juan Carlos non è un imperatore com’era noto un tempo, è solo una figura di rilievo del Nuovo “profano” Impero Romano. I Gesuiti comandano la Casa dei Borboni, i Gesuiti hanno ri-creato la Casa dei Borboni. Juan Carlos di Spagna era nato a Roma ed è stato addestrato dai Gesuiti. Quelli che hanno il potere sono le “menti” dell’educazione e delle scuole del mistero occulto, vale a dire l’Ordine dei Gesuiti. Quelli che sono coinvolti conoscono fin troppo bene il potere dell’Ordine dei Gesuiti su queste scuole di mistero.





Penso dobbiate andare oltre il Giuramento Segreto e oltre la realtà gesuita che afferma che vogliono sbarazzarsi della Monarchia e del Governo etc. che è quello che sta succedendo oggi. Tutti i Re sono subordinati all’Ordine dei Gesuiti o muoiono, semplicemente. L’Ordine della Giarrettiera (http://en.wikipedia.org/wiki/Order_of_Garter) non controlla la City of London Corporation (http://en.wikipedia.org/wiki/City_of_London_Corporation) e, di sicuro, non è stato sotto il controllo del Maggior Venerabile Ordine di San Giovanni (http://en.wikipedia.org/wiki/Venerable_Order_of_Saint_John) il quale fu creato nel diciannovesimo secolo



Il controllo sulla City of London Corporation avviene per mezzo della Bolla Papale Ad Providam e l’Ordine di Malta, alias Sovrano Militare Ordine di Malta (http://en.wikipedia.org/wiki/Sovereign_Military_Order_of_Malta), per conto del suo Cardinale Gran Maestro. Prima del 1312 l’area era capeggiata dai Cavalieri Templari dal 1215 in avanti. Per capire il controllo sulla Gran Bretagna, dovete capire che è completamente gestito dalla City of London, alias la Nuova Gerusalemme, che è sovrana.

Quando si capisce questo e come il Vaticano ha dominato il territorio per millenni, allora vi è chiaro chi veramente comanda in quel territorio.

La Monarchia Britannica non ha nessun potere sulla City e mai lo avrà.



Nonostante l’Ordine della Giarrettiera sia potente in Inghilterra, non ha voce in capitolo sull’andirivieni della Nuova Gerusalemme.



Una persona ha sostituito Juan Carlos e il suo potere ed è il Principe Vittorio Emanuele IV, l’attuale controllore del Cantone di Ginevra e la famiglia Doria imparentata con il capo della Casa dei Savoia. Entrambi questi poteri sono al servizio dell’Ordine dei Gesuiti e del Potere Temporale della sua Santa Sede.

Nessuna Regalità o Imperatore ha un così grande potere come il Potere Temporale attraverso la Santa Sede.



Il Mondo è sempre stato dominato dal Clero insieme alla Regalità da loro creata e concede con i suoi commercianti l’utilizzo della Canon Law Vaticana (http://en.wikipedia.org/wiki/Canon_law) (http://one-heaven.org/canons/ecclesiastical_law/) che è basata sulla UCC/Admiralty Law (Roman Civil Law - http://en.wikipedia.org/wiki/Roman_law).



Domandatevi chi ha incoronato Elizabeth Mary II come Regina d’Inghilterra; era il Vescovo di Londra e il potere della sua Chiesa Anglicana ritengo sia il vero potere al di sopra della Chiesa, non l’Arcivescovo, di Canterbury che vedo come una pedina diversiva di facciata. Un potere di facciata, aggiungo, pilotato da un Coadiutore Temporale di nome Rowan Williams (http://en.wikipedia.org/wiki/Rowan_Williams) che ha insegnato alla Pontificia Università Gregoriana a Roma gestita dai Gesuiti. Ha inoltre pregato nella pancia della bestia Vaticana e baciato l’anello dei pescatori del Papa dimostrando la sua completa sottomissione alla Santa Sede.



Re Juan Carlos non è andato al potere fino al 1975, vale a dire 12 anni dopo l’assassinio del Presidente degli Stati Uniti John F. Kennedy. Va evidenziato che fu messo al potere l’11 novembre, il ventiduesimo, la medesima datazione di quando Kennedy fu massacrato anni prima.

Questo è il simbolismo di Giuda e anche del mietitore del giudizio Saturno e la luce di Lucifero legata alla morte e al caos.

Kennedy fu massacrato dalla struttura di potere del Vaticano in combutta con la sua base di controllo come la City of London Corporation domina il Governo Britannico. Kennedy, alla fine, era legato alle Nazioni non allineate e, molte di queste, odiavano tutte le facce della stessa moneta dell’Impero Romano. Kennedy non poteva sfidare il sistema bancario della Venerabile Compagnia dei Commercianti (http://en.wikipedia.org/wiki/Worshipful_Company_of_Mercers).



L’economia è ciò che domina il Mondo per i commercianti e il loro padrone è il Clero. Questa è l’esatta, medesima ragione per cui Gheddafi fu giustiziato in quel modo dal DGSE francese e senza processo ecc. essendo stato catturato in modo diverso da come successe con Saddam Hussein e Hosni Mubarak.

Domandatevi, perché?

Se voi sfidate la Compagnia piratesca dei commercianti, i Commercianti, per conseguenza, vi giustizieranno, semplicemente.



Non stiamo parlando solamente di cambiare da una valuta inutile ad un’altra valuta inutile (la Federal Reserve tiene conto degli Euro). Stiamo parlando di cambiare un intero sistema economico in un territorio e liberarci dal dominio imperialista della Nuova Gerusalemme che usa la riserva bancaria frazionata per schiavizzare nazioni e popoli attraverso gli strumenti di debito in uno stato “invisibile” di fallimento.

Questo tipo di azioni, come quelle intraprese da Kennedy e Gheddafi, sono atti di guerra drammatici che non saranno affatto tollerati dall’Impero Romano. Infatti, potete vedere cos’è successo alla Libia per mezzo delle forze armate alleate e le soffiate dei ribelli di Al-Qaeda al servizio dell’Unione per il Mediterraneo diretta dalla City of London Corp. e Juan Carlos di Spagna.



Eric John Phelps stava tentando di tradurre un importantissimo libro dei Gesuiti che evidenziava il loro desiderio di dominio globale come possiamo vedere ogni giorno e il loro disprezzo della regalità.

La regalità, attualmente, non ha vero potere, non più, e questo è un bene, per il momento, con i Gesuiti che lo hanno fatto in questo modo. Eventualmente, non ci sarà affatto bisogno della regalità e questo è il piano.

Queste linee di sangue sono state mescolate in modo da essere tutte come creazioni ideate a loro uso come possiamo vedere sempre più con tutti questi rampolli.

Avrete solo una semplice struttura che sarà il Clero e poi queste linee di sangue all’interno della società, com’è attualmente, e nient’altro e tutti rispondono al Clero.

Voi sarete al di sotto di questo livello come lo siete sempre stati.

La scelta per le famiglie reali è la morte se tentano di ribellarsi.

Questo è il motivo per cui non vedrete il Principe Filippo osare puntare gli armamenti UK MOD sulla Nuova Gerusalemme che sorveglia, presumibilmente, per proteggere i Giochi Olimpici.

Potrebbe essere l’opportunità perfetta per iniziare un conflitto con il Vaticano, ma lui non osa perché questo Principe nero è solamente una pedina sottomessa a questo grandissimo potere del Clero.



In altre parole, fanno esattamente quello che hanno detto.



Fonte: http://theunhivedmind.com/UHM/new-jerusalem-owns-the-order-of-the-garter/



Traduzione: Nadia Baldi

venerdì 21 marzo 2014

L’Università Gesuita Fordham ha un magico logo dell'Ordine della Giarrettiera

L’Università Gesuita Fordham ha un magico logo dell'Ordine della Giarrettiera




L’Università “fortezza militare” Fordham ha sede nella città di New York dove la maggior parte del territorio è di proprietà della Dama di Malta, Elisabeth Mary II. David Rockfeller e altri sono inquilini della Regina che le pagano un affitto per poter approfittare della sua terra, ad esempio su proprietà come il Rockfeller Center.  C’è da stupirsi che sul palazzo di JP Morgan in Wall Street sventoli la bandiera britannica anziché una “Old Glory” (http://en.wikipedia.org/wiki/Old_glory)?
Il Maestro della città di New York è il Presidente dell’Università Fordham, Joseph M. McShane SJ (ndr: SJ dopo il nome di una persona significa che questa persona è un prete o fratello gesuita – SJ Societas Iesu http://en.wikipedia.org/wiki/Society_of_Jesus)  il quale si occupa del re di New York, Arcivescovo Timothy Dolan (http://en.wikipedia.org/wiki/Timothy_Dolan#Archbishop_of_New_York).
Entrambi rispondono a James Shea, SJ in Maryland il quale, a sua volta, risponde a Thomas Smolich, SJ alla potente Università “fortezza militare” Georgetown (https://www.facebook.com/photo.php?fbid=284449881668248&set=pb.100003097164904.-2207520000.1388958665.&type=3&theater) sotto gli ordini di James Grummer SJ, l’aiuto del Superiore Generale alla Curia Generalizia di Borgo Santo Spirito (ndr: gli uffici centrali della SJ Society of Jesus).



Se date un’occhiata al logo del più Nobile Ordine della Giarrettiera, noterete che è esattamente identico al logo dell’Università Fordham. Posso ricordarvi che anche tutti i clan scozzesi utilizzano questo logo così come il clan Kerr (http://en.wikipedia.org/wiki/Clan_Kerr) che è connesso al supremo potere della famiglia cattolica Howard della Normandia, il cui capo è il Duca di Norfolk (http://en.wikipedia.org/wiki/Duke_of_Norfolk)  un potente personaggio dietro l’arcivescovo di Westminster. Il logo è rappresentativo di un sortilegio con la fibbia che simbolizza un covo di un mago o una strega.



L’Ordine dei Gesuiti è il continuum dei successivi magici Cavalieri Templari che poterono sopravvivere nel Regno di Aragona - http://connessionecosciente.wordpress.com/2012/10/29/templari-di-aragona-i-dominatori-delleconomia-mondiale/ - (Ordine di Calatrava/Montessa - http://en.wikipedia.org/wiki/Order_of_Calatrava).
I Gesuiti sono gli insegnanti della esoterica Mystery Religion fra i livelli di potere dell’élite che governa questo mondo. Come il leader degli “Los Alumbrados”, Ignazio Loyola fondatore dell’Ordine dei Gesuiti (http://connessionecosciente.wordpress.com/2013/03/29/il-gesuita-papa-francesco-e-lucifero-le-origini-dellordine-militare-del-nuovo-pontefice-francesco-borgia-ignazio-di-loyola-e-francesco-saverio/) fu preso come praticante delle arti magiche.
Devo ricordarvi the l’IHS è il logo dei Cavalieri Templari.
Il Gesuita IHS (http://en.ignatianwiki.org/IHS_JESUIT_SYMBOL_AND_SEAL) ha il simbolo del pianeta Saturno all’interno della H e questo è simbolismo satanico per Satana (http://en.wikipedia.org/wiki/Satan). Tenete presente che Saturno dimora nella costellazione del Capricorno, il Capra-Pesce, e ricordate che Baphomet (http://en.wikipedia.org/wiki/Baphomet) ha la testa di capra su un corpo ermafrodita (adorazione Venere/Lucifero).  I Cavalieri Templari erano adoratori di Baphomet il demonio così come lo sono tutti i massoni poiché è la copertura moderna per il Templarismo odierno. Un Templarismo che è stato sostituito dall’Ordine dei Gesuiti che utilizzano il loro Antico e Accettato Rito Scozzese (http://en.wikipedia.org/wiki/Scottish_rite). Non dobbiamo mai dimenticare che Albert Pike il Gran Comandante del Rito Scozzese era stato gestito dal potente soldato Gesuita, Pierre-Jean de Smet SJ (http://en.wikipedia.org/wiki/Pierre-Jean_De_Smet)

Fonte:
http://theunhivedmind.com/UHM/jesuit-fordham-university-has-a-witchcraft-order-of-the-garter-logo/

Traduzione: Nadia Baldi




martedì 11 marzo 2014

"ILLUMINATI FEMALE",IL FEMMININO SACRO,LA MANIPOLAZIONE DELLA DONNA,L'ENERGIA FEMMINILE,GLI ILLUMINATI. Dossier.












Assegnare dei significati simbolici ai colori è probabilmente antico quanto il simbolismo stesso. Per citare un esempio: Gli egiziani, gli antichi maestri del simbolismo, utilizzavano i colori nei loro geroglifici per trasmettere alcune idee precise, ogni colore esprimeva certe concezioni.









Nell’antico Egitto, il colore era parte integrante della sostanza di ogni essere vivente. Ogni colore ha come scopo l’insegnamento di una preziosa lezione morale all’iniziato o di attirare la sua attenzione su alcuni fatti storici di interesse massonico, alcuni colori vengono utilizzati per entrambi gli scopi. Il colore è un elemento fondamentale del simbolismo massonico. Appare nelle descrizioni dei grembiuli, delle sciarpe e negli altri indumenti, negli arredi e negli arazzi delle logge, a seconda del grado o del cerimoniale e in molti altri corredi massonici. Fu presto riconosciuto che i colori avevano una forte influenza sulla mente e, pertanto, potevano essere impiegati per determinati fini morali o estetici, simbolici, attraverso allusioni allegoriche e mistiche. Newton scrisse su «gli effetti sensuali e morali del colore, “dove sensuale deve essere inteso come ‘trasmesso dai sensi.’




Rosso o cremisi, il colore del fuoco e del calore, sono tradizionalmente associati alla guerra. A Roma il paludamentum, le vesti dei generali, erano rosse. Il colore del sangue è naturalmente connesso con l’idea di sacrificio, della battaglia e dell’eroismo. Significa anche carità, devozione, abnegazione, ricordando, forse, il pellicano che nutre la sua progenie con il proprio sangue.



In ebraico, il nome del primo uomo, Adamo, è traducibile con i termini rosso, sangue e terra. Questa connessione con la terra può spiegare, forse, il motivo per cui il rosso è riferibile alle passioni e all’amore carnale. E’ il colore della gioventù. In generale, essa rappresenta la vitalità e le forze espansive. E’ l’emblema della fede e della resistenza, nel Royal Arch, del fervore e dello zelo. Ha anche un lato oscuro, collegato alle fiamme dell’inferno, alla comparsa di demoni, o alla rabbia.



IL SIMBOLISMO DEL COLORE E IL SUO SIGNIFICATO BIBLICO




COLORE ROSSO


Il rosso viene utilizzato in diversi modi nelle Scritture. Le associazioni principali risultano essere quelle con il sangue e con la guerra. Si noti che i riferimenti al Mar Rosso sono stati omessi.



Significato diretto:

Colore della pelle – Genesi 25:25

Stufato (minestra) – Genesi 25:30

Vino – Proverbi 23:31

Piaghe o peste – Levitico 13:19,49 ecc.. (numerosi riferimenti nel Levitico)

Acqua insanguinata – e 03:22

Abbigliamento – Isaia 63:2

Scudi di prodi guerrieri – Nahum 02:03

Cavalli – Zaccaria 1:8; 06:02

Il cielo – Matteo 16:2-3

Il grande drago (Satana) – Apocalisse 12:03


Simbolismo del colore:

Guerra – Re 3:22; Nahum 02:03

Vendetta – Isaia 63:2 (leggi intero capitolo)

La tentazione del peccato – Genesi 25:30, Proverbi 23:31



Simboli associati

Vino – insegnamenti, sia veri che falsi (fermentati), vergogna (Genesi 9:21-25; 19:31-36)

Torchio per il vino – il giudizio di Dio sugli empi (Apocalisse 14:19-20)

Sangue – vedi cremisi


CREMISI


Cremisi è utilizzato per descrivere i materiali pregiati e il peccato. Il colorante venne estratto dal corpo essiccato del coccus ilicis; qirmiz (orkermes) come traslitterato in arabo.


Significato diretto:

Materiali pregiati (con viola e blu) – Cronache 02:07, 14, 03:14, Geremia 04:30

Peccato – Isaia 1:18

Simboli associati:

Sangue – vita (Genesi 9,4-5, Deuteronomio 12:23), Sacrificio (Esodo 12: 13; 23:18)

Remissione dei peccati (Ebrei 9:22, Giovanni 1:7, Apocalisse 1:5), Alleanza (Esodo 24:8, Matteo 26:28, Romani 5:9, Ebrei 9:12, 13:12), Guerra (I Re 2:5, I Cronache 22:8)

SCARLATTO


La tonalità scarlatta era il colore distintivo dell’Ordine del Toson d’Oro, istituito nel 1429 da Filippo il Buono, duca di Borgogna (1419-1467). Il mantello, il vestito e addirittura il cappello erano rosso scarlatto.



E la donna era vestita di porpora e di scarlatto, adorna d’oro, di pietre preziose e di perle; aveva in mano un calice d’oro pieno di abominazioni e delle immondizie della sua fornicazione, e sulla fronte avea scritto un nome: Mistero, Babilonia la grande, la madre delle meretrici e delle abominazioni della terra.

Rivelazione [17:04-17:05]


E le dieci corna che hai vedute e la bestia odieranno la meretrice e la renderanno desolata e nuda, e mangeranno le sue carni e la consumeranno col fuoco.


Rivelazione [17:16]


Le profezie del Libro della Rivelazione sono maestose e misteriose. Nel dodicesimo capitolo si racconta di un enorme drago rosso. Lo spettro terrificante di una blasfema e sanguinosa bestia di colore scarlatto che appare in Apocalisse 17. Una donna, una prostituta, si trova in cima a questa bestia terribile e guida il suo sanguinoso percorso.

Uno dei personaggi più comuni che compaiono nei film degli illuminati è la donna in rosso. Questo personaggio rappresenta la meretrice di Babilonia, un ente o struttura di potere descritto nell’ultimo libro della Bibbia, l’Apocalisse. E’ associata ad i colori porpora e scarlatto, alla stregoneria, alle finanze e al commercio.


Secondo la Bibbia, la prostituta di Babilonia è la struttura di potere presente sulla Terra prima dell’arrivo della “Bestia”. Dopo il suo arrivo, spoglierà nuda la prostituta, e brucerà la sua carne. Ciò che sembra dirci la Bibbia, è che un potere malvagio (“la bestia”) giungerà schiacciando un altro potere del male (La puttana di Babilonia).


LADY GAGA – JUDAS


Dopo molti clamori, polemiche e anticipazioni il video di Lady Gaga, “Judas”, fece il suo debutto ricevendo milioni di visite (potete leggere la mia interpretazione qui). La super pop star cercò di scuotere il mondo con la sua canzone “Judas”, un inno al discepolo che tradì Gesù Cristo. Nel video Lady Gaga interpreta Maria Maddalena, un discepolo di Gesù Cristo nella Bibbia. Tuttavia nel video, Maria Maddalena si trova in una relazione romantica con Gesù e fa parte di un triangolo amoroso con Gesù e Giuda, scegliendo infine Giuda.


Non appena la Gaga inizia a ballare la vediamo vestita con un abito rosso. Secondo il pensiero gnostico, oltre ad essere la consorte di Gesù Cristo, la Signora in Rosso ha due altri ruoli:





Sedurre i buoni inducendoli ad abbracciare un nuovo modo di pensare che è contro Dio e l’ordine del mondo.

Creare un percorso per i suoi seguaci in modo da ottenere lo status di divinità e la “liberazione”.

La Gaga sta riuscendo in entrambi gli ambiti attraverso l’uso ripetuto di simboli e testi che indottrinano i suoi fan nell’occulta religione misterica. Ad oggi la Donna in Rosso sta facendo cantare milioni di persone nelle loro case, nelle discoteche, nelle macchine di tutto il mondo il loro amore per Giuda, uno dei personaggi più malvagi nel cristianesimo. La cultura popolare, in generale, ha abbassato lo standard morale a ritmi elevati, sia che si tratti della celebrazione di un comportamento criminale, di violenza o di immoralità sessuale. Questo fa parte di una grande infiltrazione spirituale tutt’ora in atto.

watch?v=QiuhR_gwl7Q


LA DONNA IN ROSSO IN MATRIX

In Matrix (qui un articolo interessante), questa donna non ha nemmeno un nome. E’ chiamata semplicemente “La donna in rosso.” Il suo unico scopo era quello di distrarre Neo, il protagonista del film, attirandolo nuovamente dentro l’emozione ingannevole di Matrix.





Matrix è un sistema, Neo. E quel sistema è nostro nemico. Ma quando ci sei dentro ti guardi intorno e cosa vedi? Uomini d’affari, insegnanti, avvocati, falegnami…. le proiezioni mentali della gente che vogliamo salvare. Ma finché non le avremo salvate, queste persone faranno parte di quel sistema, e questo le rende nostre nemiche. Devi capire che la maggior parte di loro non è pronta per essere scollegata. Tanti di loro sono così assuefatti, così disperatamente dipendenti dal sistema, che combatterebbero per difenderlo. Mi stai ascoltando Neo? O stai guardando la ragazza con il vestito rosso?

LA DONNA IN ROSSO NEL FILM L’AVVOCATO DEL DIAVOLO





Nel film ‘L’avvocato del diavolo’ (qui un articolo interessante), Keanu Reeves (ci risiamo) interpreta un avvocato che sta involontariamente lavorando per un uomo che in realtà è Satana. Connie Nielsen in questo film interpreta la Donna in Rosso mandata da Satana per sedurre Reeves.


SUPERMAN III E LA DONNA IN ROSSO






La donna in rosso siede in cima alla statua della libertà.





THE OTHER SIDE OF THE MIRROR DI STEVIE NICKS









La cover dell’album “The Other Side Of The Mirror” di Stevie Nicks. Chiaramente abbiamo un simbolismo riguardante la dualità con il pavimento a scacchi massonico e la “Signora in Rosso”, seduta su di esso.



“In Biancaneve (Mirror Mirro) la regina del male è interpretata da Julia Roberts







VMA 2009 (Qui un interessante articolo): L’iniziazione di Taylor Swift nell’elite del pop, ad opera di Beyonce, gli abiti rossi simboleggiano il lato “erotico” dell’industria musicale







Anche Lady Gaga era vestita di rosso. Era fondalmentalmente un sacrificio di sangue ambulante. Rappresentava le conseguenze della fama, la vita infernale che segue al sacrificio, il vendere l’anima per il successo nel mondo della musica. “

























Norma Jean Lollis Hill (11 febbraio 1931, Oklahoma – 7 novembre 2000, Dallas, Texas) è stata una delle testimoni presenti all’assassinio del presidente degli Stati Uniti John F. Kennedy a Dallas, Texas, il 22 novembre 1963. Era conosciuta come la “Donna in Rosso” a causa del lungo cappotto rosso indossato quel giorno, come si vede nel film di Zapruder. Il suo ruolo fu interpretato da Ellen McElduff nel film JFK.


Era accompagnata dall’amica Mary Moorman, e fu una dei testimoni più vicini al presidente Kennedy, quando si consumò l’attentato.












THE WOMAN IN THE RED DRESS DI GEORGE MENDEL








In questo cartone animato del 1940 “The Woman In The Red Dress” di George Mandel, anche la morte cambia idea sul sfidare la dea.

Lo show televisivo diCourtney Cox, DIRT.


Donna in rosso?











Anche la Iside storica viene ritratta come la “Donna in Rosso”











































































MARI – ORIGINE



Mari, Mari Urraca, Anbotoko Mari (“la Signora di Anboto) e la parzialmente distinta Murumendiko Dama (“la Signora di Murumendi”) era una dea – una cosiddetta Lamia – dei popoli Baschi. Suo compagno era il dio Sugaar, detto anche Sugoi o Majue.


Una serie di leggende ricollegano i suoi poteri alle forze metereologiche: si diceva che quando lei e Majue viaggiavano insieme sarebbe caduta la grandine, e che la sua dipartita dalla caverna in cui risiedeva sarebbe stata accompagnata da tempeste o da carestie, ed inoltre che la collocazione geografica della caverna in cui risiedeva al momento avrebbe determinato la qualità del clima, in particolare se asciutto o umido: umido nel periodo in cui viveva ad Anboto, asciutto quando risiedeva altrove (i dettagli geografici, in questo caso, variano). Altri luoghi in cui si riteneva si rifugiasse includono l’abisso di Murumendi, la caverna di Gurutzegorri (Ataun), Aitzkorri e Aralar, sebbene non sia sempre possibile essere certi di quali leggende dei Baschi si riferissero esattamente a questa fondamentale Lamia.



Mari era associata a numerose forze della natura, inclusi il fulmine ed il vento. Come personificazione della Terra, la sua adorazione era associata alla figura di un’altra Lamia, Lurbira. Il compagno di Mari era Majue, mentre tra i loro figli erano inclusi gli spiriti benigni Atarrabi e gli spiriti maligni Mikelats


Mari era in particolare ritenuta la protettrice dei senatori e del ramo esecutivo del potere. Veniva anche rappresentata come colei che conduceva un carro trainato da cavalli ed arieti attraverso i cieli. I suoi idoli avevano solitamente la caratteristica di riportare una Luna Piena dietro la testa.



Mari viene anche descritta come la “Donna in rosso”. Ella veniva anche descritta come la “Donna del fuoco”, la “Donna-albero” e come il fulmine. Era inoltre associata a tutti gli animali di colore rosso o rossastro (mucca, ariete e cavallo) e con il capro nero.



(fonte: “Gods and Goddesses: Mari” - Traduzione: Heimskringla)


… continua con il Capitolo 8…



Le Confessioni di un Illuminato Vol.2...


I sette anni della Tribolazione

Adesso più che mai, dobbiamo prepararci a vivere sette anni di tribolazioni nel periodo che va da ora fino al 2019, un periodo nel quale secondo alcuni ci sarà probabilmente una Terza guerra mondiale, con la “coreografia” di una serie di disastri naturali, virus mortali e tutta una serie di fattori non meglio precisati che porteranno distruzione e fame nel mondo. Questo non è fare “complottismo” e “dietrologismo”. Ecco cosa scrive il misterioso Epiphanius in Massoneria e sette segrete. La faccia occulta della storia:

In altre parole: posto che i “complottisti” e i “dietrologi” sono i cattivi, chi mai saranno i buoni? La risposta a questa domanda è logica e inevitabile: i buoni sono i cittadini serenamente fiduciosi nella storiografia e nella cronaca del regime, disciplinatamente incolonnati nei partiti e nei sindacati in cui esso si articola; coloro che, candidamente, non vengono neppure sfiorati dal sospetto che le notizie e scene dei telegiornali e dei giornali possano essere manipolate, o che, se nutrono qualche sospetto, lo nutrono solo nel preordinato alveo che la parte politica cui aderiscono addita loro con infallibile autorità.



Fra questi buoni i migliori sono coloro che, comprando ogni mattina il giornale loro gradito (in Italia il più consigliabile per essi è certamente la Repubblica di Carlo de Benedetti, preferito infatti da chi ha pretese culturali e ama farne sfoggio) ne assimilano i messaggi del giorno, eventualmente in contraddizione con quelli del numero precedente, e li fanno propri difendendoli, all’occorrenza, con calorosa convinzione. In un mondo in cui le tecniche pubblicitarie quasi sempre seduttive e deformanti, se non addirittura mendaci, dominano persino il commercio dei dentifrici, in cui “fiction” cinematografiche, fotomontaggi, realtà virtuale e persino messaggi subliminali sono presenti ad ogni angolo, questi “buoni” del sistema, di un sistema al quale, magari, si illudono persino di opporsi, non sono neppure sfiorati dal dubbio di poter essere presi per il naso e condotti al guinzaglio.


La manipolazione perpetrata dagli uomini dei Rothschild come Carlo de Benedetti, avviene attraverso il piano del Nuovo Ordine Mondiale in collaborazione con entità che non sempre sono di origine terrestre, perché in realtà le guide occulte dell’élite degli illuminati sono in realtà entità malvage, Eggregori dotati di una natura fortemente malvagia legata spesso ai misteriosi Superiori Incogniti della Massoneria e del Martinismo. Sempre Epiphanius, nel paragrafo dello stesso libro dedicato ai Superiori Incogniti, scrive:


La Stretta Osservanza fece proprio il concetto martinista di Superiore Incognito, entità non ben definita, dotata di poteri sovrannaturali che guiderebbe dall’ombra gli Ordini e le sette. Il martinista Pierre Mariel, nella sua opera già citata (N.d.A. Le nazisme, société secrete, pubblicata con lo pseudonimo di Werner Gerson), così li descrive. In effetti la Massoneria (tranne in certi casi di “alti gradi” sconosciuti ai “fratelli” meno avanzati) è l’anticamera, il vestibolo di altri gruppi, chiusi, più attivi e potenti. Per usare un paragone pittoresco: la Massoneria è un vivaio. I pescatori più avveduti sanno pescarvi pesci grossi per metterli in luogo sicuro. Chi sono questi “pescatori”, coloro che nella Stretta Osservanza Templare e nel Rito Scozzese Rettificato sono chiamati i Superiori Sconosciuti, ma dei quali si parla soltanto con mezze parole, “con timore e tremore”.


Per far sì che queste entità astrali (benigne o malvagie che siano) possano manifestarsi fisicamente, gli ebrei che svolgono il ruolo di manipolatori supremi della Framassoneria (FIG. 7) e degli Illuminati, praticano l’uso della Kabbalah presentandola alle masse come una pratica religiosa e misteriosa, in nessun modo collegata alle entità di cui vi ho appena parlato.


Bisogna peraltro aggiungere che di questo periodo di grandi e impreviste tribolazioni ho avuto conferma definitiva verso fine marzo del 2011, anche da parte di membri di alto livello della gerarchia vaticana, i quali tramite i veggenti coinvolti nelle apparizioni di Medjugorie, avrebbero ricevuto allarmanti messaggi che sembrano indicare proprio il periodo che va da oggi al 2019 come quello in cui si verificheranno gli eventi terribili che cambieranno per sempre la storia dell’umanità. Di questo è certo anche un mio vecchio amico, il marchese Roberto Caldirola (33° R:.S:.A:.A:.), personaggio di spicco della diplomazia e dell’Intelligence Community internazionale, e una delle poche persone che meritano il mio rispetto incondizionato in questo tipo di ambiente caratterizzato da sempre dal doppiogiochismo e dalla falsità come regola di vita.


Questo, come ho già accennato nel primo volume, fa del dottor Caldirola una mosca Bianca, per i suoi alti valori morali, in questo ciarpame contemporaneo che purtroppo dimostra di essere un deserto spirituale senza precendenti. Tutti questi eventi, comunque, ci condurranno o ci dovrebbero condurre inevitabilmente verso uno scontro finale fra le forze del male e le forze angeliche della luce; questi esseri alieni dall’aspetto angelico hanno cercato di proteggerci dagli dei della schiavitù, cioè dagli esseri oppressivi che tengono sotto controllo il nostro mondo da tempo immemorabile e che sono noti nella cultura cristiana come “le legioni di Satana”.


Queste devono essere sconfitte e dominate, in modo da fondare una nuova razza umana libera dalla loro schiavitù, perché il male sta corrompendo i popoli ora più che mai, esercitando un’opera di seduzione mondiale e spingendo tutte le genti all’ultima battaglia contro la vera fede, quella nello Spirito Santo. Ma noi crediamo che il male possa essere ancora fermato da Cavalieri nobili e realmente dediti allo Spirito Santo, e che solo in questo modo avremo il tanto atteso Regno dei mille anni di pace sulla Terra profetizzato nell’Apocalisse di san Giovanni. Ma vediamo da vicino i passi dell’Apocalisse dove si parla di questi mille anni:


Poi vidi un angelo che scendeva dal cielo e avea la chiave dell’abisso e una gran catena in mano. Ed egli afferrò il dragone, il serpente antico, che è il Diavolo e Satana e lo legò per mille anni, lo gettò nell’abisso che chiuse e suggellò sopra di lui onde non seducesse più le nazioni finché fossero compiti i mille anni; dopo di che egli ha da essere sciolto per un po’ di tempo.


(Apocalisse 20: 1-3)


Poi vidi dei troni; e a coloro che vi si sedettero fu dato il potere di giudicare. E vidi le anime di quelli che erano stati decollati per la testimonianza di Gesù e per la parola di Dio, e di quelli che non aveano adorata la bestia né la sua immagine, e non aveano preso il marchio sulla loro fronte e sulla loro mano; ed essi tornarono in vita, e regnarono con Cristo mille anni. Il rimanente dei morti non tornò in vita prima che fosser compiti i mille anni. Questa è la prima risurrezione. Beato e santo è colui che partecipa alla prima risurrezione. Su loro non ha potestà la morte seconda ma saranno sacerdoti di Dio e di Cristo e regneranno con lui quei mille anni.


(Apocalisse 20: 4-6)


E quando i mille anni saranno compiti, Satana sarà sciolto dalla sua prigione e uscirà per sedurre le nazioni che sono ai quattro canti della Terra, Gog e Magog, per adunarle per la battaglia: il loro numero è come la rena del mare. E salirono sulla distesa della Terra e attorniarono il campo dei santi e la città diletta; ma dal cielo discese del fuoco e le divorò. E il diavolo che le avea sedotte fu gettato nello stagno di fuoco e di zolfo, dove sono anche la bestia e il falso profeta; e saran tormentati giorno e notte, nei secoli dei secoli.

(Apocalisse 20:7-10)

Dunque per l’Apocalisse di san Giovanni, al ritorno di Cristo, un angelo di Dio prenderà il diavolo e lo legherà per mille anni onde non seduca più le nazioni per tutto questo tempo; alla fine di questo tempo il diavolo sarà sciolto. La Bibbia insegna chiaramente che la corruzione del mondo visibile è influenzata e animata da un regno popolato da invisibili spiriti decaduti (Daniele 10: 12-13; Efesini 6: 12), i quali sono guidati da Satana – il «dio dell’età presente» (2Corinzi 4: 49) – e la cui malvagia lotta è finalizzata a frustrare gli scopi del vero Dio. Attenzione, però: in tutto questo il nemico, il Satana descritto dai cristiani, non deve essere identificato solo come un pericolo esterno (rappresentato dal Nuovo Ordine Mondiale in tutte le sue diramazioni), ma anche come un pericolo interno, in quanto per poter salvare gli altri dobbiamo anzitutto salvare noi stessi da qualsiasi forma di controllo da parte del malvagio e dei suoi seguaci che hanno sposato la causa degli angeli caduti e dei loro spiriti malvagi.

Solamente allora riusciremo a stabilire un chiaro modo di comunicare con la forma più elevata del nostro io e riusciremo a metterci in contatto con il nostro io superiore e con gli esseri di luce che verranno per salvare il mondo dalla via del male: una possibilità di elevare come mai prima d’ora il proprio spirito, oltre la coltre dell’illusione che ci circonda. Questo però non si è ancora realizzato perché coloro che controllano il potere, ovvero gli “Illuminati” ormai “fulminati” delle varie tradizioni misteriche arrivate a noi dall’antichità sono stati corrotti da tempo a causa dell’ingordigia e del materialismo imperanti, e si sono uniti anima e corpo al male.

Noi esseri umani, spinti dai poteri forti e perversi dei governanti occulti, abbiamo perseverato nel percorrere la via sbagliata fino ad oggi, entrando così in un vicolo cieco di autodistruzione, che può portare soltanto all’estinzione della nostra specie, per colpa di scelte sbagliate, come l’utilizzo dell’energia nucleare per scopi civili e militari. La tecnica del lato oscuro ha sempre avuto come risultato finale di spingere le genti all’idolatria, al peccato, alla bestemmia, all’omicidio, ai vizi, alle deviazioni e alle depravazioni, all’apostasia e alla ribellione contro Dio e, di conseguenza, contro noi stessi che siamo un suo riflesso e contro la natura.


Gli strumenti che adopera il lato oscuro sono diversi, ma la musica è sempre la stessa. Gesù definì Satana come il “principe” (letteralmente “colui che governa”) di questo mondo (Giovanni 14: 30). Giovanni disse che tutto il mondo giace sotto il potere del maligno (1Giovanni 5: 19), e Giacomo dichiarò che l’amicizia del mondo è inimicizia verso Dio (Giacomo 4: 4). Di conseguenza, il controllo di Satana sul sistema è stato un dominio invisibile e di carattere spirituale che ha condizionato il modo di pensare e le varie filosofie del sistema giudaico, cristiano e successivamente musulmano fin dalla sua prima comparsa come ribelle nel Vecchio Testamento grazie al profeta Isaia, anche se nel Vecchio Testamento, in tutta onestà, egli è a volte nulla di più che un semplice funzionario di Dio, quindi un male in parte necessario.


Le Scritture, soprattutto quelle dal sapore apocalittico, rivelano che in un futuro prossimo Satana trasformerà questo dominio invisibile e spirituale in un vero e proprio Regno visibile e permanente su tutto il mondo, e questo è quello che in realtà sta accadendo con l’instaurazione del Nuovo Ordine Mondiale e con la sua globalizazione, che non è solo quella dei fast food, ma anche quella dell’espansione del male di matrice giudaico-cristiana, anche in quelle culture di cui non era assolutamente parte, come abbiamo appena visto nel caso dell’Estremo Oriente.

Karma della razza o manipolazione ebraica della fine dei tempi?



Uomini siate, e non pecore matte, Sì che ‘l giudeo tra voi di voi non rida.

(Divina Commedia, Paradiso, c. V; vv. 80, 81

http://www.macrolibrarsi.it/speciali/anteprima-le-confessioni-di-un-illuminato-vol-2-libro-di-leo-lyon-zagami.php




la distruzione programmata dell'Europa-parte II



Il movimento femminista-



la distruzione del femminino sacro-


ipersessualizzazione delle masse-il maschilismo-


aborto-divorzio-distruzione della famiglia


PREFAZIONE:


SE SI VUOLE ATTACARE UNA CIVILTA' E DISTRUGGERLA DAL SUO INTERNO,UNO DEGLI OBBIETTIVI PRINCIPALI E' LA DONNA,PERCHE' LA DONNA HA IN SE LA PARTE CREATRICE,IL FULCRO DI OGNI CIVILTA' E' RAPPRESENTATO DALLA DONNA,IL SUO UTERO E' QUELLO CHE PERMETTE LA SOPRAVVIVENZA DI TUTTA UNA SPECIE,E QUINDI L'ESSENZA STESSA DELLA RAZZA UMANA;



DISTRUGGERE LA DONNA SIA SPIRITUALMENTE CHE FISICAMENTE,EQUIVALE A UN CRIMINE CONTRO TUTTA LA SPECIE UMANA E QUINDI MINACCIARE LA SUA STESSA SOPRAVVIVENZA,E DI CONSEGUENZA CONTRO IL CREATORE (LA GRANDE ENERGIA COSMICA),CHE ANCHE ESSO E' UNA FORZA FEMMINILE,NON MASCHILE COME SI E' VOLUTO FARE CREDERE.



white wolf



Il movimento femminista al contrario di quello che si crede,non è stato un movimento spontaneo,dettato dalla ribbelione di donne stufe di essere sottomesse dall'uomo,ma come tutti i maggiori movimenti publicizzati e portati avanti da campagne mediatiche,è un movimento voluto e creato dall'elite ebraica (illuminati);




Mentre si è fatto credere di portare avanti un qualcosa che potesse migliorare le condizioni della donna aveva e ha lo scopo,di dividere l'uomo dalla donna e distruggere la donna stessa sia nella sua figura simbolica archetipa che fisicamente.



Nessuno vuole mettere in dubbio le ingustizie che alcune donne hanno subito durante la storia,e continuano a subire ancora oggi,ma sicuramente le donne devono cominciare a separare le storie di drammatiche situazioni di violenza con la vita reale,e capire che non tutti gli uomini sono dei maschilisti schiavisti,come non tutte le donne sono le vittime prescelte.


Se vogliamo, l'elite ha usato la stessa tecnica di quando mise in vigore la pseudo-democrazia,fece intendere alle masse di aver dato loro la libertà,mentre li riduceva schiavi più di quanto siano mai stati,ma iludendoli di essere liberi di scegliere il burattino di turno,mentre lavorava dal di dentro per ditruggere la civiltà stessa.








Hanno preso come pretesto ignoranti e violenti,per dividere l'uomo dalla donna,creando odio e divisioni,




queste divisioni e contrapposizioni a livello fisico hanno delle ricadute devastanti,in cui vediamo famiglie distrutte e i figli che poi ne pagano le conseguenze,ma a livello spirituale la questione è molto seria,stanno distruggendo il principio mascolino e il principio femminile;




Come spesso abbiamo detto,l'elite conosce bene le tematiche esoteriche occulte e le leggi che governano l'universo,sanno quali energie muovere per ottenere il loro dominio;



Sanno che la donna racchiude in se il femminino sacro,la forza creatrice,l'utero da cui nasce la vita,indebolire e rendere la femmina un soggetto slegato dalla sua natura creatrice, opera verso la distruzione della società stessa;




Infatti cosa dice il 7 principio ermetico:


Il principio del genere




"Esiste un genere in tutte le cose; tutto ha un principio maschile e un principio femminile; il genere si manifesta su tutti i piani"



Questo principio implica la verità che il genere esiste in tutto; i principi maschile e femminile sono costantemente in azione. Questo è vero non solo sul piano fisico, ma anche sul piano mentale e addirittura su quello spirituale. Sul piano fisico, il principio si manifesta sotto la forma del sesso; sul piano superiore, assume delle forme più elevate, ma è sempre il medesimo.

Senza di esso non è possibile alcuna creazione fisica, mentale o spirituale.



Quindi senza l'unione del principio maschile e quello femminile (polo positivo e polo negativo),non avviene la creazione,che in questo caso riguarda appunto la nascita di un bambino.




In pratica vogliono distruggere e estinguere la nostra specie.










Gloria Steinem a sinistra nella foto.




Come specificato sopra,il femminismo è stato fomentato, finanziato e creato dall'elite,


infatti pochi sanno che Gloria Steinem, una delle figure di punta del movimento femminista americano, ha rivelato in una intervista che il movimento di liberazione della donna era segretamente finanziato dalla CIA.


Tutti quelli che manifestavano contro l’establishment, non sapevano di essere manipolati, finanziati e diretti segretamente dalle emanazioni di quell’establishment che volevano combattere.







Un altro esempio è Aron Russo,un noto produttore americano che è stato anche governatore dello stato del Nevada; Ebbe modo di conoscere David Rockefeller,appartenente a una delle 13 famiglie degli illuminati;











da sinistra verso destra,Aron Russo e David Rockefeller



Nel corso della loro breve amicizia,poi stroncata quando capi che gentaglia schifosa sono,gli confido alcuni segreti sulla manipolazione delle masse,che poi rivelo in una lunga intervista con Alex Jones (www.prisonplanet.com),e creando alcuni video documentari che parlavano di parecchie questioni riguardanti l'elite al potere,tra cui ''America Freedom To Fascism''disponibile con i sottotitoli in italiano sulla rete.



Fra le altre cose racconta di come anche il movimento femminista è stato finanziato dall'elite e con quale scopo;




Rockefeller disse a Russo: “Secondo te, cosa è stato il movimento femminista?” e Russo, come probabilmente risponderebbe il 100% di noi, più o meno le solite banalità: “Beh, una cosa buona, la donna che si libera, non è più schiava, può uscire a lavorare, realizzarsi,...”




Rockefeller:“Vedi che non sai proprio niente? Siamo stati noi a finanziare e promuovere il movimento femminista. E vuoi sapere perchè? Per una serie di motivi, ma ti cito i due principali: Primo, se la donna lavora fuori, possiamo tassare anche il suo lavoro, cosa che non possiamo fare se lavora in casa; secondo, perchè così possiamo togliere i bambini fin dall’infanzia dal controllo della famiglia, e metterli sotto il controllo dello stato.”





Nelle foto sotto alcune donne del movimento femminista,fanno con le mani,il simbolo che simboleggia il triangolo con il sole in mezzo,l'occhio onniveggente,le mani devono puntare verso il sole,come ispiratore per diffondere l'illuminazione;

questo simbolo appartiene ai circoli esoterici occulti,non è conosciuto dalle masse,infatti a queste persone è stata detta tutt'altra cosa,in effetti dimostra che non sanno cosa stanno effietivamente facendo.







































Lo stesso simbolo viene fatto da Jai-z,noto cantante legato alla propaganda degli illuminati





questo simbolo era conosciuto anche da Aleister Crowley , che disse:




«Le dita si incontrano sopra di testa, formando tra pollici e indici il Triangolo ascendente di fuoco»













The Power of Sexual Surrender, un libro del 1958 scritto da una psichiatra, Marie Robinson, sostiene che la femminilità si basa sul sacrificio femminile (altruismo) e sulla fiducia negli uomini. Il femminismo ha distrutto questa fiducia e le donne sono state dotate di una sorta di “pene psicologico”. Invece di mogli e madri devote, molte donne sono diventate nemiche dell’uomo e frigide. Questo indottrinamento delle nostre donne continua attualmente, nei mass media.




Quindi la donna è stata sradicata come elemento essenziale della famiglia,e spinta attraverso una mendace e illusoria propaganda di emancipazione,a scontrarsi con l'uomo,intraprendere la carriera,a dedicarsi al lavoro,ad avere libertà dei comportamenti,dei costumi,insomma avere una certa indipendenza e libertà,che in realtà diviene solo licenza per poter assumere i comportamenti più degenerati di alcuni maschi.Comportamenti che però hanno delle conseguenze disastrose per tutta la società e la donna stessa,che mai fù più schiava e sfruttata del periodo odierno,e tutto questo senza capirlo.



Il modello della donna che cura i figli,si prende cura della casa e accudisce il marito in una armonia senza tempo,è stato denigrato e deformato affinche assumesse i contorni dello sfruttamento e della sottomissione della donna; La parola "casalinga" ormai fa solo pensare a una prigioniera,ignorante,che si annoia tutto il giorno,che vive sotto le grinfie del maschio,mentre doveva essere la natura principale della donna,accudire i suoi figli,darle amore,educarli e sostenerli nei momenti del bisogno,quale cosa da più soddisfazione e gratificazione a una donna, se non l'amore dei suoi figli e di suo marito?,la donna è la reggina della casa,e l'uomo deve sacrificarsi per la famiglia,il naturale è stato sostituto con l'artificiale e i danni li vediamo ogni giorno nella nostra disastrata società;

Fate un po mente locale voi,di cosa sia meglio,se una donna che cura i figli,gioca felicemente con loro e una donna che deve lavorare per 8-10 ore in una azienda,fabrica,bar o in negozio dove molte volte è importunata da altri uomini, dove deve fare lavori ripetitivi,sottostare a stress,frustrazione ,o un super mercato a battere scontrini e magari anche sottostare ai voleri del capo?,il paragone non regge;







Tenendo conto che la maggior parte delle donne che lavorano,sono costretti a lavorare nella vendita al dettaglio o nell'industria,sono poche quelle che arrivano alle carriere menageriali o al potere decisionale,dimostrando l'illusione in cui vivono,mentre nei posti di potere restano gli stessi che hanno messo la donna contro l'uomo.








la nostra società ha subito una trasformazione della donna o nelle sue aspirazioni,da un modello sano e naturale:









ad un modello falso,illusorio e innaturale











Questi esempi non valgono per tutte le persone (grazie a Dio),ne vogliamo fare intendere che la donna deve stare per forza in casa, ma sicuramente una maggioranza di esse mira a questi modelli imposti o addirittura viene spinta dai genitori stessi pensando sia per il loro bene,il tutto senza avere una vera coscienza di cosa si voglia veramente.



Naturalmente a questo bisogna anche aggiungere,che molte donne sono costrette alla vita lavorativa,in quanto lo stipendio del solo marito non basta per le necessita della vita quotidiana,per pagare mutui,bollette,spese per la scuola ecc.,e anche questo è stato programmato per allontanare la donna dalla casa,e lasciare che i figli vengano indottrinati dal sistema fin da piccoli,e cresciuti dalla televisione,i cui effetti devastanti sono sotto gli occhi di tutti;




Il risultato di tutto questo lo vediamo ogni giorno:divorzi che oramai sono divenuti la regola e anzi sono di molto maggiori di chi resta insieme,bambini che soffrono per i divorzi dei genitori,dove spesso sfociano in depressioni o problemi psicotici,famiglie distrutte,oppure con entrambi i genitori occupati al lavoro,quindi tempo sottratto ai figli e alla loro educazione,preoccupazioni economiche, stress accumulato,frustrazione, ecc. ecc., Sono riusciti ad ottenere il modello di una “donna lavoratrice” distruggendo i valori che caratterizavano la famiglia tradizionale.













Non molto tempo fa la maggior parte delle donne aveva un concetto diverso della famiglia e della vita,oggi vivono un concetto indotto e deviato della loro natura stessa;


Nel confronto i due tipi di pensiero della donna cosidetta "tradizionale",e della donna moderna,uscita dopo la rivoluzione femminista.




DONNA MODERNA

Non vogliono figli nell’immediato e probabilmente neppure in futuro

Le piace avere rapporti sessuali con patner multipli e si sente orgogliosa di questo

Beve moltissimi alcolici

Stesso discorso per le droghe

Le piace andare in giro svestita per farsi notare

Agisce in modo aggressivo, insegnando indirettamente ai bambini che l’essere aggressivi è positivo.



DONNA TRADIZIONALE

Cerca un buon marito

Desidera avere figli




Ritiene un obiettivo primario quello di allevare i figli, e di sacrificarsi per loro

Non cerca sesso se non da suo marito

Mostra delicatezza e gentilezza per creare una comunità / società adatta ad allevare i figli



Nessuno di noi non può non vedere cosa sta accadendo alla nostra società,e di come la maggior parte delle nostre donne abbiano adottato questo modello degenerato,della cosidetta donna moderna,imposto con lo scopo di sovvertire la nostra civiltà e dominarci

Basti vedere il percorso intrapreso da molte ragazze occidentali (anche uomini naturalmente), fino a una certa età pensano solo a "divertirsi",assumere alcol,drogarsi,frequentare più ragazzi,per lo più imbecilli che le sfruttano e le deludono,creando reazioni a catena che si riflettono su altri,e creando ancora di più divisione tra uomo e donna,pensano a cose frivole a truccarsi gia in età adolescenziale,o addirittura a chiedere interventi chirurgici per aumentare il seno,sintomo dell'edonismo distruttivo inculcato nella nostra società dai mass media;Arrivate a una certa età avanzata,molte di queste ripiegano sui soldi,tralasciando l'amore l'essenza della vita,essendo state abituate a questo becero materialismo.

Dopo le scuole superiori,molte di esse vanno all'universita,inseguendo la carriera,altre intrapredono il lavoro,quante di queste pensano seriamente di voler trovare una brava persona con cui sposarsi e formare una famiglia?,molte poi finiranno a fare lavori umilianti (sopratutto in questo tempo di crisi),o adattarsi al precariato e a sacrifici immani e inutili,mentre le famiglie in Italia fanno sempre meno figli,anche per la situazione economica (creata apposta);



I servi mediatici hanno avuto il compito di spingere tramite la propaganda,pubblicità,giornali,film,musica,riviste ecc.,questo modello degenerato della donna,un modello aggresivo,contro l' uomo,contro la natura femminile,molte volte volgare,sessualizzato e peggiore di molti uomini inferiori che esse stesse dicevano di contestare.





























Non vi è nessun progresso,nessuna libertà,ma solo perversione e licenza di assumere comportamenti degenerati e distruttivi,presentati come emancipazione della donna,mentre la si sta rendendo schiava totalmente,una donna debole, insicura,confusa, e in profondo contrasto con la sua natura stessa.


Infatti se da una parte la donna è stata indotta a questi comportamenti dall'altra si lavora per renderla sempre più insicura,debole e confusa,imponendo modelli di donne anoressiche,o canoni di bellezza ingannevoli,che sono raggiungibili solo tramite il fotoritocco con photoshop.



Perchè allora i mass media continuano ad insistere nel proporre tali scempi? C’è solo una parola per descrivere questo assalto continuo sulle donne – un colpo basso. I media hanno creato uno standard definitivo di ciò che conta e le donne si confrontano con esso, giudicandosi, consapevolmente o meno. Tutto questo porta le giovani donne e le donne in generale a sentirsi inadeguate.







In tutto questo contesto possiamo analizzare le varie leggi sull'aborto,emanate negli anni passati,in cui si autorizza a uccidere un bambino,mentre lo si dovrebbe proteggere,e anche se non si ha voglia di tenerlo o non si ha la possibilita economica,avere la possibilita di darlo in adozione a coppie che non possono avere figli.




Un giorno sentivo parlare il sodomita Vendola,in cui vaneggiava di progresso e di conquiste la legge sul divorzio e l'aborto,queste persone considerano un progresso quello che dovrebbe essere considerato un abominio!!!!,è questo il segno che stiamo arrivando a un collasso,che non sarà facilmente gestibile,per queste persone che sono i responsabili della nostra rovina.








La donna come scritto in precedenza, è il simbolo archetipo del femminino sacro,la forza creatrice,deve essere protetta da questo attacco contro la nostra civiltà,le nostre sorelle devono subito capire che sono state ingannate,come sono stati ingannati gli uomini;




La donna dovrebbe poter avere la possibilità di avere una famiglia e vivere felice nel crescere i propri bambini,dedicandosi alla casa e alle cose che più la aggradano,e se vuole anche inseguire la carriera,ma per scelta non per imposizione economica o inseguire una falsa indipendenza.In realtà questa indipendenza e modernità che gli è stata inculcata dai mass media,serve solo a separarla dalla sua vera natura,e a dividerla dall'uomo,questa divisione comporta l'infrazione di una legge naturale,la legge della creazione si serve della forza maschile e della forza femminile per creare,se questi vengono separati si crea l'estinzione della specie.le donne non sono solo un oggetto sessuale,come le vogliono rappresentare,facendo finta di emanciparle,ma sono un qualcosa di sacro,da proteggere.




Nelle antiche culture la dea madre aveva un ruolo predominante,e queste culture erano matriarcali,poi divennero patriarcali.




Difendere le nostre sorelle e la donna in generale,vuol dire difendere la propria specie,e la sopravvivenza legata ad essa.







white wolf

http://whitewolfrevolution.blogspot.com/2013/10/la-distruzione-programmata-
delleuropa.html








La Donna e gli Illuminati. Il potere dell'Energia Femminile.




https://www.youtube.com/watch?v=KODSs-L8deY










L'incarnazione di satana: https://www.youtube.com/watch?v=qpDcyhcHji0Ostacolare le nozze alchemiche.


You Seen This?: Secret Freemason Illuminati Footage Of Girl Doing Beyonce’s “Single Ladies” Or “Ego” Dance [Video] - See more at: http://bossip.com/671979/you-seen-this-secret-freemason-illuminati-footage-of-girl-doing-beyonces-single-ladies-dance-video/#sthash.TJDa40hB.dpuf









































































Inside Look At Freemason Illuminati Performance!

Uploaded by SatansPlanet on Feb 6, 2012




http://satansplanet.com/




02/02/2012 07:10 PM




I will post a video taken secretly inside a Masonic lodge.

No one has ever seen this video it.

This will blow your mind. will be fodder for anti masons.




I took it myself with a mini DVD tape about ten years ago.

I had to run it on my TV and record it to a flash card.

I just did this today and I’m now uploading it to vimeo.

I will try to imbed it in this thread or just the link. - See more at: http://bossip.com/671979/you-seen-this-secret-freemason-illuminati-footage-of-girl-doing-beyonces-single-ladies-dance-video/#sthash.TJDa40hB.dpuf

http://bossip.com/671979/you-seen-this-secret-freemason-illuminati-footage-of-girl-doing-beyonces-single-ladies-dance-video/





LA TOP TEN DEI CANTANTI FAMOSI CHE FANNO PARTE DEGLI ILLUMINATI






Gli Illuminati sono qui, gli Illuminati sono ovunque! Tu probabilmente sei a conoscenza di qualche articolo letto in internet nel quale dicono che ci sono sicuramente cantanti famosi che sono membri di società segrete. Secondo ricercatori e complottisti (conspiracy theorists - http://en.wikipedia.org/wiki/Conspiracy_theory), si dice che questi cantanti abbiano accettato di diventare Illuminati per essere ricchi, per avere fama, ecc. Condividono il loro messaggio attraverso gesti “satanici”, testi delle canzoni al contrario, modi di vestire e molto altro per fare il lavaggio del cervello alle persone.












ATTENZIONE, Nota di Sguardi nel LogoS: Questo articolo va preso come riferimento sugli artisti che oggi sono sulla cresta dell'onda, facenti parte di queste società segrete. Tuttavia lo stile e il modo in cui viene affrontato l'articolo rimane una scelta soggettiva del gestore.del sito che l'ha realizzato e che definisce "complottisti" anche coloro che ricercano la verità, il che è abbastanza sospetto, sopratutto la parte finale dell'articolo che sembra voler classificare questi sospetti come infondati o frutto di fantasie da web, pertanto appare evidente il tentativo di sminuire il fenomeno, curioso anche questo aspetto, propaganda camuffata da denunce? qualcuno definisce questo fenomeno finalizzato al debunking informatico: "tecnica delle mezze verità". Personalmente ritengo che il fenomeno che collega questi artisti agli illluminati non debba essere assolutamente sottovalutato e quindi c'è davvero poco da sminuire. Gli illuminati sono gli stessi che promuovono, crisi, guerre e disastri di ogni genere su tutto il globo, fino ad arrivare al pedo-satanismo e al controllo mentale. (cercare info e video su: "MK ULTRA" ). E' evidente pertanto che un collegamento tra le due parti è più che palese e molto sospetto. Alcuni artisti come Katy Perry e Bob Dylan hanno loro stessi affermato in interviste video di aver ceduto la propria anima al diavolo per ottenere successo, a detta di katy Perry che aggiunge nella medesima intervista: "non c'era un altro modo, per ottenere il pieno successo". (G S)



Tradotto per Sguardi nel LogoS da Nadia Baldi



DISCLAIMER: Questo pezzo è stato scritto basandosi su alcune opinioni dei complottisti su questi cantanti in relazione agli Illuminati e basandosi sulle ricerche effettuate nel web. NON significa che questi cantanti facciano realmente parte degli Illuminati. I complottisti spesso mentono. Perciò, sta a te se crederci o no!



Jay-z




Secondo alcuni complottisti, si dice che Jay-z sia un adoratore del diavolo, membro della massoneria e degli Illuminati.

In molte interviste, lui ha negato di esserne membro, ma i ricercatori hanno scoperto che i testi delle sue canzoni contengono messaggi codificati che parlano del demonio, e alcuni messaggi nelle sue canzoni inneggiano al satanismo se le si ascoltano al contrario. Nei suoi concerti, spesso fa segni e gesti per gli Illuminati. Ha anche creato una T-shirt con il simbolo degli Illuminati che potete vedere nella foto sotto.









Inoltre, alcuni studiosi credono che lui non volesse accettare di far parte degli Illuminati, ma la sua partner Beyoncè, quando lui divenne popolare, lo coinvolse e lo obbligò ad accettare di far parte della società.

I complottisti credono che il nome del loro figlio “Blue Ivy” abbia un collegamento con gli Illuminati. Se pronunci il nome al contrario diventa “Eulb Yvi” che, in latino, significa il figlio di Lucifero.

Quale sia, non lo sappiamo! Questa teoria può essere falsa o vera, decidi tu .. come fan o non-fan!




Eminem





Eminem indossa un simbolo degli Illuminati

Un altro famoso rapper che pare faccia parte degli Illuminati.

La sua canzone “Not afraid” si dice riguardi direttamente gli Illuminati, e può sembrare che adesso stia lottando contro questa società segreta, ma i complottisti rifiutano questo concetto; anche nel suo album “Recovery”, si può vedere che sulla copertina c’è un triangolo dietro lui e altri elementi, compresi i testi, che dimostrano che è ancora collegato a loro.

Eminem ha avuto diversi problemi nella sua vita: problemi familiari, ha rischiato di morire a causa della droga, e altri ancora.

Ha sempre voluto affermarsi attraverso le sue canzoni, in base ad alcuni dettagli della sua biografia e, alla fine ci è riuscito.









Anche molti dei suoi fans vanno dicendo che lui, sotto mentite spoglie, sta lottando contro gli Illuminati, Eminem deve fare ancora molto perché è tra i più famosi rapper nella storia del Hip-Hop (http://en.wikipedia.org/wiki/Hip_hop_music)!

Questo ci ricorda l’episodio di Tupac, dove ha combattuto moltissimo per uscire da quella prigione. Si pensa che Eminem abbia vissuto la stessa situazione, solo il tempo ci dirà …





Madonna



Madonna in pose sataniche

Per molte persone, non c’è dubbio che sia controllata dagli Illuminati.

Madonna è una cantante pop controversa, è stata soggetta a molte polemiche nei suoi concerti. Alcuni dei suoi concerti inneggiano realmente al diavolo, come spesso usa le religioni nei suoi affronti. In molte copertine dei suoi album, il modo in cui si veste risulta veramente misterioso, come effetto. Molti sono convinti che sia una marionetta degli Illuminati usata per fare il lavaggio del cervello alle persone con le sue canzoni.






Madonna nella posa di Baphomet

Madonna è una fra le rare donne cantanti che si sia spinta oltre con le provocazioni! E’ veramente coraggiosa e sorprendente nelle sue rappresentazioni. Ha sempre sostenuto la libertà e condannato gli interventi religiosi che in apparenza sono buoni.

Tuttavia, il modo in cui agisce è molto aggressivo e spesso ferisce diverse persone, in modo particolare chi è religioso!

Nonostante tutto, Madonna rimane tra le migliori cantanti donne di tutti i tempi nel mondo del pop.

Rihanna



Rihanna fa un gesto satanico

Un'altra che fa parte degli Illuminati. Rihanna!

Anche in questo caso, in base alla sua gestualità, i complottisti credono ne faccia parte come gli altri cantanti. Il caso di Rihanna è diverso rispetto agli altri cantanti che si dice facciano parte degli Illuminati. Molti complottisti sembrano odiarla di più perché credono sia entrata nell'industria della musica non realmente per cantare, ma per entrare a far parte degli Illuminati, assicurandosi così il futuro attraverso la ricchezza, la fama e molto altro ancora ...

Tutto ciò sembra ridicolo, ma basandomi su alcuni siti internet ho fatto le mie ricerche, e mi sono imbattuto in questa teoria. C'è anche una foto sua in un concerto dove si vede un tatuaggio sul braccio che mostra il fondatore degli Illuminati, Adam Weishaupt (http://en.wikipedia.org/wiki/Adam_Weishaupt).









Il gesto di Rihanna che mostra "l'occhio" degli Illuminati

Tuttavia, ovviamente, la foto può essere un falso, modificata usando un software di grafica! Rihanna ha avuto molti problemi nella vita, il più noto era la relazione con Crhis Brown. Sulla stessa linea di pensiero, si ritiene che Chris Brown si sia scontrato spesso con lei sui problemi collegati agli Illuminati.

Rihanna ha appena recitato in "Battleship", un film di fantascienza che parla di un attacco alieno alla terra. E' un bel film, ve ne consiglio la visione. Sembra che abbia diversificato la sua vita artistica, dopo il canto, la recitazione ... Forse, in futuro, la vederemo in altre vesti artistiche ..


Kanye West








Kanye West che impersona il diavolo

Lo stesso discorso di Jay-z. Kanye West si dice faccia parte di una società massonica, le sue canzoni contengono messaggi codificati e segreti che inneggiano al satanismo.

Lui e Jay-z sono due dei maggiori cantanti maschili che hanno criticato i complottisti. Si dice che Kanye West prima fosse un bravo ragazzo, ma da quando ha conosciuto Jay-z, tutto è cambiato.

La sua voglia di diventare un popolare cantante crebbe, così accettò di far parte degli Illuminati e ebbe successo. I complottasti dicono che sia molto interessato ai rituali dell’antico Egitto e che vi abbia anche partecipato, ma non ci sono prove concrete a sostegno di questa teoria.












Didascalia: Kanye West indossa un anello con il simbolo degli Illuminati

Ci sono foto in cui lui è vicino a degli oggetti dell’antico Egitto ma questo non significa che sia ossessionato da questa civiltà. La ragione per cui i complottisti pensano che sia ossessionato da questi oggetti è perché gli Illuminati hanno un collegamento con le antiche divinità egizie.

Kanye West, spesso, indossa un anello a forma triangolare, che dimostra che lui è un servitore degli Illuminati. Questo cantante è realmente cambiato, le copertine dei suoi album e i posters rivelano tutto.



Britney Spears









Account twitter violato

L'unica cantante della quale si può dire che stia veramente lottando contro gli Illuminati è Britney Spears!

Prima era una persona simpatica, ricordo di aver ascoltato la sua prima canzone nel 1999 penso! Ma, tutti sappiamo quello che è successo in seguito, come la sua vita sia diventata un inferno con problemi sentimentali, di sesso e molto altro.

Perché si è rasata la testa senza motivo, ha sentito delle voci e ha pensato di essere posseduta? Forse ha avuto problemi mentali oppure no, si dice che il diavolo stia giocando con lei. I suoi comportamenti erano causati dai malvagi e non da problemi mentali anche se era stressata!








Messaggio di Britney Spears su Twitter

Britney Spears ha avuto un'immagine di copertina sul suo profilo Twitter che riguardava il simbolo degli Illuminati, e affermava di volere il Nuovo Ordine Mondiale (NWO) il più velocemente possibile. Guardate entrambe le immagini!

Fortunatamente, la buona notizia è che il suo account Twitter è stato violato! Anche in questo caso, i complottisti non ci credono. Io non sono su Twitter, forse voi siete su questo social network e avete Britney Spears nelle amicizie, così potete sapere se veramente il suo account è stato violato o no!


Lady Gaga







Lady Gaga mentre fa il gesto simbolo degli Illuminati

Ecco a voi Lady Gaga, la ragazza con la faccia da poker, la nuova Madonna di questo secolo e l'unica della quale, secondo i complottisti, è sicuro sia membro degli Illluminati.

In un'intervista su di lei, forse attraverso i Rolling Stones se non sbaglio, ha rivelato di aver avuto un sogno satanico nel quale ha visto una ragazza sofferente legata con una corda in una stanza, e il diavolo le diceva (alla ragazza) che se voleva che finissero le tribolazioni della sua famiglia, lei (Lady Gaga) avrebbe dovuto tagliarsi i polsi.

Lady Gaga con un vestito di carne









Lady Gaga trovò ciò strano. Come potete notare, voleva combattere contro il diavolo, ma lo fa? No! Lei è una seconda Madonna nel mondo del pop, controversa, ha indossato un abito di carne, utilizza gestualità e segni satanici. nei suoi concerti e album ... e sapete molto bene, incentiva il sesso!

Seriamente, cosa c'è di sbagliato in lei? Abito di carne? Sta prendendo in giro il mondo? E voi dite che era per la moda? I complottisti si sono spinti oltre dicendo che è la più influenzata dagli Illuminati di tutti i cantanti dell'ultimo decennio.

Lady Gaga sembra abbia realmente fatto il lavaggio del cervello alla gente, tutti sappiamo che i suoi fans la adorano come una dea! Lady Gaga è realmente una degli Illuminati? A voi decidere!




Justin Bieber










Justin Bieber mentre fa il gesto simbolo degli Illuminati

Questa lista di 10 cantanti che si dice facciano parte degli Illuminati non sarà completa senza aggiungere il famoso cantante di questo decennio, Justin Bieber!

Questo non è ancora stato confermato, ma si vocifera sul web che il vero Justin Bieber sia morto in un incidente, e che gli Illuminati lo abbiano sostituito con un altro! Curioso il fatto, ma chi sa, il vero o il falso Justin fa parte degli Illuminati.

E' un cantante estremamente famoso, la maggior parte delle ragazze sono innamorate di lui, questo perché è stato criticato ovunque su internet maggiormente dai malvagi.

Justin Bieber fa un segno satanico









Molte volte, Justin Bieber ha rivelato di credere in Dio e di non far parte degli Illuminati, ma sappiamo che anche Jay-z dice la stessa cosa e questo non ha cambiato nulla.

Lui, ad oggi, è il più popolare cantante, ma è anche l'unico per il quale non ci sono prove sufficienti che confermino se fa parte o meno degli Illuminati. Forse i complottisti hanno difficoltà a reperire delle prove perché Justin Bieber non è un personaggio discusso.

Chi lo sa, in futuro può esserlo! Nel frattempo, è ancora un adulto con comportamenti infantili e il suo lavaggio del cervello influenza ancora i ragazzi ... Possiamo dedurre da ciò, che gli Illuminati lo abbiano assoldato per fare il lavaggio del cervello ai ragazzi molto giovani? Bene, chi lo sa!, può essere! Possiamo chiaramente vedere come i giovanotti sono ossessionati da lui ...





Snoop Dogg






Snoop Dogg è un'altro famoso cantante rapper e RnB (http://en.wikipedia.org/wiki/Rhythm_and_blues). Come gli altri, i complottisti credono faccia parte degli Illuminati.

Voci dicono che Snoop Dogg voleva diventare musulmano, forse per sfuggire agli Illuminati, tuttavia, questa falsità è stata smascherata. Non era realmente Islam ma “Nation of Islam”, una setta fondata da Wallace D. Fard Muhammad nel 1930, della quale uno dei membri era Malcom X!

Una cosa è certa, una fonte ha rivelato che Snoop Dogg ha venduto la sua anima al diavolo per diventare famoso, questo lo puoi trovare in internet!

NON SONO STATE TROVATE FOTO DI SNOOP DOGG CHE CONFERMINO FACCIA PARTE DEGLI ILLUMINATI




Katy Perry




Lei ha dichiarato in un'intervista di aver venduto l'anima al diavolo per soldi e popolarità. Si dice anche che Katy Perry abbia detto di essere un'adoratrice del diavolo e di far parte degli Illuminati. Puoi vedere il video su YouTube!

NON SONO STATE TROVATE FOTO DI KATY PERRY CHE CONFERMINO FACCIA PARTE DEGLI ILLUMINATI












Ecco qui la lista dei 10 famosi cantanti che i complottisti ritengono facciano parte degli Illuminati! Questa lista non è completa, ci sono molti altri cantanti famosi che ne fanno parte.




(Nota di Sguardi nel LogoS: Da qui in poi l'articolo da denuncia diventa di "smontaggio", spingendo i lettori a credere che sia tutto inventato o che sia troppo vago per essere considerato attendibile.)




Bene, molti cantanti ci hanno informato sulle organizzazioni e società segrete e così su ... Tupac per esempio, ci hanno messo in guardia, e ho scritto un post su di lui in cui sostengo che non sia morto. Il suo ultimo album "The Don Killuminati: The 7 Day Theory" parla molto degli Illuminati attraverso messaggi codificati e ha previsto di risorgere come Gesù. Molte persone e fotografi lo hanno visto a Cuba e in Nuova Zelanda. C'era anche Michael Jackon che parlava di società segrete in un intervento pubblico, la sua famiglia dichiarò che era solito dire che sarebbe stato ucciso e, verosimilmente, ci ha lasciato. Per finire, Whitney Houston; i complottisti e i ricercatori sostengono che sia stata uccisa dagli Illuminati, infatti era un sacrificio!

Veniamo al lato contraddittorio ora, possiamo dire che questi cantanti facciano parte davvero di questa società segreta? NO! Gli Illuminati era una società segreta che non esiste più secondo gli storici. L’esistenza degli Illuminati viene dai complottisti e le cospirazioni sono sempre pregiudizi e la maggior parte delle volte, assurdità! Queste affermazioni in cui si dice che questi cantanti sono membri, sono Illuminati, sono solo convinzioni personali. Non ci sono prove concrete per dire che facciano parte di società segrete. Mostrando simboli degli Illuminati nei loro concerti, copertine di album, o cantando le loro canzoni al contrario, non prova niente! Sono semplicemente affermazioni non prove! Avere un atteggiamento satanico o inneggiare al sesso non ha nulla a che fare con gli Illuminati, sono semplicemente degli intrattenimenti, questo è tutto! Non dimenticate, questi cantanti possono agire come bastardi, ma hanno anche aiutato molti in questo mondo … Hanno donato milioni di dollari in beneficienza, e questo dobbiamo riconoscerlo! Possono aver agito male nella loro vita privata, ma questa è la loro vita privata, non il nostro problema! Hanno una vita, lasciamoli fare quello che vogliono!

Cosa pensate lettori? L’industria della musica è stata invasa dagli Illuminati?

Qualche volta, quando guardiamo le cose, devono mostrare la realtà ma la maggior parte delle volte, siamo traditi dalle illusioni!

NON DIMENTICATE, QUESTO POST E’ BASATO SU RICERCHE FATTE SUL WEB!

LE CONGIURE SONO BUGIE LA MAGGIOR PARTE DELLE VOLTE.

Sta a voi crederci o meno …


Fonte dell'articolo: http://mysteryworlds.wordpress.com/tag/justin-bieber-illuminati/



Alcuni video in italiano


Lady GaGa e gli illuminati - Fame (Charles Burton video)




Katy Perry e gli illuminati - Wide Awake (Charles Burton video)



Rihanna e gli illuminati - S&M (Charles Burton video)



Tupac e gli illuminati - (Charlesburton Video)



I NUOVI video di Charles Burton




Lady Gaga e gli illuminati - Artpop (CharlesBurton Video)




Amy Winehouse e gli illuminati - (CharlesBurton Video)



Altri video potrete trovarli su questo canale YouTube:



Charles Burton Tao



Alcune Informazioni sugli Illuminati:

http://sguardinellogos.blogspot.it/2013/01/nuovo-ordine-mondiale-chi-sono-gli.html




GLI STREGONI TOLTECHI,LE ENERGIE SESSUALI,L'EMANCIPAZIONE FEMMINILE.








Intervista di Alexander Blair-Ewart a Florinda Donner-grau Testo estratto dal libro; Carlos Castanedea e le streghe del nagual





Carlos Castaneda e le streghe Nagual





A.B:Ogni Nagual ha un suo modo di lavorare. E' vero che Castaneda e' descritto come il Nagual dei cacciatori'?






F.D: si, ma ....non saprei e' un sognatore.






A.B : certo,anche questo e' innegabile.



F.D: e poi che significa sognare? Non cio' che si intende comunemente. E' uno stato diverso non ha niente a che vedere con l'essere addormentato, il tuo comportamento e' perfettamente normale e coerente, ma c'é qualcosa in te che agisce energeticamente ad un livello diverso.



A.B: un qualcosa che é anche nei tuoi occhi. Un qualcosa nei tuo occhi che significa anche guardare due mondi simultaneamente.




F.B: esatto. E questo significa inoltre demolire la barriera percettiva; tutto cio' che percepiamo, qualunque cosa sia viene filtrato dal sistema sociale. Intellettivamente siamo disposti ad ammettere che la percezione é determinata dalla cultura, ma ne rifiutiamo l'esistenza ad altri livelli. Tutto ciò é assurdo, perche' in realtà un altro livello esiste. Dico soltanto, visto che sono coinvolta con queste persone e al tempo stesso vivo in questo mondo, che e' possibile percepire a entrambi i livelli ed essere completamente coerente e impeccabile in ambedue.




A.B ..a proposito di impeccabilita', che cos'e'?



F.D:..sapere esattamente cosa dover fare, soprattutto per le donne; noi donne siamo state educate a essere creature insignificanti. E' incredibile come le donne siano cosi' insignificanti. Non dico che gli uomini non lo siano, solo che essi, comunque la si voglia mettere, sono sempre dalla parte vincente. Perdenti o no, il modello dominante e' maschile. Il nostro mondo e' un mondo maschile, qualunque sia la posizione economica delle donne il loro atteggiamento verso una qualche ideologia femminista. Nella nostra società i vincitori son sempre gli uomini.




A.B..Nel libro tu dici che le donne sono rese schiave dal loro attaccamento alla sessualita' maschile. Puoi parlarne?






F.D.. Certamente. Prima di tutto, una delle cose che piu' mi hanno sconvolta e che mi son rifiutata di credere per un certo tempo era quest'idea della nebbia provocata dal rapporto sessuale. Mi venne inoltre spiegato che quello che realmente accade nel rapporto sessuale é che, quando l'uomo eiacula, non solo la donna riceve il seme, ma in quell'attimo di esplosione energetica si formano quelli che Don Juan chiama "vermi energetici", filamenti. E questi filamenti rimangono nel corpo. Da un punto di vista biologico, fanno sì che il maschio ritorni dalla stessa femmina e si prenda cura della prole. Egli riconoscerà la sua prole dai filamenti a un livello energetico totale.


A.B..Qual é lo scambio di energia nel rapporto sessuale ?


F.D..La donna nutre l'uomo energeticamente. Secondo don Juan le donne sono la pietra angolare della perpuatuazione della specie umana, e la maggior parte dell'energia proviene dalle donne, che non solo tengono in grembo, partoriscono e allevano i figli, ma garantiscono anche la posizione del maschio all'interno di questo processo.




A.B..Quindi la donna e' assoggettata per via di questa nebbia. Come fa ad affrancarsi?



F.D..Se parliamo da un punto di vista biologico, e' assoggettata? Secondo gli stregoni sì, nel senso che la donna si osserva sempre attraverso il maschio, non ha scelta. Mi arrabbiavo moltissimo tutte le volte che discutevamo di questo; piu' volte ritornavo sull'argomento con loro, soprattutto perché questo accadeva nei primi anni settanta, quando il movimento femminista stava raggiungendo il suo apice. Io mi opponevo alla loro idea, dicendo, no, le donne hanno fatto dei passi da gigante". Guardate cosa hanno raggiunto". E loro di rimando: "no. Non hanno raggiunto niente". Per gli stregoni, la rivoluzione sessuale - e bada bene che non erano pudici, non erano moralisti, erano solo interessati all'energia -, il fatto che le donne fossero liberate sessualmente in certo qual modo le rendeva ancor più schiave perché non si limitavano più a nutrire energeticamente un solo maschio, ma molti.





A.B.:Interessante.


F.D..Per loro tutto questo aveva del paradossale e ciò che sta accadendo in questi giorni era stato previsto da don Juan negli anni settanta. Egli diceva che la sorte delle donne sarebbe precipitata, che si sarebbero indebolite, e lo sono. Le poche donne con cui ho parlato - durante conferenze e in occasione della presantazione dei miei libri - concordavano con queste idee, e la cosa é molto interessante. Credevo infatti di incontrare notevoli difficoltà sull'argomento,ma proprio quelle donne che avevano avuto numerosi amanti affermavano di essere esauste, e non sapevano perché.



A.B..Stiamo quindi parlando di qualcosa che va al di là della sessualità.



F.D..Originariamente, al di là dell'aspetto sessuale, il femminile, l'utero, fa' sì che la donna sia più vicina allo spirito, in quel processo di avvicinamento alla conoscenza che è l'essere nel sogno. L'uomo e' un cono rivolto verso l'alto, e stando alla definizione di cono è distinato a raggiungere un punto terminale. Il cono é una forza energetica. Egli lotta perché non é vicino allo spirito, o come si voglia chiamare la grande forza energetica presente tutta intorno a noi. Secondo gli stregoni, la donna é esattamente l'opposto, il cono é rovesciato. Le donne sono collegate in maniera diretta a questa forza, perché per lo stregone l'utero non e' solo un organo della riproduzione, e' un organo deputato ai sogni, un secondo cervello.



A.B..E' un cuore.



F.D..E' un cuore, e di fatto le donne aquisiscono conoscenza in maniera diretta, eppure non ci e' mai stao consentito, nella nostra societa' come in altre, di definire cosa sia la conoscenza. E le donne che creano o aiutano a formulare il corpo di conoscenze lo devono fare in termini maschili. Prendiamo una donna che fa' ricerca: se non rispetta le regole stabilite in precedenza dal maschio, i suoi lavori non verranno mai pubblicati. Puo' compiere delle piccole deviazioni, ma sempre entro la medisima matrice. Alla donne non é permesso fare nient'altro.


A.B.. Quindi la sciamana e' colei che sfugge a questo ipnotismo.




F.D..All'ipnotismo sociale,sì. E' molto interessante che tu accenni all'idea dell'ipnotismo anche don Juan diceva sempre - ai tempi in cui la psicologia ruotava attorno alle teorie Freudiane - che eravamo troppo passivi. Per noi la scelta era invariabilmente tra Mesmer e Freud. Esseri mesmerici, ecco cosa siamo non abbiamo mai intrapreso quell'altra via....


A.B..La via dell'energia, giusto.




F.D..E ciò non sarebbe mai accaduto se Freud non avesse avuto la supremazia.


A.B..Beh, adesso l'ha persa.



F.D..No, non prorio perché se si considera tutto ,chissà quante generazioni ci vorranno prima che la perda. Diciamo che e' stato screditato intellettualmente, però l'intera nostra cultura....parliamo tutt'ora in quei termini, comprese le persone che neppure sanno chi é Freud. Fa' parte del nostro linguaggio, della nostra cultura.



A.B..Si, lo so'. E' molto frustrante aver a che fare con persone che si accostano alla realtà da questa prospettiva psicologica ormai trita.



F.D..Certo. E non sanno neppure da dove provenga, perché fa' parte del nostro bagaglio culturale.

A.B.. La sciamana però é affraccanta da questa condizione.



F:D..beh, affrancata nel senso che una volta vista la struttura sociale per quello che é -un accordo-per lo meno sei più cauta nell'accettarla. La gente dice: "Guarda quanto é diversa la vita dai tempi di tua nonna di tua madre". Non vero, rispondo, é solo una questione di grado, ma nulla é diverso. Se avessi vissuto la mia vita alla maniera stabilita per me..certo,sarei più istruita, avrei avuto maggiori possibilità, avrei comunque fatto la fine di tutti, sposata, frustrata, con figli che probabilmente adesso odierei, o che mi odierebbero.




Fine.





Sempre sull'argomento aggiungo da leggere questo articolo sottostante.








AMAZZONISMO CONTROPRODUCENTE,RISVEGLIARE IL VERO POTERE FEMMINILE
IL FEMMINILE ARRABBIATO FA MALE A TE E ALLA COPPIA.

Tutto ciò ti fa capire che la lotta tra i sessi si basava su un femminile arrabbiato!!!

La scorsa settimana abbiamo parlato del patriarcato. Bene, vediamo nel concreto che cosa ha portato nelle donne tutto ciò nel loro vivere il femminile.



Prima di tutto c’è da dire che quando ci sono due forze e una predomina l’altra inevitabilmente si crea una lotta, una competizione.






E questo femminile arrabbiato lo possiamo identificare in donne che odiano gli uomini, inacidite, arrabbiate, aggressive, e che hanno problemi fisici con la loro natura femminile. Un femminile soffocato che riesce ad esprimersi solo urlando o con la voce (la donna isterica) o con il corpo: ed ecco problemi ginecologici, dolori mestruali, fibromi, donne che entrano precocemente in menopausa o che rifiutano di prepararsi alla maternità perché devono lavorare fino al giorno prima dimostrando di non essere da meno dell’uomo…e sostanzialmente dimenticandosi della loro natura.



Cosa intendo con questo? Intendo che pur di “non essere da meno”, pur di competere con l’uomo magari si imbottiscono di antidolorifici rifiutando di entrare in contatto con il proprio corpo e e quindi, vivere le 3 tappe della natura femminile cioè mestruazioni, gravidanza e menopausa come riti di passaggio.


Allora, invece, di continuare questa lotta tra i sessi, tra il femminile e il maschile che ci porta a dimenticare veramente la nostra vera natura iniziamo a prendere consapevolezza del nostro potere di donna (se siamo donne) e il nostro potere di uomo (se siamo uomini) per costruire coppie armoniche! Ne beneficierebbe anche l’intera società.





“Quindi, devo soffrire e sentire il dolore che viene dal mio ventre?” No, certo! Ma addormentando il tuo corpo per non sentire il dolore, addormenti il tuo femminile…che poi quando esce urla inacidito!



Questa sera all’evento Live on the web “QUANTO CONOSCI IL TUO CORPO DI DONNA? CICLO MESTRUALE, CONTRACCEZIONE NATURALE E GRAVIDANZA CONSAPEVOLE” intervisterò Laura di Babycomp e parleremo anche di questo!




Se prendiamo uomo e donna come due poli che si attraggono e che si completano attraverso l’incontro sessuale, nel momento in cui la donna sviluppa la sua parte maschile per lottare contro quel patriarcato che è interiorizzato dalla società e che non le permette di vivere il suo femminile…beh in questa lotta è lei stessa ad agire il patriarcato sul suo corpo.

Ma per fare questo, è necessario che le donne prendano consapevolezza del loro corpo di donna e del loro potere femminile! E lo stesso vale per gli uomini!




Se tu prendi consapevolezza di chi sei, della tua essenza, la vera te, la tua donna interiore e la accetti, la valorizzi, la riconosci puoi esprimerla verso l’esterno in libertà, sicurezza e autonomia. E quando accade questo allora non dovrai più lottare per affermarti ma puoi tornare nel gruppo per condividere la tua unicità.




Allora puoi parlare di un NOI, di un Noi formato da donna e uomo. Il femminile e il maschile sono dentro di te e dentro la coppia..impara ad equilibrarli!


Fonte:http://www.poterefemminile.com/femminino/il-femminile-problemi-coppia/



Video:sopprimere l'energia femminile.


























Sopprimere l'energia femminile , seconda parte http://www.youtube.com/watch?v=JY_Wbc8tYGA

Documentario sulla manipolazione delle energie sessuali femminili http://www.youtube.com/watch?v=EBcLjf4tD4E


manipolazione energia femminile http://www.youtube.com/watch?v=KODSs-L8deY




"-Non avete letto che Colui che creò l'uomo nel principio del mondo, creò un uomo ed una donna e disse: i due non saranno altro che una sola carne?"
(Mt. 19. 4-5).

Adamo conosce Eva e morì perché i due non furono, né non sono stati mai una sola carne nell'amore. Tutto quello che nasce muore; ma l'uomo sarà immortale nell'amore immortale, resuscitante".

"Il Rovo di Horeb"

Il codice binario della creazione 0 e 1 generano tutti gli altri numeri, i numeri sono le matrici di tutta la vita, ogni cosa in natura segue la sequenza di Fibonacci o proporzione aurea, ogni cosa, dal singolo fiore di campo alle più grandi galassie e ammassi nubulosi extra-galattici. Il codice binario della creazione non è nient'altro che lo 0 della donna e l'1 dell'uomo, l'unione sessuale che genera la vita, il 3°, il figlio e lo Spirito Santo è l'energia creazionale che permette di fondere insieme l'uno e lo zero.
True Sense



Illuminati female di Micheal Tsarion
https://www.youtube.com/watch?v=DjhjGeXq9S8&feature=player_embedded



http://www.reddawnpost.com Historical Interview done by Patrick Lynch from "These Changing Timez Radio" with Michael Tsarion with historical new evidence of a Female Illuminati. These is an amazing interview with ground breaking information coming from Michael Tsarion for the first time.

Michael Tsarion:

http://www.femaleilluminati.com

http://michaeltsarion.com/


These Changing Timez Radio:

http://www.youtube.com/user/FreeTruth...


Red Dawn Post on Facebook: http://www.facebook.com/reddawnpost


Gary attended a men's group called "Evolve" to learn to "deal with his anger."
They said he needed to control his "evil demon" and accommodate his girlfriend.


A friend was being manipulated.
It was time for an intervention!



The mutual relations between the two sexes seems to us to be at least as important as the mutual relations of any two governments in the world." - Thomas Babington Macaulay - Historian & British Secretary of State for War, 1840




by Henry Makow, Ph.D.
(Revised from July 12, 2010)

When I was young, there was a saying: "Behind every successful man is a woman."

Women used to empower men. How? By accepting their leadership. By being First Mate to their Captain.


My mother was happy to be "Mrs. David Makow" and proud to be a successful scientist's wife.

The Illuminati realized that this process can work both ways. Instead of empowering men, women can emasculate them by challenging their power. By teaching women to usurp male power, the Illuminati created a new breed of feckless males incapable of leading families and taking political action.

Recently, I saw an example of how this process works. A friend, "Gary," was broken up because his common-law wife left him. The split came after a "domestic assault." She became very argumentative, especially when drinking. He pushed her. She wasn't hurt but she called the police.

As a result, they were physically separated by law, and the relationship ended. I don't like this policy but it does end a lot of dysfunctional relationships.

A DYSFUNCTIONAL COUPLE

She had the power in the relationship. He felt resentful and angry as result. His ex had insisted that her 20-something daughter live with them in spite of Gary's objections. This daughter made sure everyone was miserable if she was, which was most of the time. It was Gary's house. The woman and daughter lived rent-free.


Gary had needed to be firm at the outset. "Neither of you will live here." Instead he smouldered with resentment and felt guilty for feeling this way.


He had attended a men's group called "Evolve." There it was all "shame and blame" the man. They said he needed to be more accommodating.

He was so impressed that he got his ex to attend the women's chapter of the same government-funded agency. There the message was designed to empower women. "Women are an oppressed minority. Rise up against those evil males." (This is typical Communist 'consciousness raising' i.e. indoctrination.)



He was sorry for pushing her and thought his anger was a terrible thing.


He related a Jane Goodall documentary about chimpanzees. The male chimps sometime go haywire, screaming and yelling and throwing things. The women and children cower in fear. Then the storm passes and the males are all nurturing and welcoming again. He felt that as a male, he was like the chimps. He had this "evil demon" within him.

MAKOW TO THE RESCUE


"You've got it all wrong," I said. "Those male chimps were asserting their dominance. Once they did that, they could go back to being loving husbands and fathers. Don't believe what the counselors tell you. You're not dangerous. A man has a right to be master of his domain. Quit beating yourself up."

To her credit, his ex eventually moved out. But all the furniture was hers. She had forced him to get rid of his. Now he's rattling around an empty house trying to rebuild his life. He let his friendships lapse.

Gary is a mild mannered and capable 55-year-old man. But when he related what his ex had done, his body language was that of a child. Any man who is ruled by a woman becomes a child or a woman.

TRADING POWER FOR LOVE (NOT FOR MEN)



You probably know someone like Gary. If you don't, get a movie called "Flannel Pajamas." The writer-director Jeff Lipsky tells the story of his own marriage. Compare Jeff at the beginning and the end. At the beginning, he is powerful and generous.


At the end, he is a mouse. He gave away his power and now she didn't love him any more. Women lose interest in men who try to buy their love, or love them in a self-negating way.


Women trade power for love. When men do it, they become feminine and women are repulsed.

Heterosexual union is about the exchange of female (worldly) power for male power expressed as love. Men want power. Women want love. Marriage is the exchange of the two, sealed by the bond of sexual exclusivity.

The Illuminati have sabotaged this exchange by exaggerating woman's power and diminishing man's.


Men are brainwashed to think romance and sex are the sin qua non for happiness. Many become paralyzed, unable to approach a desirable woman. Too late they learn the real benefits of a woman is exaggerated by a factor of five. Paradoxically, this return to reality enables a man to secure female companionship. To their credit, woman are attracted to men with self respect.

CONCLUSION


Heterosexual relationships are about a man getting a woman to do what he wants. This is called "courtship" i.e. proving that his aims are worth supporting and he will protect and nurture her.

When he earns this trust (tantamount to love,) she surrenders her worldly power to him. This is the heterosexual contract: power for love. (Of course, the contract is voided if he doesn't keep his end of the bargain. i.e. love. Thus he will consult her. Depending on mutual rapport and competence, power might be divided or delegated.)

Men should project power and never show weakness. They should establish their authority from the get-go. A woman can have power or love. But she can't have both. This is the litmus test. If she doesn't agree, move on. You'll save yourself a lifetime of grief.


--

Related- Makow review of "The Power of Sexual Surrender"
Makow - How the Rockefellers Re-engineered Women - See more at: http://henrymakow.com/how_a_woman_can_destroy_a_man.html#sthash.FFO4ezfi.dpuf

http://henrymakow.com/how_a_woman_can_destroy_a_man.html



Matrix - scena semaforo








"ILLUMINATI FEMALE"

Le donne che si offrono al "drago"(Satana/Saturno)per essere private dell'anima,e del loro potere femminile creativo.
Rendere la donna oggetto e' sempre stato l'obiettivo deli Illuminati,meglio ancora se diventa un OGGETTO SESSUALE.

THE BREAKSPEAR FAMILY BLOODLINE By Craig Oxley.
http://pigs-in-the-parlor.blogspot.it/.../breakspear...

Approfondimenti

Degenerazione sessuale spacciata per arte – L'arma degli Illuminati

Britney Spears in un’intervista al TJ Show, ha ammesso di sentirsi sotto pressione nel girare video musicali fortemente ed eccessivamente sessualizzati. Ha anche rivelato di essere stata costretta a perdere il controllo, nelle riprese del video di Work Bitch… Alla fine è stato rimosso metà del contenuto dalla clip: sono state tagliate molte scene, perché considerate troppo spinte. Tuttavia il video continua a fare il giro del web con milioni di adolescenti che si imbattono in scene sadomaso che invitano alla perversione e al sesso promiscuo. Ecco parte del testo della canzone:

Vuoi un corpo da urlo? Vuoi una Bugatti?

Vuoi una Maserati? Meglio che lavori, putt***

Vuoi una Lamborghini? Bere il Martini?

Essere sexy in bikini? Meglio che lavori, putt***

Vuoi vivere in modo frivolo? Vivere in una casa gigante?

Far festa in Francia? Meglio che lavori, putt***
http://www.quieuropa.it/ipersessualizzazione-rihanna.../

Alcuni video di Britney Spears e gli illuminati.
https://www.youtube.com/watch?v=yKPDHLpfp60

https://www.youtube.com/watch?v=EYFi9HTWRYg

http://femaleilluminati.com/



La confusione delle polarità è sfociata in molti cambiamenti sociologici.


La confusione delle polarità è sfociata in molti cambiamenti sociologici. Il movimento femminile ha spinto le donne a volere attività maschili. Qui troviamo il femminile privo di vero potere, che ha cercato il potere della forma maschile, che equivale a ingordigia, ricchezza e separazione. Questa separazione, (e quella dei loro doni e talenti) è stata grandemente incompresa. Il potere femminile è complementare al maschile. Il femminile è potente nella sua abilità di amore e intuizione, o la percezione del futuro. Il maschile è potente nella sua abilità di manifestare e creare quello che viene dall'intuito femminile. Maschile e femminile sono ambedue indispensabili, e nello stato d’unione divina, le due energie devono essere in equilibrio.

Se l'energia maschile non ha energia femminile, si sopravvaluta la creazione e la manifestazione. Ne risultano ingordigia e accaparramento, mancanza d’amore, o di considerazione per il benessere di Madre Terra. La forma femminile che ha adottato attività maschili d’ingordigia e potere, sono ugualmente sbilanciate. Con la restaurazione del vero potere femminile nel piano terreno, ci sarà la possibilità di riportare l'Amore sulla Terra. L'amore del femminile ristabilirà il rispetto e l'onore alla Terra e a tutte le forme di vita. Quest’amore ha dentro di sé il potenziale per far ascendere Madre Terra.
www.etanali.it/ordine_di_rize.htm


Pochi giorni rimanenti per registrarsi al webcast live di Michael Tsarion il 2 maggio che presenta la sua nuova ricerca su Illuminati Female, clicca qui http://www.experienceproject.com/stories/Am-Not-A-Member-Of-The-Elitist-Fashion-Group/2116829

PER ISCRIVERtI VISITA: http://www.modernknowledge.ca/michael-tsarion---live-from-belfast.html

REGISTRATI ORA (prima del 2 maggio) e ricevere:
Pieno 6+ Hour presentazione dal vivo
Gli elementi interattivi di Facebook durante la trasmissione
Trasmesso in diretta da Belfast in alta definizione in streaming video
Audio Professionale
Video professionale HD
Dietro le quinte da Belfast, Irlanda
Mostra evento LIVE e accesso follow all'archivio di evento per il futuro di visualizzazione (saranno disponibili gratuitamente circa 4-5 giorni dopo evento in diretta)
Accesso libero a luglio rilascio post-produzione - un video supplementare, a cura di includere di addendum, la musica, e altre funzioni bonus

Una volta registrato, vi invieremo i dettagli di visualizzazione (link e password) circa 48 ore prima del 2 maggio trasmissione all'indirizzo e-mail utilizzato per acquistare i biglietti con. Potete contattarci in qualsiasi momento al modernknowledge.events@gmail.com con le domande. (AdminCR)

http://www.femaleilluminati.com/

http://fuoridimatrix.blogspot.it/2014/03/illuminati-femalela-manipolazione-della.html

https://www.facebook.com/events/969709236395911/

https://www.facebook.com/MichaelTsarion?fref=ts

http://caosvideo.it/v/simboli-antichi-e-sacri-nei-media-7142



LA DONNA MASCOLINIZZATA, L'ULTIMA VENDETTA DELL'UOMO SULLA DONNA





LA DONNA MASCOLINIZZATA, L'ULTIMA VENDETTA DELL'UOMO SULLA DONNA
Dopo secoli di patriarcalismo, dopo secoli in cui la donna è stata segregata nel silenzio e priva di diritti, l'uomo industriale inventa l'ultima vendetta, la stoccata finale e mortale sulla donna: il femminismo (povere donne, pensano ancora che sono state loro ad inventare la liberazione femminile). Nel giusto tentativo di liberarsi dalla morsa maschilista, la donna chiede i suoi diritti, l'uguaglianza, il rispetto, l'emancipazione... l'uomo con finta riluttanza gliela concede, sapendo che lei invece di esigere dall'uomo il giusto comportamento copierà gli stessi sbagli dell'uomo, risultato: una donna maschilista, patriarcale, volgare (un uomo mancato come diceva Aristotele), il tutto ricoperto con l'onore della libertà. La donna mascolinizzata è il prodotto più raffinato del capitalismo: è oggetto di consumo, rinunciando anche alla maternità promuovere la distruzione della famiglia e la vita dei single che spendono e consumano il doppio, la donna oggetto è la materia prima più preziosa per ogni commercio pubblicitario e materialista, la donna oggetto è un corpo senz'anima quindi una società che partorisce materia senza spiritualità (guerra coatta del potere politico contro la religione dispotica). Il cuore del femminismo ha una causa umana e una ragione morale dietro la quale si nasconde il falso sangue che lo fa battere: l'egoismo patriarcale e la prepotenza capitalista.



Facebook; Yin-Yang ( Tao 道 ).


Like an acid, media viruses have corroded your consciousness and made you unsane. A pornographic media has fragmented your children psychically so they don't know if they are coming or going. They are emotionally mutilated shards http://www.michaeltsarion.com/weapons-of-mass-destruction-found.html


"ILLUMINATI FEMALE",IL FEMMININO SACRO,LA MANIPOLAZIONE DELLA DONNA,L'ENERGIA FEMMINILE,GLI ILLUMINATI. Dossier. http://fuoridimatrix.blogspot.it/2014/09/lapocalisse-e-la-ricostruzione-del.html

La vita nascosta di Marilyn Monroe, Il controllo mentale di Hollywood - CAPITOLO 1

leadmonroe


Marilyn Monroe è forse l'icona più conosciuta nella cultura americana e il sex symbol più riconoscibile di tutti i tempi. 
Tuttavia, dietro questo sorriso fotogenico Monroe era una persona fragile, che è stata sfruttata e sottoposta al controllo mentale da gestori potenti. La prima parte di questa serie in due parti esaminerà la vita nascosta di Marilyn, una "schiava" dell' "Hollywood Monarch".



I suoi primi Anni
I contatti con il lato occulto di Hollywood
una star che vive come un detenuto programmato
Sotto l'incantesimom dei "dottori della mente"
IL racconto del chirurgo
Altri racconti su M.M.
Le Gravidanze
Chi controlla Hollywood
PARTE SECONDA
Marilyn Monroe è il sex symbol finale, che incarna tutto ciò che Hollywood rappresenta: glamour, sfarzo e sex-appeal, eccesso fuori da ogni principio. Il suo personaggio iconico di bionda sensuale ha per sempre rivoluzionato l'industria cinematografica e, ad oggi, è molto influente nella cultura popolare.

Mentre Marilyn rappresenta tutto ciò che è glamour ad Hollywood, l'inquietante storia della sua vita privata rappresenta ugualmente tutto il lato oscuro di Hollywood.

Marilyn è stata effettivamente manipolata da alti livelli di "dottori della mente" che controllavano ogni aspetto della sua vita pubblica e privata e le fece perdere sostanzialmente ogni aspetto della sua originaria personalità.

La sua morte, alla giovane età di 36 anni (un'eta comune che pone fine prematura di molti "miti moderni") è una delle prime "morti misteriose" delle celebrità della cultura popolare.

Mentre molte persone indicano molti fatti denunciandolo come omicidio, è invece ancora classificato come "probabile suicidio".

Bye bye Baby. «Dicono che si è uccisa». Da Los Angeles le prime notizie del 5 agosto 1962 - era domenica - che arrivano ai giornalisti, sono quelle del coroner, che sul certificato di morte scrive: «Probabile avvelenamento da barbiturici». Cioè suicidio. Nella stanza di Marilyn Monroe, nata Norma Jean Baker 36 anni prima, c’era odore di vomito. Lei era distesa a pancia in giù con un lenzuolo tirato addosso, completamente nuda, una mano appoggiata sul telefono bianco. Sul comodino a fianco al letto, il coroner aveva visto subito la bottiglietta vuota di Nembutal, un barbiturico prescritto a Marilyn per la grave forma di insonnia che la tormentava, dal suo psichiatra Ralph Greenson.
Segui le notizie su Facebook Condividi
Greenson non era uno psichiatra qualsiasi: era lo strizzacervelli freudiano più quotato degli Usa e in particolare dei divi di Hollywood. 
 Molti biografi spiegano Marilyn riducendola come una personalita' con "problemi psicologici", ma mettendo insieme fatti riguardanti la sua vita privata e la conoscenza del mondo "dietro le quinte" di Hollywood , si rivela qualcosa di molto più oscuro: Marilyn Monroe è stata una delle prime celebrità sottoposte al controllo mentale Monarch, un ramo del programma MK Ultra della CIA. In fondo data la sua adolescenza instabile ( prerogativa importante per scegliere i candidati) si trattava di un ottimo "soggetto".

Attraverso il trauma e la programmazione psicologica, Monroe divenne una marionetta delle élite ombra di alto livello, anche divenne presidenziale modello di JFK.

Quando la programmazione della Monroe perse il suo effetto iniziando a “cedere”, secondo alcuni, fu “gettata dal treno della libertà”, un termine usato nella programmazione MK Ultra per designare gli schiavi che vengono uccisi quando non sono più utili (o potenzialmente pericolosi) ai loro gestori.

La prima parte di questa serie di articoli sarà guardare la vera vita e la carriera di Monroe, una ragazza isolata la cui bellezza è diventata una vera e propria grande maledizione.Intrisa di mistero fra controllo mentale e accuse di spionaggio a scapito dei Kennedy di cui divenne una famosa amante.
 

I suoi primi anni

Marilyn come un adolescente.
Norma Jeane come un adolescente
 
Norma Jeane Mortenson ha avuto una giovinezza difficile e instabile. Non ha mai conosciuto suo padre e sua madre era mentalmente instabile e incapace di prendersi cura di lei. 

In My Story, Monroe ha scritto che lei ricorda di aver visto la madre "urlare e ridere" mentre veniva portata con la forza in un ospedale statale.
All'età di 11 anni, Norma Jeane fu dichiarato reparto dello Stato. Visse in un 11 case-famiglia in tutta la sua giovinezza, quando non c'era la famiglia adottiva a disposizione, a volte finito in orfanotrofio Hollygrove a Los Angeles. Come se passare da una famiglia adottiva a un'altra non è stato abbastanza difficile, Norma Jeane ha ricordato di essere stata trattata duramente in molte di loro. 
Ancora peggio, è stata abusata in almeno tre di loro.
 
Per esempio, a 11 anni, Norma Jeane è stata adottata dalla migliore amica Grazia McKee di sua madre e il suo nuovo marito, Ervin Silliman "Doc" Goddard. Lì, "Doc" ha ripetutamente violentato la giovane ragazza, fino a costringere Norma Jeane a spostarsi fuori. In un altro caso, quando era a scuola media, Norma Jean è stato inviato a casa della sua prozia a Compton, California. Lì, uno dei figli della sua prozia ha abusato di lei, costringendola, di nuovo, a scappare fuori. Ecco un altro racconto di un abuso:

“Disse di essere stata frustata da una madre adottiva per aver toccato ‘la parte cattiva’ del suo corpo. Un altro grave incidente si verificò quando aveva 8 anni. Una sera un inquilino che chiamò signor Kimmel (Marilyn in seguito disse che questo non era il suo vero nome) le chiese di entrare nella sua stanza e chiuse la porta dietro di lei. La abbracciò. Lei cercò di dimenarsi. Nonostante questo l’uomo raggiunse il suo obiettivo.
Quando la lasciò andare, le porse una moneta dicendole di comprarsi un gelato. La bambina tuttavia gettò via la moneta e corse a dire alla madre adottiva che cosa era successo, la donna fece finta di niente.
‘Vergogna, disse la madre adottiva. ‘Mr. Kimmel è un mio ospite. ‘
Norma Jean andò in camera e pianse tutta la notte.
Marilyn disse che si sentiva sporca e fece parecchi bagni nei giorni seguenti. Tali coazioni a ripetere sono un comportamento tipico delle vittime di un’aggressione.
Marilyn sostiene di aver iniziato a balbettare dopo l’incidente e che nei momenti di stess le ricapita. Quando raccontò ad un intervistatore dell’abuso, emerse questo fastidioso problema.
Le prove indicano il fatto che, l’aver subito degli abusi da piccola, fu la causa dei suoi comportamenti inappropriati da adulta.
- Daily Mail, “The magic red sweater that turned ‘Norma Jeane, string bean’ into Marilyn Monroe
 
La Gioventù instabile e talvolta traumatica di Norma Jeane l'ha resa un candidato perfetto per il controllo mentale Monarch. Essendo sotto tutela dello Stato, non aveva una famiglia stabile.
"Alcuni bambini vivono in case-famiglia, o con i genitori adottivi, o in orfanotrofi, o con i custodi e tutori. Poiché questi bambini sono in balia di adulti "non correlati", questi tipi di bambini spesso vengono venduti per diventare schiavi controllati mentalmente dalle agenzie di intelligence. "
- Fritz Springmeier, la formula degli Illuminati per creare uno Slave Mind Control
Il background di Norma Jeane la rese una candidata ottimale per la programmazione Beta (nota anche come programmazione Kitten (micetta)). Essere inoltre una donna attraente e carismatica che cerca di farsi strada nel mondo dello spettacolo, ha dato un valore aggiunto al tutto questo.
( trovando il modo per far leva sulla ragazza convinta cosi di avere soltanto cio' a cui stavano anelando tutti, come rifiutare ?ndr )
“Beta è la seconda lettera dell’alfabeto greco e rappresenta i modelli sessuali e gli alterego che i programmatori stanno creando. In questo tipo di programmazione è coinvolta la parte primitiva del cervello. Un abuso precoce verrà utilizzato per ancorare questa programmazione. “- Ibid."
- Ibid.

 

Contatti con il lato OCCULTO di Hollywood

Prima di diventare famosa, Norma Jeane è andato con il nome di Mona e ha lavorato come spogliarellista in una casa di Burlesque a Los Angeles.Li' è venuta a contatto con Anton LaVey, l'uomo che più tardi avrebbe creato la chiesa molto influente di Satana. Secondo Springmeier, LaVey era un gestore di MK e Monroe divenne uno dei suoi schiavi "Kitten"( micetta/cucciola ).
“Marilyn Monroe era un’orfana e, durante la sua infanzia, gli Illuminati/CIA la programmarono per essere una schiava Monarch. Prima di diventare attrice, mentre era ancora una spogliarellista, trascorse del tempo con il fondatore della Chiesa di Satana, Anton LaVey. Le vittime di LaVey fanno riferimento a lui come ad un handler del controllo mentale.”- Ibid."
- Ibid.
Biografia di LaVey cita anche un "affare" con la Monroe, che era probabilmente qualcosa di più.
“LaVey avrebbe guadagnato soldi suonando l’organo a Los Angeles nei spettacoli burlesque, è proprio durante questo periodo che ebbe una relazione con un’allora sconosciuta Marilyn Monroe.” - Magus Peter H. Gilmore, Anton Szandor LaVey: A Biographical Sketch
- Magus Peter H. Gilmore, Anton Szandor LaVey: una biografia

Tomba di Anton LaVey visita Monroe, 1967.


Anton Lavey mentre visita la tomba della Monroe nel 1967

Nello stesso periodo di tempo, LaVey si frequentò con un’altra aspirante diva dello spettacolo : Jayne Mansfield. Il rapporto tra i due fu descritto come una “avventura”, la realtà, tuttavia, era qualcosa di molto più oscuro.
“Anton LaVey fu " la guida" per un certo numero di attori e attrici di Hollywood, tra cui Jayne Mansfield e Marilyn Monroe, ( e non solo ) utilizzate come schiave del sesso”. - Anton Szandor LaVey, Whale.to
Immagini di Mansfield con Anton LaVey
Immagini di Jayne Mansfield con Anton LaVey

Marilyn Monroe e Jayne Mansfield avevano molto in comune. Entrambi erano "bombe bionde" (né erano bionde naturali) e sono accreditati per la "sessualizzazione" di Hollywood. Entrambi erano Playboy compagni di gioco, entrambe avevano un "affare" con Anton LaVey ed entrambe avevano un "affare" con Robert F. Kennedy e John F. Kennedy (il "caso" era in realtà loro essendo modelle presidenziali). Infine, entrambi morti durante i loro 30 anni di vita, come molte star di Hollywood.

UNA STAR VIVE COME UN DETENUTO

Un altro punto in comune tra Monroe e Mansfield è che erano entrambi parte del Blue Book Model Agency. E 'lì che Norma Jean si trasformò nell'icona di Marilyn Monroe.
 
Quando Norma Jeane è stato assunto come modello, che aveva i capelli rossi ricci. Questa "ragazza della porta accanto", sarà presto ottenere un personaggio "Hollywood" di nome Marilyn Monroe, con capelli biondo platino.

Quando Norma Jeane è stata assunta come modello, aveva i capelli rossi ricci. Questa "ragazza della porta accanto", diverra' presto una star  hollywoodiana e incarnera' un nuovo personaggio di nome Marilyn Monroe.

Esperti del settore hanno convinto Norma Jeane per sottoporsi ad intervento chirurgico estetico, di cambiare il suo nome in Marilyn Monroe e di cambiare il suo colore dei capelli di biondo platino. (Tutto doveva essere costruito).





 
Nel film "Gli uomini preferiscono le bionde", Marilyn Dorns suo marchio di fabbrica biondo platino "Hollywood" pettinatura. In questo film, interpreta il ruolo di una donna sexy ma materialistica desiderosi di usare il suo fascino per ottenere ciò che vuole. Questo tipo di carattere viene ripetuto più e più volte nella cultura popolare.
Nel film “Gli uomini preferiscono le bionde”, Marilyn battezzò il suo marchio di fabbrica ovvero la caratteristica pettinatura e il biondo platino. In questo film, interpretò il ruolo di una donna sensuale ma materialista che non ha paura di usare il suo fascino per ottenere ciò che vuole. Tale concetto verrà ripetuto più e più volte nella cultura popolare.

Norma Jeane ha usato Marilyn Monroe come nome d'arte per diversi anni, ma nel 1956, ha compiuto una strana ma simbolica mossa: ha cambiato legalmente il suo nome in Marilyn Monroe. 
Il cambiamento riflette molte tristi verità della sua vita: In termini di controllo mentale, la sostituzione del nome in Marilyn Monroe rappresenta la soppressione della sua “originale e vera personalità” ( che in realtà per via dell'adolescenza era già sufficentemente frammentata per essere un buon soggetto ndr ) in modo da consentire solo al suo alterego programmato di esistere. Marilyn era solamente ciò che “loro” volevano che fosse.
Come hanno rivelato diverse biografie, Marilyn non aveva quasi nessuna libertà personale. Non le era consentito avere contatti con la famiglia, e i suoi "mentori" la isolarono al fine di controllarla ulteriormente evitando che delle persone “reali” la aiutassero a capire che veniva manipolata ( In questo l'assenza di familiari, fidanzati, amici erano una prerogativa importante se non fondamentale! ndr ).
Le uniche persone con cui era in contatto erano i suoi “psicologi” e i suoi "mentori"
"L'esistenza di Marilyn non somigliava a quella di una persona ricca, sembrava piuttosto una detenuta. A Marilyn non fu permesso di avere una vita privata, al di fuori dei dettami dei programmatori e dei suoi maestri. I programmatori controllarono così duramente Marilyn che più volte sfiorò la follia. “- Springmeier, op. Cit.. "
Marilyn era anche costantemente sotto alta sorveglianza. Anni dopo la sua morte, una quantità incredibile di apparecchiature di sorveglianza è stata trovata in una delle sue case!
“Nel 1972, l’attrice Veronica Hamel e suo marito divennero proprietari di una casa di Marilyn a Brentwood. Durante le operazioni di ristrutturazione, si scoprì un sofisticato sistema per le intercettazioni telefoniche che copriva ogni stanza della casa. I componenti non erano disponibili commercialmente nel 1962, si trattava tuttavia di “equipaggiamento standard” dell’FBI secondo un ex funzionario del dipartimento di giustizia. Questa scoperta supportò ulteriormente le rivendicazioni dei teorici della cospirazione secondo cui Marilyn fu sorvegliata dai Kennedy e dalla mafia. I nuovi proprietari spesero 100.000 dollari per rimuovere le microspie dalla casa.
- Fonte: IMDB

 

Sotto l'incantesimo dei " Dottori della mente"

Nel 1956, Marilyn si convertì al giudaismo ( o venne convertita ) e sposò il suo terzo marito, lo sceneggiatore Arthur Miller. A questo punto, le uniche persone nella vita della Monroe erano suo marito, il suo insegnante di recitazione Lee Strasberg e gli psichiatri Margaret Hohenberg, Marianne Kris e Ralph Greenson..
"La vita di Marilyn era incredibilmente monotona per lei. Appuntamenti del suo medico (ho poi appreso questi erano gli appuntamenti con gli psichiatri) e le sue lezioni di recitazione erano praticamente tutto quello che doveva fare per guardare al futuro ".
- Lena Pepitone, Marilyn Monroe Confidential: un racconto intimo "

Lee Strasberg, insegnante di recitazione della Monroe.
Lee Strasberg, insegnante di recitazione della Monroe. Secondo Elia Kazan: “Possedeva l’aurea di un profeta, di un mago, di uno stregone, di uno psicoanalista.”

La prova definitiva che questi individui furono le uniche persone nella vita di Marilyn è il fatto che ereditarono la maggior parte della sua fortuna. Lee Strasberg ereditò il 75% del suo patrimonio, e il dottor Kris ottenne il restante 25%.
“Marilyn iniziò a frequentare Lee e sua moglie Paula Strasberg intorno al 1955, ben presto i 2 influenzarono pesantemente la vita della Monroe, manipolando quasi ogni aspetto della sua essenza.
Molti degli amici e dei colleghi di Marilyn osservarono il tutto e si sentirono a disagio, ma non riuscirono a fare nulla per aiutarla. Mentre era sposata con Arthur Miller, quest’ultimo cominciò a farle presente queste preoccupazioni.
Durante l’ultimo anno della sua vita vi furono segni che la sua fede nei Strasbergs si stava indebolendo e che non voleva più essere sotto il loro controllo.” - Loving Marilyn, Who Owns Marilyn’s Things?
Dopo la sua morte, il testamento di Marilyn venne contestato in quanto “condizionato” dai suoi "gestori".
“Il 25 ottobre 1962, il Los Angeles Times riferì che il testamento di Marilyn Monroe venne contestato dalla sua manager commerciale Inez Melson. La signorina Melson, la quale non era una beneficiaria del testamento affermò che Marilyn era sotto l’influenza indebita di entrambi Lee Strasberg e Marianne Kris al momento in cui il testamento fu redatto. “
- Ibid.
Un’altra prova dell’esagerato controllo di questi “dottori della mente”, sulla vita di Marilyn, è il fatto che il suo psichiatra, Ralph Greenson, fu colui che trovò la Monroe morta. Perché era a casa sua a tarda notte? Come vedremo nella prossima parte di questa serie di articoli, le circostanze della sua morte sono incredibilmente sospette.
In breve, come nel caso della maggior parte degli schiavi Monarch, i gestori di Marilyn erano preposti ad ogni aspetto della sua vita. Il contatto con i membri della famiglia era assolutamente vietato.
“Anche se Marilyn Monroe aveva una famiglia, i suoi medici, psicologi e trainer la isolarono. (…) I membri della famiglia Hogan, che vivevano nella zona di Los Angeles, tentarono di entrare in contatto con Marilyn Monroe dopo che divenne famosa, ma i loro sforzi furono ineluttabilmente bloccati. “Jennifer Jean Miller, “Was Phenergan Marilyn Monroe’s Silent Killer, and Was She a Victim of Psychological Abuse, Medical Malpractice and Wrongful Death?”
Scollegata dalla sua famiglia e praticamente senza amici, la Monroe frequentava i suoi terapisti quotidianamente. Queste visite erano in realtà sessioni di programmazione? Una cosa è certa, più aumentavano le visite, più la Monroe peggiorava. Una considerazione particolare va fatta per “La Storia del Chirurgo”, un testo scritto dalla stessa Monroe.

 

La storia Chirurgo

La storia del chirurgo è un testo, scritto dalla Monroe, in forma di poesia dove dice di essere stata sezionata da Lee Strasberg e dalla sua psichiatra Margaret Hohenberg. Mentre alcuni sostengono che questa storia sia il ricordo di un incubo, altri ricercatori affermano che in realtà sia la descrizione di una sessione di controllo mentale.
Il miglior chirurgo – Strasberg
mi ha sezionata ma non importa perchè il Dr. H
mi ha preparata somministrandomi dell’anestetico.
Ha anche diagnosticato il caso e
concorda su ciò che deve essere fatto -
un’operazione che mi farà tornare in
vita e che curerà questa terribile malattia
(…)

Strasberg mi ha sezionata dopo che il dottor H mi
ha somministrato l’anestesia cercando di consolarmi in termini medici -
nella camera tutto è bianco, non riesco a vedere nessuno solo oggetti bianchi

mi hanno sezionata.
e non c’è assolutamente nulla
Strasberg è
profondamente deluso, ma è ancor di più
stupito
di aver commesso un tale errore. Pensava
che ci sarebbe stato molto di più
di quanto avesse mai immaginato.
Invece non c’era assolutamente nulla
privo di
ogni sentimento umano
l’unica cosa
che uscì fu della segatura finissima come da una bambola
che si versò su tutto il pavimento e nel tavolo
il Dr. H è
perplesso
perché improvvisamente si è reso conto che si tratta di un
nuovo caso. Il paziente vive in un
vuoto completo
I sogni e le speranze di Strasberg sono state
distrutte.
I sogni e le speranze del Dott. H per una stabile
cura psichiatrica
sono svanite – Arthur è deluso.
In questa strana e inquietante storia, la Monroe descrive il fatto di essere stata drogata e sezionata dai suoi psichiatri. Afferma che “non le importava dell’operazione” perché era “preparata”. Era in procinto di dissociarsi? Disse anche di vedere “tutto bianco” facendo probabilmente riferimento alla deprivazione sensoriale – un metodo utilizzato nella programmazione MK Ultra.
Una volta sezionata, i medici trovarono solo “segatura finissima” “come da una bambola”. Queste sono le tipiche parole di uno schiavo MK che ha completamente perso il contatto con la sua vera personalità. Marilyn si percepisce come una bambola “vuota”.
Secondo Jason Kennedy, un membro della famiglia di Marilyn, la storia del chirurgo descrive le tecniche di controllo mentale come la deprivazione sensoriale e la somministrazione di droghe anestetico-dissociative.

Che questa vicenda sia realmente accaduta o no, veicola tuttavia lo stato mentale di una schiava del controllo mentale, che è impotente contro i suoi "gestori" e i loro tentativi clinici di programmarla e manipolarla. Purtroppo, vi sono stati anche altri eventi traumatici causati dai suoi gestori


ALTRI RACCONTI DI M.M 

Nel 1961, il Dr. Kris convinse Marilyn a farsi ricoverare presso il reparto psichiatrico del Payne Withney. Gli eventi che seguirono furono scioccanti considerando il fatto che Marilyn era una famosa diva del cinema – non, tuttavia, sorprendenti considerando il fatto che era una schiava del controllo mentale. Ecco cosa è successo nel reparto psichiatrico:
“Kris guidò Marilyn al New York Hospital—Weill Cornell Medical Center, con vista sull’East River sulla 68th Street. Avvolta in un cappotto di pelliccia e utilizzando il nome Faye Miller, firmò i documenti del ricovero. Al posto, però, di essere scortata in un posto dove poteva riposare, fu rinchiusa in una stanza imbottita presso un reparto psichiatrico. Più lei singhiozzava chiedendo di essere rilasciata, sbattendo le porte in acciaio, più il personale psichiatrico si convinceva della sua psicosi. Le fu fatta indossare una camicia di forza. Fu costretta a farsi un bagno e ad indossare un camice.
L’uno e il due marzo 1961, Marilyn scrisse una straordinaria, lettera di sei pagine al dottor Greenson dove descrisse vividamente il suo calvario: “Non c’era empatia al Payne-Whitney, mi interrogarono, dopo avermi messo in una ‘cella’ (fatta di blocchi di cemento) per i pazienti depressi e con disturbi gravi (mi sentivo in una specie di prigione per un crimine che non aveva commesso. L’inumanità lì aveva un sapore arcaico … tutto era sotto chiave … le porte erano dotate di finestre per cui i pazienti non avevano privacy.) “
(…)
Uno psichiatra la visitò, sottoponendola ad un’esame al seno. Lei obiettò, dicendogli che si era fatta visitare meno di un mese prima, tuttavia non servì a nulla.
Quando si rifiutò di collaborare con il personale, “due uomini muscolosi e due donne enormi” la presero per le gambe e le braccia e la trasportarono in ascensore al settimo piano dell’ospedale. (“Devo dire che almeno hanno avuto la decenza di mettermi a faccia in giù …. piansi in silenzio per tutto il tragitto”.)
Le fu ordinato di farsi un altro bagno – il secondo da quando era arrivata, l’amministratore capo, poi, la interrogò. “Mi disse che ero una ragazza molto, molto malata e che lo sarei stata per parecchi anni.”
Il dottor Kris, che le promise di andarla a trovare il giorno dopo il suo confino, non si presentò e né Lee Strasberg né sua moglie, Paula, a cui finalmente riuscì a scrivere, poterono aiutarla, in quanto non facevano parte della famiglia. “
- Marilyn e suoi mostri, Vanity Fair
 Le gravidanze
Un altro aspetto meno pubblicizzato della vita della Monroe sono le due gravidanze fallite. Mentre la maggior parte delle biografie affermano che subì due aborti spontanei, alcuni resoconti suggeriscono che, in realtà, gli aborti furono provocati. Provocare l’aborto è una pratica comune nell’MK Ultra e, leggendo le parole di Marilyn, sembra che il suo bambino le fu portato via dai suoi gestori. Nel libro di Pepitone, Marilyn avrebbe parlato sulla sua gravidanza:
"Non prendere il mio bambino. Così hanno preso il mio bambino da me ... e non ho mai visto di nuovo. "
- Pepitone, op. Cit.
Il libro afferma in sostanza che Marilyn non ha subito un aborto spontaneo. "Loro" hanno preso il suo bambino lontano.
“Dopo che Marilyn diede alla luce un bambino in buona salute le fu portato via e non poté più rivederlo. Molto probabilmente fu sacrificato. Marilyn aveva troppa paura e non fece domande”.
.- Springmeier, op. Cit.
Secondo le sue biografie, Marilyn perse entrambi i suoi bambini all’ospedale policlinico, il luogo in cui, secondo Springmeier, venne programmata.
“L’operazione ebbe luogo presso l’Ospedale Policlinico dove Marilyn perse il suo bambino l’anno prima … Marilyn disse:”Tornare all’ospedale è un incubo … Dolore? Quale dolore? “. Per lei, l’unico dolore è l’aver perso il figlio “
- Pepitone, op. Cit.
“Va fatto notare che tornò spesso al Policlinico. Le vittime della programmazione Monarch devono sopportare grandi quantità di orribili torture. Imparano a sopravvivere dissociandosi. Quando Marilyn dice: “Che cosa è il dolore?” Descrive perfettamente la sua risposta al dolore. Non poteva provare dolore, perché era dissociata. Alcuni alterego sono creati per “assorbire” il dolore, in modo che le altre personalità non lo provino”.
- Springmeier, op. Cit.

Si conclude la prima parte della serie in due parti su Marilyn Monroe. Restate sintonizzati per la seconda parte, che descrive la sua vita come modello presidenziale di JFK e le strane circostanze della sua morte. Esamineremo anche come lei è diventata il simbolo della Programmazione Beta nel mondo dello spettacolo di oggi e di come la sua storia si ripete ancora e ancora.

Fonte: http://lagrandeopera.blogspot.it/2013/05/la-vita-nascosta-di-marilyn-monroe-il.html

Fonte originale: http://vigilantcitizen.com/vigilantreport/the-hidden-life-of-marilyn-monroe-the-original-hollywood-mind-control-slave-part-i/  
traduzione di  Hack your Mind Lagrandeopera
http://qn.quotidiano.net/cronaca/2012/08/05/754250-marilyn-monroe-misteri-50-anni-dopo.shtml
http://disinformazione.it/finanza_hollywood.htm



"Le donne non seguiranno il volere dei mariti o dei genitori. Saranno egoiste, abiette, discentrate e mentitrici e sarà a dei dissoluti che si attaccheranno. Esse diventeranno semplici oggetti di disfacimento sessuale"..
KALI YUGA Visnu purana




Kaly Yuga

"La Terra sarà venerata soltanto per i suoi tesori materiali.
Le vesti sacerdotali sostituiranno le qualità del sacerdote.
Una semplice abluzione significherà purificazione, la razza sarà incapace di produrre nascite divine.

Gli uomini chiederanno: quale autorità hanno i testi tradizionali? Ogni uomo si crederà pari a un bramano.

La gente avrà terrore della morte e paventerà le carestie; soltanto per questo conserverà un'apparente religiosità.

I matrimoni cesseranno di essere un rito.

Gli atti di devozione, anche se eseguiti, non produrranno alcun risultato...

Ogni ordine di vita sarà simile promiscuamente per tutti.

Colui che possederà piú denaro sarà padrone degli uomini che concentreranno i loro desideri sull'acquisto anche disonesto della ricchezza.

Le donne saranno in massima parte egoiste, abbiette, mentitrici, dissennate e si attaccheranno ai dissoluti .Diverranno oggetto soltanto di soddisfacimento sensuale.

I capi che regneranno sulla terra saranno dei violenti; s'impadroniranno dei beni dei loro soggetti.

Breve sarà la loro vita, insaziabili i loro desideri; non conosceranno la pietà.

I capi, sotto pretesti fiscali, deruberanno e spoglieranno i loro sudditi e distruggeranno la proprietà dei privati.

La sanità morale e la legge diminuiranno di giorno in giorno, finché il mondo sarà totalmente pervertito e l'empietà prevarrà tra gli uomini. 

"La casta prevalente sarà quella dei servi"

"I capi invece di proteggere i loro sudditi, li spoglieranno e sotto pretesti fiscali ruberanno le proprietà alla casta dei mercanti"

"La sanità (interiore) e la legge (conforme alla propria natura) diminuiranno di giorno in giorno finché il mondo sarà completamente pervertito. Solo gli averi conferiranno il rango. Solo movente della devozione sarà la preoccupazione per la salute fisica, solo legame fra i sessi sarà il piacere, sola via al successo nelle competizioni sarà la frode. La terra sarà venerata solo per i suoi tesori minerali"

"La debolezza sarà la sola causa dell’obbedire"

"La razza sarà incapace di produrre nascite divine. Deviati da miscredenti, gli uomini si chiederanno insolentemente: "Che autorità hanno i testi tradizionali? Che sono questi Dei, che è la casta detentrice dell’autorità spirituale? (Brahmana)""

"Il rispetto per le caste, per l’ordine sociale e per le istituzioni (tradizionali) verrà meno nell’età oscura. I matrimoni in questa età cesseranno di essere un rito e le norme connettenti un discepolo ad un maestro spirituale non avranno più forza. Si penserà che chiunque per qualunque via possa raggiungere lo stato di rigenerati e gli atti di devozione che potranno ancora esser eseguiti non produrran no più alcun risultato. Ogni ordine di vita sarà uguale promiscuamente per tutti"

"Colui che distribuirà più danaro sarà signore degli uomini e la discendenza familiare cesserà di essere un titolo di preminenza"

"Gli uomini concentreranno i loro interessi sull’acquisizione, anche se disonesta, della ricchezza. Ogni specie di uomo si immaginerà di essere pari ad un brahmana"

"La gente quanto mai avrà terrore della morte e paventerà l’indigenza: solo per questo conserverà forma (un’apparenza) di culto

"Le donne non seguiranno il volere dei mariti o dei genitori. Saranno egoiste, abiette, discentrate e mentitrici e sarà a dei dissoluti che si attaccheranno. Esse diventeranno semplici oggetti di disfacimento sessuale"..
KALI YUGA Visnu purana

http://altrarealta.blogspot.it/2014/03/vivere-in-un-epoca-di-decadenza-kali.html

Nell'età in cui verrà il Figlio di David, i luoghi dei sacri convegni saranno ridotti in bordelli, la Galilea sarà distrutta, il Gablan desolato, la gente di Ghebul errerà di città in città e non troverà misericordia, la scienza degli Scribi si corromperà, i tementi del peccato saranno aborriti, la faccia di quella generazione sarà come la faccia del cane, e la verità verrà mancando.
Rabbì Jehudah
Nell'età in cui verrà il Figlio di David, i giovani faranno vergognare i vecchi, i vecchi si alzeranno dinanzi ai giovani, la figlia si ribellerà alla madre e la nuora alla suocera, e la faccia di quella generazione sarà come la faccia del cane, e il figlio non avrà soggezione del padre.
Rabbì Nehorai
Nel nel secolo in cui verrà il Figlio di David, la sfacciataggine aumenterà e l'onore sarà pervertito.
- pure nella Baraità: ...Il Figlio di David non verrà fino a che non saranno molti gli apostati, o fino a che non diminuiranno gli studiosi della legge.
Rabbì Nehemià
Talmud.

Jezebel nella nostra Società.La manipolazione della donna e dell'energia femminile.




Foto: https://i.ytimg.com/vi/CEvR57uSGoI/hqdefault.jpg
http://static1.squarespace.com/static/5270270be4b029f7b8646768/t/530014fce4b018a8a07daacc/1392514300973/Jezebel1.jpg

"Ma ho alcune cose contro di te: tu permetti a quella donna Iezabel, che si dice profetessa, di insegnare e di sedurre i miei servi inducendoli a fornicare e a mangiare cose sacrificate agli idoli." (Apo 2:20)

[1 Re 16:31; 2 Re 9:22,30.]

Chi era Jezebel (Iazebel)??
Iezabel era una persona vera. Jezebel, il carattere Biblico, appare i 1 Re 16, quando sposa Ahab, re di Israele, la parte nord del regno diviso. Jezebel era la figlia di Ethbaal, re e sommo sacerdote dei Sidoniani che adoravano Baal. L'adorazione di Baal è associata con ossessiva sensualità che spesso culminava in atti sessuali. Jezebel, come figlia di questo regno perverso, crebbe in una atmosfera dove il sesso era il percorso per il potere e influenza. Proprio come nei nostri tempi.

Achab, Re di Israele, era completamente soggiogato e dominato da Jezebel (tipo di uomo moderno). Fu Jezebel che introdusse l'adorazione di Ashtoroth in Israele. Questo dio/dea rappresentava la cultura Cananite della Luna (interessante notare che il simbolo dell'Islam è la Luna) era una dea affamata di potere e sesso. Prostitute/Sacerdotesse riempivano i suoi santuari che servivano i suoi adoratori. Queste legali esche sessuali con incontri erotici prontamente disponibili erano più di quanto gli uomini di Israele potessero resistere. Attraverso Jezebel, la maggior parte di Israele, il regno del nord, lascio l'adorazione di Dio per Baal e Ashtoroth. Il profeta Elia lamenta che soltanto 7000 uomini nell'intera nazione resistettero il suo controllo. 1 Re 19:18

La dea Ashtoroth or Asteroth per i Filistei era la stessa dea Semita Astarte, tutte e due modellate dalla babilonese Ishtar, altre controparte sono Isis e Hathor d'Egitto, Kali d'India e Afrodite e Demeter della Grecia. L'equivalente Romana era Diana la stessa in Att 19:35. Infatti la stessa "dea" che in questi giorni va con il nome di Maria.

Concernente quest'ultima, il Concilio di Efeso nel 431 AD ebbe il culto della dea vergine Diana (nella Grecia era Artemis, per i Fenici Astarte) soppiantato da quello per Maria dalla Chiesa Cattolica Romana per legittimare che era Maria che aveva i titoli "madre di dio" e "madre di tutti" e non Diana che aveva gli stessi attributi. Diedero a a Maria anche gli altri nomi di Diana come: "regina dei cieli" e "vergine divina" e il resto. Prima del 431 AD Maria non era riconosciuta e così nel 431 effettivamente paganizzarono la Cristianità a Efeso e Diana, sempre viva, ebbe il suo nome cambiato in quello di Maria.

Che tipo di spirito?
Lo spirito di Jezebel nasce dalla stregoneria e dalla ribellione. Questo demonio è uno dei più comuni spiriti in operazione oggi, sia nella chiesa come nel mondo, ed è un potente nemico del corpo di Cristo. Opera liberamente su sinceri credenti il cui cuore è individualmente per Dio e ottiene anche posizione di potere come principati e potestà dentro la chiesa. Questo spirito stabilisce la sua roccaforte primariamente nelle donne, ma anche tanti uomini sono vittimizzati, dove funziona come uno spirito di "controllo".

Lo spirito di Jezebel è dietro la figlia della Democrazia, il Femminismo.

Basilarmente lo spirito di Jezebel è uno spirito di controllo lavorando attraverso la concupiscenza della carne, la concupiscenza degli occhi e l’orgoglio della vita. In generale ha due scopi:


Di ottenere identità, gloria, riconoscimento, potere e di soddisfare il suo bisogno di "odio per gli uomini". Questa è la conseguenza del desiderio di amore e valore - proprio centrato su se stesso.


Lo spirito di Jezebel odia gli uomini (maschi) e fa di tutto per evirare tutti gli uomini e di togliere loro l'autorità e potere sugli altri. Promuove diffidenza e odio per gli uomini in generale. Lo Spirito di Jezebel è in continua agitazione, terribilmente aggressivo, molto determinato, incallito, controllore, egoista, affamato di potere, manipolativo, senza pentimento, ingannevole, e soprattutto uno spirito maligno. E questi sono i suoi punti buoni. Veramente questo spirito può benissimo essere definito come "la donna di Satana".

Ci sono principalmente due tipi di spirito di Jezebel:


Il tipo di alto profilo che è generalmente socievole, schietto e altamente visibile. E' spesso vista come "la donna che porta i calzoni nella famiglia",


Il tipo basso profilo che parla soffice, dando l'illusione di essere premurosa, materna, protettiva, anche dando l'impressione di essere sottomessa. Questo spirito di basso profilo è il più pericoloso, perché è il più difficile da discernere. Essa dipende pesantemente su manipolazioni per il suo potere con sottili performance.

Qualche Caratteristica
Dentro questi due tipi ci sono due manifestazioni: La SEDUTTRICE e la FREDDA

La SEDUTTRICE usa ogni tipo di seduzione possibile per guadagnare controllo e potere come metodo di manipolazione ma si specializza sulla seduzione spirituale operando sia su donne come su uomini. La sua seduzione normalmente usa sottile adulazione e la sua seduzione è spesso fornicazione spirituale. Gli uomini sono particolarmente ciechi e facili vittime alle sue sottili seduzioni, come li lusinga con tutte le attenzioni. Le donne invece accecate dalla propria seduzione e non si aspettano, o non si rendono conto, di queste sottili manipolazioni.

Un buon esempio di Jezebel FREDDA è l'efficiente (spesso scialba) assistente esecutivo al fianco di un potente uomo di business o leader di chiesa. Spesso questo tipo di Jezebel non è socievole ma può essere molto schietta e aggressiva.

Breve lista degli aspetti di questo spirito:

Ingannatore
Questo spirito lavora in "privato", gente al di fuori del suo circolo a malapena conoscono le sue manovre e sono facile preda di manipolazione. Quelli che sono posseduti da lei hanno la tendenza di difenderla da ogni forma di critica. Come oggigiorno tanti uomini difendono le femministe.

Odia i maschi
Jezebel odia i maschi e si specializza nel distruggerli. Essa non può avere una vera e propria pia relazione con gli uomini perché il suo desiderio è quello di spogliarli da ogni percepito potere e poi di distruggerli, di evirarli emotivamente e spiritualmente.

Non sottomessa
Jezebel insulta, disprezza e dimostra nessun rispetto per l'autorità sopra di lei. Costruendo sull'avversione per autorità (specialmente quella per uomini) assieme con ribellione, essa odia chiunque abbia autorità su di lei (particolarmente da uomini) e cerca di distruggerli e di prendere i loro potere. Jezebel si considera come una "dea su un piedistallo".

Affamata di potere
Jezebel è estremamente affamata di potere, rispetta solo potere più forte del suo. Essa disprezza e considera se stessa superiore a chiunque che lei percepisce senza potere o potere meno del suo. Lei lavora attraverso le sue conquiste per ottenere potere su altri.

Intelligente
Questo spirito dall'Inferno è molto intelligente e trova molto stimolante controllare e manipolare gente intellettualmente abile. Essa è così abile a manipolarli cosi bene che loro in effetti l'adorano.

Forte lavoratrice
Frequentemente le Jezebels sono "super realizzatrici", che tristemente viene ammirato molto sia nella chiesa come nel mondo. E' anche una maestra nell'ostacolare altri ad ottenere qualcosa come: fare di tutto per prevenire altri ad ottenere le loro mete per poi criticarli di non essere capaci ad ottenere queste stesse mete.

Adoratrici di se stesse
Internamente le Jezebels si adorano, anche se esternamente presentano un dipinto di umiltà e sottomissione. Sono molto orgogliose di se stesse ed estremamente vanagloriose, e in questo orgoglio possono soltanto parlare di se stesse. Spesso sono molto attraenti e usano questa bellezza per sedurre le loro vittime.

Gelosia
Jezebel non può soffrire che altri abbiano attenzione sopra se stessa e farà qualsiasi cosa per pervenire che altri ricevano attenzione e riconoscimento. Se qualcuno si mette di mezzo fra di lei e la persona che cerca di controllare, essa attaccherà il più ferocemente nel cercare di distruggere la relazione con l'altra persona. Essa cercherà di distruggere la sua reputazione, minare la sua autorità e generalmente fermarsi a niente pur di separare chiunque dalla sua intesa vittima. Attenzione.

Manipolatrice
Jezebel usa le altre persone come oggetti, quando conviene al suo bisogno per guadagnare controllo, influenza e potere. Una volte ottenuto il controllo desiderato essa generalmente rigetta e butta via le persone usate. Se sono parte della sua famiglia lo fa con tanta emozione.

Regina Ape
Questo spirito domanda adorazione dagli altri (il sindrome dell'ape regina). Essa deve avere dominanza e controllo in casa sua. Gli altri membri della famiglia esistono solo per fare piacere a lei. Jezebel richiede "adorazione" dalla sua famiglia e seguaci ... di essere la loro "dea".

Dominatrice
Le Jezebels sono estremamente autoritarie (prepotenti) per natura, però molto sottilmente con il tipo di basso profilo. Esse sono facilmente offese se la loro autorità è messa in questione e spesso rispondono con estrema collera alla minima offesa. Esse domandano lealtà cieca.

Si aspetta cose non realistiche dagli altri
Quello che si aspetta da altri sono sempre cose non realistiche, perché gli altri non possono mai soddisfare le sue domande di completa sottomissione. Se ci provano essa li disprezza e li getta via dopo aver attenuto da loro quello che voleva. Chiunque cercasse di relazionarsi con una persona con questo spirito si trova in una situazione di perdita continua, impossibile farle piacere perché niente accontenta questo spirito.

Perfezionista
Perfezionismo e la comune caratteristica delle Jezebels, che genera auto odio nelle vittime, e disprezzano tutti quanto attorno a loro che falliscono di raggiungere i loro standard esagerati, cioè tutti. Questo è parte delle non realistiche aspettative in se stessa e in altri, ma è anche una scusa per mancanza di rispetto verso altri, specialmente quelli in autorità poiché quelli non sono all'altezza perciò lei non li deve rispettare, naturalmente.

Seduzione, Controllo, Manipolazione
Controllo e manipolazione sono le parti più forti della natura di Jezebel. Queste sono "spiriti di stregoneria" e sono estremamente pericolosi. Praticamente in tutto quello che fa Jezebel utilizza uno o tutti e due questi spiriti per ottenere la sua meta. Jezebel è la massima manipolatrice. Come la donna adultera essa dice: "Questa è la condotta della donna adultera: mangia, si pulisce la bocca e dice: «Non ho fatto alcun male!»." (Pro 30:20)

Il primo passo nel lavoro di Jezebel è quello di controllare la sua vittima con la seduzione. Lei usa: adulazione, melliflue profezie, parole piacevoli e lacrime seduttrici. Lei vedi i bambini nel matrimonio come strumenti e armi per manipolare il marito e la famiglia.

Essa sa come usare profondi lesioni emotive e ferisce per manipolare e controllare come crea apparenti profondi legami con altri. Jezebel ha gran piacere in attirare gente a se stessa e lontano da quelli che potrebbero veramente parlare bene nelle loro vite. Jezebel rende il suo meglio quando in un vortice di confusione e scompiglio.

Pescecane
Jezebel è un pescecane, crudele e pericoloso. Essa raggira le vite degli altri cercando qualcuno che sia responsivo, seducibile e controllabile per farne suo discepolo. A Jezebel piace dare nascita a figli spirituali suoi che mangino dal suo tavolo. Lei cerca quelli che sono ribelli, che sono deboli, feriti o quelli che contendono, che si oppongono e combattono ogni stabilita autorità spirituale.

Possessiva
Jezebel è molto possessiva e prepotente; vuole pieno controllo su altri. Jezebel ama il potere, "dammi, dammi, dammi" è il suo grido. I soldi non sono il vero motivante di questo spirito, è il Potere e l'Autorità che cerca veramente. Ad essa piace di avere controllo sulle vite di altri perché è nel controllare altri che lei estrae la sua forza. Come un ragno essa svuota le sue vittime spiritualmente. Essa usa colpe e debolezze che percepisce nelle persone per cercare di creare sentimenti di vergogna o colpa che ultimamente li porta a sottomettersi alla sua volontà. Usa anche paure e intimidazioni per manipolare altri ad essere sottomessi a lei.

Autocommiserazione
Jezebel usa autocommiserazione e le sue debolezze per manipolare altri ad essere sottomessi a lei per compassione o pietà. Essere spiacenti per Jezebel non è compassione, è follia.

Anche se spesso molto apparentemente molto dotata nel Signore, Jezebel opera in falso discernimento datole dal nemico nel parlare parole di conoscenza ottenute da uno spirito famigliare e NON dallo Spirito di Dio. Questa è stregoneria. Il potere di stregoneria è derivato da Satana stesso e ogni tentativo di manipolazione o di controllo "vende" sempre più a Satana e rafforza l'inganno in cui si trova Jezebel.

Usa persino la preghiera per manipolare quelli che sta corteggiando per avere controllo, specialmente preghiere udibili sopra quella persona per creare l'illusione che facendo il volere di Jezebel uno obbedisce il Dio; oppure per generare paura o emozioni dentro la persona e usarle per manipolare.

Questo è il significato di Apo 2:20.

Desiderio di Potere
Le Jezebels sono attratte alle persone di potere come "falene alla fiamma". Spesso queste intelligenti, efficienti, attraenti e anche impudenti Jezebels si trovano a servire "ai piedi" di leader prominenti, anche nella chiesa. L'inganno e la seduzione di Jezebel ha spesso cosi tanto successo che il leader non riconosce chi ha accanto. Il vero desiderio di Jezebel e quello di strappare il potere dalla persona che servono. Se quella persona ha dono profetico, la missione di Jezebel è di distruggerla usando qualsiasi metodo possibile; distruggere la loro credibilità, minare la loro autorità, discreditare il loro ministero, causare la loro caduta in tentazioni sessuali, eccetera.

Ambiziosa
Le Jezebels hanno desiderio di "salire la scala" dovunque si trovano. Questa è un'altra caratteristica da fare attenzione, non si trova una Jezebel che sia umile, penitente, democratica e non ambiziosa.

Convinta
Nonostante il sistema di credo di Jezebel sia ovviamente incorretto e maligno, loro credono fermamente in questo credo.

Le Jezebels sono normalmente gente di convinzioni profonde. Come detto prima, tante persone controllate dallo spirito di Jezebel hanno un cuore vero per Dio e onestamente desiderano servirlo. La Jezebel originale (lo spirito presente nella regina di Jezebel) era devota religiosa, ma in completa ostilità con Dio. Essa adorava all'altare di Baal (adorazione della carne). Le moderne Jezebels possono infatti credere che servono il vero Dio, però l'agenda nascosta è adorazione di se stessa. In tanti casi hanno una interpretazione privata della Bibbia, ma insistono con veemenza di essere corrette.

Mormorii, Lamenti e Criticismi
Mormorii, lamenti e criticismi sono tipici spiriti molto popolari specialmente nella chiesa e quelli più spesso usati dal maligno. Essa usa critiche di percepite colpe in altri per costruire la stime di se stessa e per giustificare la sua disobbedienza o mancanza di rispetto per altri. Dato che tende al perfezionismo, ogni colpa che trova in altri è ragione per disobbedire ogni autorità. Usa la critica come uno strumento per manipolare quelli attorno a lei ed assieme a mormorii e lamenti causa divisioni per indebolire i suoi opponenti e di conseguenza di guadagnare controllo su di loro per distruggerli.

Libidinosa
Le Jezebels sono "spiriti libidinosi" con brama del potere primariamente, però la loro brama si può manifestare sessualmente, se ottiene i risultati desiderati. Queste manifestazione variano dalla moglie che trattiene unione sessuale con il marito per scopi manipolativi ad utilizzare tentazioni sessuali per attirare i potenti in una posizione compromettente da causare la loro caduta e distruzione.

Le Jezebels spesso sono arrabbiate, brutali, e anche violente quando contrariate. Esse si accaniscono contro chi non vuole fare il loro volere o sottomettersi (specialmente se l'hanno fatto nel passato), frequentemente con crudeli attacchi verbali mirati ad umiliare. I danni emotivi causati da questi scoppi d'ira possono essere devastanti nei quali questa ira è diretta. Questi attacchi sono spesso sorgente di terribili ferite emozionali per i suoi figli e consorte. Quando questi scoppi si manifestano in pubblico spesso espone il vero spirito in operazione ad altri che ne erano oblii. Fate attenzione.


Infermità e malattie
Le Jezebels frequentemente godono della povera salute d'altri, anche della loro, specialmente il tipo di basso profilo. Per loro è uno strumento per avere attenzione e simpatia e altri tipi di manipolazioni. La tragedia è che questa forma di "infermità invitata" eventualmente porta a problemi fisici veri e diventa parte della distruzione che lo spirito opera in Jezebel, ma è inteso ad avanzare la sua meta piuttosto che indebolirla.

Vi siete mai sentiti insicuri in loro presenza? Fate attenzione, Jezebel ama immischiarsi nel reame dell'insicurezza. Lei scopre questo in voi istantaneamente e allora la seduzione comincia.

Distruzione
Oltre distruggere quelli che le sono attorno, Jezebel odia specialmente quelli che controlla dato che la sua missione è quella di distruggere i profeti, e tante sue vittime sono profeti di Dio, causando loro di auto distruggersi. Questo è il sindrome del "ragno vedova nera" dato che questo ragno vedova nera uccide il suo compagno. Nel reame spirituale essa ha due applicazioni: 1. Lo Spirito di Jezebel cerca di uccidere l'autorità maschile, o profeti e 2. cerca anche di uccidere la sua vittima che è consorte a lei quando essa prende controllo della sua vita.

Bestemmie
Le Jezebels imprecano contro chiunque, causando maledizione su se stesse senza rendersene conto. Jezebel è una maestra della critica, e del mormorio e della lagnanza. Spesso deliberatamente maledice coloro che sono contro di lei con intenzione di punirli e metterli a posto per portarli sotto il suo controllo. Jezebel fermamente crede che ha tutte le ragioni dalla sua parte per fare questo ed ha pieno sprezzo per il benessere e indipendenza degli altri, essendosi convinta che lei sa quale è la cosa migliore per loro. Tanti cadono a queste maledizioni. Pero per quelli che sono sotto la protezione della croce, queste maledizioni sono spesso trasformate in benedizioni dal Signore lasciando le Jezebels svigorite della energia spirituale, frustrate, confuse e completamente vinte, chiedendosi: "cosa è andato male?".

Complesso di superiorità
Le Jezebels si percepiscono come intellettualmente e spiritualmente superiori a tutti e "parlano giù" agli altri. Questa attitudine è di disprezzo per gli altri.

Lo spirito di Jezebel assolutamente odia e sfugge qualsiasi forma di Pentimento e Umiltà.

Dato che lo spirito di Jezebel è orgoglioso e ribelle, essa odia il pentimento e l'umiltà. Questi sono potenti armi che possono essere usati contro di lei, e sono anche la chiave per discernere questo spirito, cioè una persona ribelle piena di orgoglio che rifiuta di pentirsi.

Jezebel e la moda
Jezebel è molto attratta all'ultima moda di vestirsi e si veste per dimostrarsi superiore e letteralmente per "uccidere" .

Rancore e Risentimento
Rancore e risentimento contro ferite del passato sono nutriti nella vittima dallo spirito di Jezebel perché essa sa che la radice di amarezza cresce come il cancro e si manifesta in tanti tipi di disturbi fisici che lei può usare per le sue manipolazioni. Naturalmente questo cancro di amarezza lentamente distrugge la vittima che gradualmente cresce sempre più meno attraente, eventualmente assomigliando a una strega dove lo spirito nasce. La vittima marcisce dentro dimostrandolo sia spiritualmente come fisicamente. Lo spirito di Jezebel è molto ripulsivo.

Congreghe di Jezebels
Tante Jezebels sono attirate dalle più influenzali Jezebels in operazione. Anche se questo viene fatto inconsapevolmente, ha l'effetto di creare una piena congrega di effettive strateghe con l'alta sacerdotessa in carica con risultati devastanti. Le puoi vedere su tutta la nazione nelle organizzazioni Femministe.

Jezebel e Bambini
L'opinione di Jezebel sui bambini è perversa. Lei dice che li ama, ma non sa nemmeno come amarli e li usa come armi per avanzare i suoi bisogni egoistici. I bambini sono semplicemente pedine nel suo gioco di potere e controllo. Infatti l'orientamento nel mondo Occidentale e quello di avere sempre meno bambini, o nessuno. Una nota femminista Jezebel ha detto: " la cosa più misericordiosa in una grande famiglia è quella di uccidere qualcuno dei suoi infanti".

Pugnala nella schiena
Jezebel è la classica pugnalatrice nella schiena; ti sorride, ti abbraccia e bacia, ma appena giri le spalle ti pugnala nella schiena ripetutamente, con vigore godendo di ogni ferita che ti infligge. E' uno spirito molto maligno e ambiguo. Guardarsi le spalle.
E questo per menzionare solo pochi delle caratteristiche dello spirito Jezebel che viene dall'Inferno.

Cosa dire dello spirito di Achab.
C'è da notare che in questi tempi ci sono sempre più donne nelle chiese che uomini. Questo succede quando il capo spirituale e naturale della famiglia sono donne. Gli uomini hanno la tendenza di "fuggire per i monti" quando le donne infrangono sui loro prestabiliti ruoli.

Lo spirito di Achab è una figura debole ed evirata, infatti la maggioranza degli uomini moderni sono sotto questo spirito, ridotti in schiavi delle loro mogli. C'è un aforisma che dice: "Ci sono due tipi di uomini in questo mondo: quelli che governano e quelli che non governano - se non governi sei governato".

Questa coppia, Jezebel e Achab, rappresenta molto bene la situazione in questa nostra società.

Era Jezebel che era la più spirituale, fu lei che si prese il ruolo dominante. Jezebel usò lo stato emotivo di Achab per ingraziarsi con lui, fu questa donna che guidò suo marito a fare quello che lei voleva, era lei che dettava legge e portava "i calzoni" nella loro relazione. Non è questo un perfetto dipinto della nostra società democratica?

Ma cosa succede quando la donna si prende il ruolo dominante che Dio ha prescritto per gli uomini?:

Se la donna si prende il ruolo del marito nel dirigere la famiglia, egli perderà la sua naturale iniziativa di prendersi la sua responsabilità,

Quando la donna si prende la conduzione, essa si addossa il ruolo maschile. A meno che suo marito non combatte per la supremazia, deve assumersi un ruolo secondario. Uomini che sono forzati alla sottomissione dalle loro mogli hanno la tendenza ad essere irritati, avviliti e di ritirarsi come Achab,


Quando un uomo prende un ruolo spirituale al comando dalla moglie diventa vulnerabile ad essere guidato dalla moglie in quel ruolo. Questo è contro le direttive di Dio e la natura che Egli diede, e spesso porta conflitti nella famiglia e nella chiesa,


Tanti uomini girano la testa quando vedono le loro mogli venire fuori dal loro ruolo ed immedesimarsi in quello del marito. Questi uomini preferiscono non avere a che fare con la fredda stizza dalla moglie che riceverebbero se offrissero la minima resistenza. Avete visto questo tipo di comportamento?

Achab preferì di non notare quando sua moglie "lavorava" dietro la scena. Tanti uomini (quasi tutti oggigiorno) girano la testa quando vedono le proprie mogli uscire dal ruolo che Dio ha dato loro. Jezebel sapeva che lei non era la testa legittima cosi invocava il nome del marito per avere autorità. Quante volte si sente dire: "Oh! mio marito non mi permetterebbe questo" quando si sa che in verità al marito non importa nulla. E' un modo per mantenere controllo e fermare quelli che farebbero domande. Quando una donna fa questo; qualsiasi ministero Dio le ha dato, si ferma.

Jezebel era profondamente preoccupata dalle cose spirituali e fece passi per promuovere i suoi leader spirituali. Nel processo essa provocò sua marito a distruggere quelli che avevano autorità spirituale che a lei non piaceva. Avete mai visto donne che influenzano i propri mariti a pensare male di quelli in autorità che non piacciono? Quando una donna raggiunge questi livelli potrebbe anche cambiarsi il nome a "Jezebel".

Il problema è che l'uomo è fatto in un certo modo e non ha difesa contro l'amore di una donna che ama. Questo ve bene se il matrimonio è in ordine, ma se va a finire nelle mani di una Jezebel, veramente la sua vita diventa l'Inferno in terra.

Sfortunatamente, con avvento della Democrazia e con l'approccio egalitario ci sono miliardi di Jezebels nel mondo e quelli che una volta erano uomini veri sono stati adesso ridotti a tipi deboli come Achab, essi sono stati castrati mentalmente e il mondo è in profonda decadenza per questo, come vediamo tutt'intorno.

Quante donne conoscete oggi che corrispondono a questo?: "10 ¶ Chi troverà una donna forte e virtuosa? Il suo valore è di gran lunga superiore alle perle. 11 Il cuore di suo marito confida in lei e avrà sempre dei guadagni. 12 Ella gli fa del bene e non del male, tutti i giorni della sua vita." (Pro 31:10-12)

Quanto è potente questo demonio di Jezebel?
Per sette anni Dio protesse Elia attentamente, Dio lo nutrì nella terra desolata. Quando gli eserciti di Achab cercarono di ucciderlo, non furono capaci di toccarlo nemmeno con un dito.

Alla fine, in un finale confronto su Monte Carmelo, Elia chiamo fuoco dal cielo e con clamoroso risultato sconfisse e uccise i sacerdoti di Baal. Tutto Israele cadde ai suoi pedi in pentimento, adorando il vero Dio. Elia era l'uomo del momento, fu vendicato, vittorioso e chiaramente in comando.

Nonostante ciò, quando Jezebel mandò a Elia una sola minaccia, egli improvvisamente si girò codardo e fuggì nel deserto. Ansioso, depresso e miserabile implorò Dio di ucciderlo. Tipicamente come gli uomini d'oggi, che scappano per i monti. Una volta chiesi ad una delle nostre segretarie di prepararmi certe carte e le diedi tanto tempo, ma quando fu scaduto essa no le aveva preparate, così le feci sapere il mio dispiacere in termini chiari. Ella mi guardò con tutto l'odio che poteva radunare e sibilo fra i denti le usuali farsi femministe: "tu sei un maschilista". "Si" le risposi "e così è mio Padre avendoli creati maschio e femmina". Mi guardò ancora più violentemente, come pronta a darmi uno schiaffo che io ero preparato a ritornarlo, ma si limito a girarsi su tutte le furie e non mi parlò mai più. Ma le carte furono pronte in un baleno e non ebbi più problemi con lei per altre carte. Vedete lei mi odiava con tutto quello che aveva dentro ma mi rispettava perché le ho tenuto testa. Quanti uomini pensate che avrebbero fatto così oggi? Penso molto pochi.

Questa faccenda di Elia non fa senso, egli godeva di protezione super naturale da sette anni. Chiamò fuoco dal cielo e sconfisse i suoi tanti nemici, malgrado questo una singola irata donna lo minaccio una volta e lui perse ogni frammento di visione e scappò. Egli si lamentò in auto commiserazione e depressione chiedendo a Dio di ucciderlo. Sicuramente quella fu una magnifica dimostrazione della potenza di Dio e quella potenza era con Elia, ma ad una parola di Jezebel si dimentico tutto e fuggì impaurito. Sicuramente questo comportamento infastidì il Signore almeno un poco, perché in quel momento Elia dimostrò di temere più la donna Jezebel che Dio stesso.

Questo è un buon esempio della potenza di questo demonio Jezebel ad intimidire e di creare paura e causare gli uomini a ritirarsi. La Jezebel ruba le nostre visioni. Jezebel ci rende depressi e ansiosi anche quando non c'è niente di significante o differente nelle nostre circostanze. Se ci sono circostanze difficili questo spirito ci dice che sono insormontabili, impossibili e schiaccianti. Jezebel ci fa sentire come se stessimo morendo quando in effetti siamo l'uomo di Dio del momento.

La stregoneria di Jezebel attacca i leader chiave nell'obiettivo scelto attraverso intimidazione. Quelli sotto attacco potrebbero svegliarsi il mattino presto con difficoltà a respirare. Tutta la gioia sembra essere partita. La vita spirituale sembrerebbe irrilevante. Voci demoniche farebbero eco nelle nostre menti: "c'è qualcosa che non va con te". Ci potremmo trovare in una forte ansietà, temendo una tragedia e morte. Tanto di quello che viene chiamato "depressione" nel ministero è semplicemente lo spirito di Jezebel.

Jezebel vuole paralizzare attraverso la paura. condanna, depressione, apatia o qualsiasi cosa che ci vuole perché ci ritiriamo. L'unica risposta per quelli sotto gli attacchi di Jezebel è perseveranza nella battaglia. Dobbiamo rimanere sul cammino, non importa quello che ci vuole.

La cosa triste e che Jezebel ha così tanto successo nei suoi sforzi oggigiorno.

Guerra
La guerra continua tutt'oggi fra Jezebel ed Elia. Come tutte le guerre ci sono casualità. Anche i leader qualche volta cadono. Certe volte i soldati fuggono. Jezebel vuole tenere la chiesa e il mondo dentro i suoi confini. Essa pretende di decidere i limiti della chiesa. Non dobbiamo permettere questo.

Cosa dobbiamo fare?
Prima di tutto dobbiamo liberarci dalle vie di Jezebel nelle nostre vite, Non possiamo cacciare la libidine se l'ospitiamo nella nostra vita. Non possiamo scacciare lo spirito di controllo se usiamo manipolazione per tenere la nostra congregazione sotto controllo. Dobbiamo esaminare le nostre vie e pentirci di Jezebel in noi.

Secondo, ci vuole Jehu. Nonostante che Elia fosse nemico di Jezebel, ci volle Jehu per calpestare la Jezebel.

Jehu non prendeva prigionieri e non dimostrò pietà per Jezebel. Come si avvicinava a Jezebel quelli che videro il suo carro notarono che "guidava furiosamente" (2 Re 9:20). Quando gli altri offrivano pace e compromesso, Jehu rispondeva "«Che pace vi può essere finché durano le prostituzioni di tua madre Jezebel e le sue numerose magie?» (2 Re 9:22)

E questo è ripetuto nel Nuove Testamento: "E quale armonia c’è fra Cristo e Belial? O che parte ha il fedele con l’infedele?" (2Co 6:15) NESSUN COMPROMESSO POSSIBILE.

Jehu non ebbe riposo finché Jezebel non era morta. I suoi piaceri non lo attiravano, le sue minacce non lo scoraggiavano. Egli non tollerava Jezebel.

Gesù dice che anche noi non dobbiamo TOLLERARE Jezebel (Apo 2:20). Dobbiamo imparare la potenza profetica nella parola "NO". Non dobbiamo indietreggiare.

Quando Jezebel cercò di sedurre Jehu, egli non si permise nemmeno di essere attirare in conversazione con lei. Invece, egli chiamò gli eunuchi (tipo di uomini d'oggi) a buttarla giù dal balcone. Quelli con l'unzione come Jehu dirigono gli schiavi, mentalmente castrati di Jezebel, di alzarsi dalla loro miserabile situazione e gettare giù Jezebel per essere liberi.

"NO" è la parola operativa contro Jezebel, quando quelli in autorità dicono "NO" a lei, essa è pronta per la guerra. Ricordiamoci che Jezebel è uno spirito guerriero sempre pronto per la battaglia. Ma noi dobbiamo essere forti e mantenere il nostro terreno.

Fratelli, il tempo è già tardi, infatti è quasi passato, ma dobbiamo alzarci e stare in piedi, per riconquistare la posizione che Dio ci ha dato. Cosa diremo al nostro amato Signore Cristo Gesù, quando ci chiederà: "Cosa hai fatto della vita che ti ho dato?". Ci saranno teste abbassate e deboli voci: "Tu sai, o Signore".

Dobbiamo lavorare assieme con accordo comune con la cazzuola in una mano e la spada nell'altra.

"16 ¶ Da quel giorno, la metà dei miei servi si occupava dei lavori, mentre l’altra metà impugnava le lance, gli scudi, gli archi e indossava le corazze; i capi erano dietro tutta la casa di Giuda. 17 Quelli invece che costruivano le mura e quelli che portavano o caricavano i pesi, con una mano si occupavano dei lavori e con l’altra tenevano la loro arma. 18 Tutti i costruttori, lavorando, portavano ciascuno la spada cinta ai fianchi, mentre il trombettiere stava accanto a me." (Nee 4:16-18 LND)

http://www.albatrus.org/italian/ordine_chiesa/donne/jezebel_nostra_societa.htm

LA DONNA MASCOLINIZZATA, L'ULTIMA VENDETTA DELL'UOMO SULLA DONNA



LA DONNA MASCOLINIZZATA, L'ULTIMA VENDETTA DELL'UOMO SULLA DONNA
Dopo secoli di patriarcalismo, dopo secoli in cui la donna è stata segregata nel silenzio e priva di diritti, l'uomo industriale inventa l'ultima vendetta, la stoccata finale e mortale sulla donna: il femminismo (povere donne, pensano ancora che sono state loro ad inventare la liberazione femminile). Nel giusto tentativo di liberarsi dalla morsa maschilista, la donna chiede i suoi diritti, l'uguaglianza, il rispetto, l'emancipazione... l'uomo con finta riluttanza gliela concede, sapendo che lei invece di esigere dall'uomo il giusto comportamento copierà gli stessi sbagli dell'uomo, risultato: una donna maschilista, patriarcale, volgare (un uomo mancato come diceva Aristotele), il tutto ricoperto con l'onore della libertà. La donna mascolinizzata è il prodotto più raffinato del capitalismo: è oggetto di consumo, rinunciando anche alla maternità promuovere la distruzione della famiglia e la vita dei single che spendono e consumano il doppio, la donna oggetto è la materia prima più preziosa per ogni commercio pubblicitario e materialista, la donna oggetto è un corpo senz'anima quindi una società che partorisce materia senza spiritualità (guerra coatta del potere politico contro la religione dispotica). Il cuore del femminismo ha una causa umana e una ragione morale dietro la quale si nasconde il falso sangue che lo fa battere: l'egoismo patriarcale e la prepotenza capitalista.

Facebook; Yin-Yang ( Tao 道 ).

Altre info:
Sopprimere l'Energia Femminile

https://www.youtube.com/watch?v=5lAFHeAH4ZI
"ILLUMINATI FEMALE",IL FEMMININO SACRO,LA MANIPOLAZIONE DELLA DONNA,L'ENERGIA FEMMINILE,GLI ILLUMINATI. Dossier.
http://fuoridimatrix.blogspot.it/2014/03/illuminati-femalela-manipolazione-della.html
GLI STREGONI TOLTECHI,LE ENERGIE SESSUALI,L'EMANCIPAZIONE FEMMINILE.Dossier
http://fuoridimatrix.blogspot.it/2012/11/gli-stregoni-toltechile-energie.html

Inquietanti,attuali e casuali analogie





Inquietanti,attuali e casuali analogie :D

Sono stanco di vedere facce femminili ritoccate, tette strabordanti dalle scollature in concorrenza, culi in mostra, tacchi, trucchi fetish e gesti hard da donnacce, ormai non più distinguibili da quelle del mestiere. Voglio vedere donne con la loro femminilità nei gesti morbidi e gentili, nei sorrisi aggraziati, nelle movenze seducenti, ma accennate, dalle parole dolci e decise allo stesso tempo. Dai pensieri originali e nuovi. Vorrei vedere donne indipendenti, non succubi dell’uomo a cui immolano la propria dignità, femmine dai cuori di ghiaccio fuso, compagne e amiche dell’uomo, libere e sincere. Vere.

Charles Bukowski

Cult of Venus -The Female Illuminati Sisterhood of Death
https://www.youtube.com/watch?v=_njVo7g_FUs

Female Illuminati
https://www.youtube.com/watch?v=H6NqTwzYEp0&list=PL666A6EA2DA579BB9

Ulteriori informazioni su come la cultura pop sia un incantesimo magico che conduce l'umanità lungo il sentiero della stratificazione sociale e darwiniana lotta di classe. Vedere come i militari usano l'industria dell'intrattenimento per la propaganda e le operazioni segrete. Sono celebrità vittime del controllo mentale? Chi è la donna Scarlet e quante volte può incarnarsi in una cerimonia di premiazione? Conoscere la rivelazione del metodo occulto, lo spettacolare Super Bowl-Grammy Ritual , e molto altro ancora!

Hollywood Mind Control - Weird Stuff by Jamie Hanshaw https://www.youtube.com/watch?v=rDRpk3E-hlM&feature=share